Connect with us
Modena, la gioia di Tesser: "È stata una vittoria sofferta e meritata"

Flash News

Modena, la gioia di Tesser: “È stata una vittoria sofferta e meritata”

Pubblicato

:

Bari

Attilio Tesser ha mostrato tutta la sua gioia in conferenza stampa dopo la seconda vittoria consecutiva del suo Modena in un altro derby, questa volta contro la Spal. Nonostante l’espulsione prematura del bomber Diaw, i canarini sono comunque riusciti a contenere l’offensiva biancoblù e a strappare altri tre punti fuori casa. Di seguito le sue parole.

 “È stato un bel derby, combattuto e lottato. Nel primo tempo siamo partiti meglio, anche se hanno avuto loro le situazioni più importanti. Il vantaggio è stato fortunato, ma cercato. Nel secondo tempo ci siamo difesi, ma senza mai essere rinunciatari e andando in pressione costante a recuperare palloni. La squadra voleva portare a casa il risultato, è una vittoria sofferta, sudata e meritata. Espulsione di Diaw? È stata una grossa ingenuità, ha sbagliato. Ha già chiesto scusa alla squadra perché è stato un danno importante rimanere in dieci in quel momento”. 

Il tecnico del Modena si è soffermato anche sulle prestazioni dei singoli, come Diego Falcinelli e l’ex Inter Andrea Poli: “Falcinelli? E’ in un momento straordinario. Aveva avuto qualche difficoltà anche per problemi fisici, ma adesso ha trovato una buona condizione e sta bene anche mentalmente. Poli? Sta crescendo, ho scelto lui dal primo minuto per gestire di più il pallone a centrocampo. La sosta è stata utile perché avevamo parecchi giocatori che non stavano benissimo. Abbiamo lavorato su una parte tattica e sulla fiducia, il gruppo è sempre stato compatto e queste due partite lo dimostrano”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Ibrahimovic ha svolto l’intero allenamento col gruppo: punta il Toro

Pubblicato

:

Ibrahimovic

Il Milan sta attraversando da un mese a questa parte uno dei momenti più difficili dell’era Pioli, e per ripartire c’è bisogno di una scossa emotiva. Questa scossa potrebbe arrivare grazie al ritorno di Zlatan Ibrahimovic, che come riportato da Manuele Baiocchini a Sky Sport, oggi ha svolto l’intera seduta di allenamento con la squadra.

IBRA VICINO AL RIENTRO IN CAMPO

Lo svedese ha dimostrato di aver pienamente recuperato dall’infortunio al ginocchio che l’ha tenuto a lungo lontano dai campi. Oggi Ibra ha svolto la sessione d’allenamento insieme ai compagni, dando delle ottime impressioni anche a Stefano Pioli.

Dunque è possibile ipotizzare una convocazione nel match di venerdì contro il Torino per Ibrahimovic, con magari qualche minuto nel finale di gara per riprendere con cautela il ritmo partita. Il rientro di Ibra potrebbe sancire una netta svolta per i rossoneri, anche grazie al carisma che sa trasmettere l’attaccante svedese ai propri compagni.

Continua a leggere

Flash News

Cremonese, allenamento a parte per Okereke e Benassi

Pubblicato

:

Okereke

La Cremonese, reduce dalla sconfitta casalinga con il Lecce, è ancora alla ricerca della prima vittoria in questo campionato e, nel frattempo, prepara la prossima sfida di campionato con il Napoli.

Nell’allenamento odierno al centro sportivo Giovanni Arvedi, hanno lavorato parzialmente in gruppo Buonaiuto e Acella, reduci da un infortunio. Migliorano anche le condizioni di Lochoshvili, che ha svolto con i compagni quasi l’intero allenamento, ad eccezione della parte atletica.

Differenziato, invece, per Okereke (microlesione all’adduttore), Benassi (trauma contusivo rimediato durante la partita di sabato) e Quagliata (distrazione muscolare).

Continua a leggere

Calcio Internazionale

[VIDEO] Zaniolo in viaggio per la Turchia: è fatta con il Galatasaray

Pubblicato

:

Zaniolo

La telenovela Zaniolo sta per volgere al termine, con il fantasista italiano che si è infatti messo in viaggio per  Istanbul, dove è atteso questo pomeriggio per la firma sul contratto che lo legherà al Galatasaray. A intercettarlo fuori dall’albergo in cui risiedeva è stato il giornalista di Sportitalia Gianluca Viscogliosi, che ha cercato anche di strappare un commento del giocatore, ormai ex Roma, rivolto ai tifosi giallorossi. Il classe ’99 però ha preferito non proferire parola, non rispondendo a nessuna delle domande dell’inviato di Sportitalia.

Come riportato da Nicolò Schira, l’accordo è totale, sia tra il Galatasaray e la Roma sia tra il club turco e Zaniolo. Per il giocatore un contratto fino al 2027 a 3 milioni di euro annui, con una clausola rescissoria intorno ai 30 milioni. Alla Roma andranno 15 milioni di euro (pagabili in quattro rate) più 5 di eventuali bonus.

La partenza dell’esterno azzurro è programmata per le 16:15 e l’arrivo a Istanbul è previsto per le ore 19:00. Sta per cominciare l’avventura turca di Zaniolo.

Continua a leggere

Flash News

Juve, un componente del Collegio di Garanzia del CONI contro gli Agnelli

Pubblicato

:

CONI

Dopo il caso delle parole del PM dell’inchiesta Prisma Ciro Santoriello, esplode un nuovo giallo che coinvolge le vicende giudiziarie della Juventus. Sui social è infatti spuntato un post Facebook, risalente al 20 aprile 2021, di Vincenzo Cesaro, uno dei componenti del Collegio di Garanzia del CONI che giudicherà il ricorso del club bianconero dopo la penalizzazione di 15 punti subìta per la questione plusvalenze.

Cesaro nel suo post esprime una profonda critica nei confronti della famiglia Agnelli. Questo un estratto del suo messaggio:

La vicenda della super lega del calcio rappresenta un’altra pagina squallida della storia degli AGNELLI nel nostro Paese. Per far fronte alla loro incapacità imprenditoriale, per decenni lo Stato li ha assistiti con ammortizzatori sociali, con politiche protezionistiche (per un periodo contro ogni logica di mercato fu vietata l’importazione di auto dall’estero), con finanziamenti a fondo perduto. Tutti debiti che ancor oggi paga ciascuno di noi.

Ora questi signori, che per cultura e formazione sono abituati a fare impresa con i soldi dei cittadini, dopo essersi indebitati sino al collo con investimenti sciagurati, come i 60 mln annui sul bimbominchia Ronaldo (che non gli ha consentito di vincere l’ ossessione della CL), hanno deciso di creare il loro circo e di far prevalere l’egemonia finanziaria e la forza politica sui meriti sportivi“.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969