Connect with us
Il Portogallo invoca Mourinho come CT, ipotesi doppio ruolo con la Roma

Calcio Internazionale

Il Portogallo invoca Mourinho come CT, ipotesi doppio ruolo con la Roma

Pubblicato

:

Mourinho

Il Portogallo, così come altre nazionali, ha deciso di cambiare guida tecnica dopo Qatar 2022. Fernando Santos non sarà più il CT dei lusitani, che ora sono alla ricerca della loro nuova guida. In patria hanno le idee chiare, e i tifosi invocano un nome solo.

Secondo il Corriere dello Sport, nella giornata di ieri sarebbe andato in scena un incontro in gran segreto tra Jorge Mendes e Fernando Gomes, presidente della federcalcio portoghese per parlare dell’ipotesi José Mourinho.

Lo Special One al momento è concentrato al 100% sulla Roma, ma gli è giunta notizia della questione e, sempre stando al Corriere, sarebbe stato piacevolmente sorpreso che in patria abbiano pensato a lui come sostituto di Santos.

L’ipotesi che in Portogallo stanno vagliando al momento sarebbe quella del doppio ruolo, dunque con Mourinho che rimarrebbe allenatore della Roma ma che nelle varie finestre per le nazionali si toglierebbe la casacca giallorossa per indossare quella rossoverde. Il contratto con la Roma ha durata fino al 2024 e dunque sta ai Friedkin l’ultima parola su questo scenario, ma dalle parti della Capitale arrivano già i primi malumori di fronte a questa possibilità, con Francesco Totti che ha dichiarato: “Mourinho CT? Se un allenatore è in un club è giusto che rimanga solo in un club“.

La risposta di Mourinho deve ancora arrivare, e si capirà di più sulla questione nei giorni a venire.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

La Rassegna Social – Pogba x Dusan, che gol di Rodrygo

Pubblicato

:

rassegna social

Punto d’informazione, di impressioni e passioni condivise, i social network oggi più che mai raccontano le emozioni dei tifosi. Numero Diez vi presenta la rassegna dedicata ai più importanti messaggi della giornata di ieri.

 

Continua a leggere

Bundesliga

Le partite del giorno – Venerdì 27 gennaio 2023

Pubblicato

:

partite del giorno

Il calcio, si sa, non si ferma mai: ogni giorno, da ogni angolo del pianeta, giocatori di tutto il mondo sono pronti, con le proprie giocate sul rettangolo verde, a regalare emozioni ai tifosi. Numero Diez vi presenta quindi le principali gare che ci attendono nella giornata di oggi.

ITALIA – Serie A

Ore 18:30 Bologna-Spezia (DAZN)

Ore 20:45 Lecce-Salernitana (DAZN)

ITALIA – Serie B

Ore 20:30 Cagliari-SPAL (Helbiz Live/DAZN/Sky Sport 251/Sky Sport Calcio)

INGHILTERRA – FA Cup

Ore 21:00 Manchester City-Arsenal (DAZN)

GERMANIA – Bundesliga

Ore 20:30 RB Lipsia-Stoccarda

SPAGNA – La Liga

Ore 21:00 Almeria-Espanyol (DAZN)

FRANCIA – Ligue 1

Ore 21:00 Lorient-Rennes (Sky Sport Football)

 

N.B.: sulla nostra app è disponibile la cronaca live delle partite di Serie A, Serie B, LaLiga, Bundesliga e Ligue 1

Continua a leggere

Calcio Internazionale

UFFICIALE – Schreuder non è più l’allenatore dell’Ajax

Pubblicato

:

Schreuder

Da pochissimi minuti Alfred Schreuder non è più l’allenatore dell’Ajax. Il tecnico, che la scorsa estate aveva preso il posto di Erik ten Hag, è stato infatti sollevato dal suo incarico dal club olandese.

I Lancieri hanno comunicato la risoluzione del contratto:

L’Ajax ha sollevato dall’incarico Alfred Schreuder con effetto immediato. Il contratto dell’allenatore aveva una durata fino al 30 giugno 2024, ma ora viene immediatamente risolto. I tanti punti persi e la mancanza di sviluppo della squadra sono le cause principali di questa decisione. La direzione del club non ha più fiducia in un’ulteriore collaborazione. Anche la collaborazione con il vice allenatore Matthias Kaltenbach è terminata“.

Il pari arrivato in serata con il Volendam – protagonista Lorenzo Lucca con un assist per il gol di Kudus – ha fatto mancare l’aggancio del 3° posto in classifica, così l’Ajax ora è solo 5°. A febbraio i Lancieri saranno impegnati nel play-off di Europa League contro l’Union Berlin.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il Real Madrid rimonta ed elimina l’Atletico dalla Coppa del Re

Pubblicato

:

Rodrygo

Rodrygo, con uno splendido gol in progressione palla al piede a 11 minuti dal 90′, e Benzema, nel penultimo minuto del 1° tempo supplementare, completano la rimonta e firmano il successo del Real Madrid contro l’Atletico nella gara dei quarti di finale della Coppa del Re. Prima del triplice fischio c’è anche il tempo per il gol di Vinicius, già autore dell’assist per Karim The Dream, che ha fissato il risultato sul 3-1 finale.

 

Sono quindi i Blancos ad accedere in semifinale, al termine di una partita equilibrata. Grande rammarico per i Colchoneros, rimasti in 10 per l’espulsione di Savic al 99′, che erano passati in vantaggio dopo 19 minuti di gioco con Alvaro Morata. Gli uomini di Simeone così si ritrovano fuori anche dalla Coppa nazionale, dopo essere usciti da tutte le competizioni europee e dalla lotta per il titolo in campionato.

In questa seconda parte di stagione ora l’Atletico Madrid giocherà per ottenere un piazzamento Champions in campionato.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969