Connect with us
Milan, ufficiale il rinnovo con Puma: il comunicato

Flash News

Milan, ufficiale il rinnovo con Puma: il comunicato

Pubblicato

:

San Siro

Il Milan ha rinnovato il contratto con Puma. Il brand tedesco veste i rossoneri dal 2018, e nella mattinata di oggi è stato annunciato il proseguimento del rapporto commerciale. Il nuovo accordo vede un incremento dell’importanza di Puma all’interno del mondo Milan, tanto che il centro di allenamento del settore giovanile Vismara cambierà il proprio nome in “Puma House of Football”, diventando naming partner ufficiale.

IL COMUNICATO

PUMA continuerà a essere il Principal Partner, il Global Technical Supplier e l’Official Licensed Partner del Club rossonero, tornato ai vertici del calcio italiano con la squadra più giovane della storia moderna a vincere lo Scudetto, nonché una delle squadre più giovani d’Europa.

Nell’ambito dell’accordo, PUMA diventerà il Naming Partner Ufficiale del Centro di allenamento dell’AC Milan Vismara, la casa dei futuri talenti del Club. Il centro sarà rinominato “PUMA House of Football” e diventerà la sede per lo sviluppo delle performance, con investimenti mirati sulla prossima generazione di giovani calciatori del Milan, contribuendo a sostenere anche il settore femminile. Il Centro sarà anche la sede delle attivazioni del brand e della community, ospitando eventi e iniziative in città.

Attraverso la partnership, PUMA continuerà a fornire performance apparel per le squadre maschili, femminili e giovanili e utilizzerà lo stile, la moda e la cultura di Milano per sviluppare prodotti performanti e lifestyle fuori dal campo, ispirati allo stile unico milanese. I due brand continueranno a collaborare oltre il campo per creare collezioni innovative e fashion connesse alla cultura calcistica e che rafforzino l’impronta globale del Milan.”

Questo è un fantastico passo avanti per la nostra partnership con AC Milan, due brand che si concentrano sulla diversità, l’inclusività, l’innovazione, le performance e la football culture“, ha dichiarato Bjørn GuldenChief Executive Officer di PUMA. “Il nostro obiettivo è di guidare l’innovazione nella performance e nell’abbigliamento lifestyle dentro e fuori dal campo. Vogliamo continuare a essere due dei brand più sostenibili del calcio e supportare il calcio femminile. Questa partnership vedrà inoltre PUMA investire nel Vismara Performance Center. Sarà un luogo speciale per far crescere le future stelle dell’AC Milan e per avvicinare i nostri due brand“.

Siamo davvero orgogliosi di continuare questo viaggio con il nostro partner PUMA, nostro Principal Partner dal 2018. Negli anni, lavorare fianco a fianco con PUMA ci ha permesso di costruire una partnership solida e autentica, basata sulla performance, sulla football culture e su valori condivisi basati su un approccio innovativo” ha commentato Ivan Gazidis, AC Milan CEO. “Siamo entusiasti di iniziare un nuovo capitolo di questa partnership, che avrà un forte focus sullo sviluppo del calcio femminile e sulla prossima generazione di talenti, entrambi obiettivi allineati con la nostra vision per il Club“.

Oggi inizia un nuovo capitolo di un incredibile percorso comune tra due brand icone nel mondo, capaci insieme di catalizzare le emozioni di milioni di appassionati e di settare nuovi standard, dentro e fuori dal rettangolo di gioco – ha dichiarato Casper Stylsvig, Chief Revenue Officer del Club rossonero – Continueremo su questa direzione, disegnando insieme un futuro che poggia sui nostri valori comuni e che porterà al next level la combinazione tra il mondo del calcio, il fashion e la cultura lifestyle“.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

UFFICIALE – Schreuder non è più l’allenatore dell’Ajax

Pubblicato

:

Schreuder

Da pochissimi minuti Alfred Schreuder non è più l’allenatore dell’Ajax. Il tecnico, che la scorsa estate aveva preso il posto di Erik ten Hag, è stato infatti sollevato dal suo incarico dal club olandese.

I Lancieri hanno comunicato la risoluzione del contratto:

L’Ajax ha sollevato dall’incarico Alfred Schreuder con effetto immediato. Il contratto dell’allenatore aveva una durata fino al 30 giugno 2024, ma ora viene immediatamente risolto. I tanti punti persi e la mancanza di sviluppo della squadra sono le cause principali di questa decisione. La direzione del club non ha più fiducia in un’ulteriore collaborazione. Anche la collaborazione con il vice allenatore Matthias Kaltenbach è terminata“.

Il pari arrivato in serata con il Volendam – protagonista Lorenzo Lucca con un assist per il gol di Kudus – ha fatto mancare l’aggancio del 3° posto in classifica, così l’Ajax ora è solo 5°. A febbraio i Lancieri saranno impegnati nel play-off di Europa League contro l’Union Berlin.

Continua a leggere

Calciomercato

Definito il futuro di Sebastiano Esposito: domani la chiusura

Pubblicato

:

Esposito

Il Bari è pronto a chiudere un’importante colpo in entrata che riguarda l’attaccante dell’Inter, attualmente in prestito all’Anderlecht, Sebastiano Esposito.

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, il club pugliese è vicino a chiudere la trattativa che porterebbe Esposito a giocare al San Nicola. L’attaccante classe 2002 è in prestito in Belgio, ma spinge da settimane per un ritorno in Italia.

I biancorossi hanno superato la concorrenza della Ternana e nella giornata di domani ci sarà un incontro con il club nerazzurro per definire i dettagli dell’operazione, che chiuderà con la formula del prestito.

Continua a leggere

Flash News

Sospesa la quota della retrocessione della Juventus in Serie B

Pubblicato

:

Juventus

Da oggi non sarà più possibile scommettere la retrocessione della Juventus in Serie B. Scelta drastica dei bookmakers che vogliono tutelarsi in caso di ulteriori penalizzazioni.

La quota che prevede la Juventus retrocedere alla fine del campionato non esiste più, è l’unica che non si potrà più giocare. La motivazione dietro questa insolita scelta è dettata dal nuovo processo sulla manovra stipendi che la Procura Figc sta portando avanti chiedendo 40 giorni di proroga delle indagini. La quota era molto alta e qualora arrivassero ulteriori penalità per la squadra di Allegri l’ipotesi potrebbe non essere poi così improbabile, motivo per cui i bookmakers hanno preferito cautelarsi.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il Real Madrid rimonta ed elimina l’Atletico dalla Coppa del Re

Pubblicato

:

Rodrygo

Rodrygo, con uno splendido gol in progressione palla al piede a 11 minuti dal 90′, e Benzema, nel penultimo minuto del 1° tempo supplementare, completano la rimonta e firmano il successo del Real Madrid contro l’Atletico nella gara dei quarti di finale della Coppa del Re. Prima del triplice fischio c’è anche il tempo per il gol di Vinicius, già autore dell’assist per Karim The Dream, che ha fissato il risultato sul 3-1 finale.

 

Sono quindi i Blancos ad accedere in semifinale, al termine di una partita equilibrata. Grande rammarico per i Colchoneros, rimasti in 10 per l’espulsione di Savic al 99′, che erano passati in vantaggio dopo 19 minuti di gioco con Alvaro Morata. Gli uomini di Simeone così si ritrovano fuori anche dalla Coppa nazionale, dopo essere usciti da tutte le competizioni europee e dalla lotta per il titolo in campionato.

In questa seconda parte di stagione ora l’Atletico Madrid giocherà per ottenere un piazzamento Champions in campionato.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969