Siamo solo ad ottobre, ma per il Milan pare già essere periodo di grandi cambiamenti. Ovviamente, il cambio allenatore non può che portare ad una piccola rivoluzione sia nelle situazioni di gioco che nelle gerarchie in campo. La società inoltre sa benissimo che non tutte le colpe sono di Giampaolo e lavora per regalare nuovi elementi a Stefano Pioli. In questo difficile avvio di stagione infatti sono emerse diverse lacune nella rosa dei rossoneri, ad esempio sull’out di destra. Davide Calabria sembra in netto calo rispetto alla scorsa stagione, già due espulsioni per lui, e Andrea Conti non dà le giuste garanzie, soprattutto a livello fisico. Spunta quindi il primo nome per il ruolo di terzino destro, anche se le richieste sono alte. Si tratta di Mehmet Zeki Celik, laterale del Lille ed ex compagno di Rafael Leao. Il turco è titolarissimo sia con il club francese che con la sua nazionale, nonostante abbia solo 22 anni. Come anticipato, le richieste del Lille sono piuttosto alte, attorno ai 20 milioni di euro, ma i rossoneri godono di ottimi rapporti con i transalpini e sperano di abbassare le loro pretese.

(Fonte immagine di copertina: profilo Instagram Milan)