Connect with us
Il Napoli ha gli occhi puntati su Elia Caprile: è lui il futuro?

Calciomercato

Il Napoli ha gli occhi puntati su Elia Caprile: è lui il futuro?

Pubblicato

:

Napoli, Giuntoli vuole Kvernadze

La porta dell’Italia del futuro sembra essere in buone mani. Non solo per i vari Donnarumma, Meret che attualmente la difendono, ma anche per altri calciatori giovani che pian piano si stanno ritagliando il proprio spazio.

Uno di questi è Elia Caprile. Il portiere classe 2001 sta facendo un’ottima stagione. Questa è la sua prima annata vera ad alto livello, essendo che, prima di approdare quest’estate al Bari, ha giocato alla Pro Patria, in Serie C, e prima ancora nelle squadre primavera di Chievo, prima, e Leeds poi.

Del Bari è diventato titolare inamovibile già dalla prima partita stagionale in Coppa Italia, contro il Padova, valevole come primo turno della competizione nazionale. Da lì ha saltato solo una partita, ossia i sedicesimi di finale contro il Parma, poi le ha giocate tutte.

A gennaio, è stato dichiarato incedibile dal club pugliese. Ma molti club, italiani e stranieri, stanno visionando le prestazioni del ragazzo. Tra i club italiani che vorrebbero assicurarsi il ragazzo per il futuro, c’è il Napoli, a cui vorrebbe affiancare qualcuno a Meret. Per assicurarsi il suo cartellino, i partenopei potrebbero godere del fatto che i due club condividano la stessa proprietà.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

van Nistelrooy: “Siamo in trattative per estendere il contratto di Xavi Simons”

Pubblicato

:

Xavi Simons

Ruud van Nistelrooy, tecnico del PSV,  ha confermato la trattativa per il prolungamento del contratto del talento Xavi Simons. Queste le sue parole rilasciate al giornalista Rik Elfrink:

Siamo in trattative per estendere il contratto di Xavi Simons, lo vediamo come un giocatore chiave nella costruzione del PSV per il futuro”. 

Secondo Fabrizio Romano, il club olandese e l’entourage del calciatore sono al lavoro per rimuovere l’opzione di acquisto di 12 milioni di euro valida per il PSG, ex squadra di Xavi Simons.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Zaniolo va in Turchia: nel pomeriggio firma con il Galatasaray

Pubblicato

:

Zaniolo

È ormai giunta ai titoli di coda la trattativa per il passaggio di Nicolò Zaniolo al Galatasaray. L’esterno classe ’99, come riportato da Nicolò Schira, nel pomeriggio atterrerà in Turchia per mettere nero su bianco con il club giallorosso di Istanbul.

La società turca pagherà alla Roma 15 milioni di euro più 5 di bonus, mentre il nazionale azzurro firmerà un contratto con durata fino al 2027.

Zaniolo avrà la possibilità di giocarsi il titolo in Turchia – il Galatasaray con una gara in più è 1° con 9 punti di vantaggio sul Fenerbahce – ma per i prossimi 6 mesi non potrà esibirsi su palcoscenici europei perchè il club di Istanbul è fuori dalle Coppe.

Continua a leggere

Calciomercato

Il Chelsea ha puntato Amrabat l’ultimo giorno di mercato: il retroscena

Pubblicato

:

Sofyan Amrabat è stato vicino a lasciare la Fiorentina proprio nell’ultimo giorno del mercato di gennaio. Come svelato da Fabrizio Romano sui suoi canali social, il centrocampista marocchino era diventato un obiettivo del Chelsea, viste le difficoltà incontrate per sbloccare l’affare Enzo Fernández con il Benfica.

Ad ogni modo, nonostante le avances dei Blues, i viola hanno deciso di non lasciarlo partire in prestito, nonostante fossero pervenute offerte allettanti, soprattutto dal punto di vista economico.

Non è escluso, però, che con l’apertura della sessione estiva di calciomercato nuove pretendenti bussino alla porta del patron Rocco Commisso. A tal proposito, diversi top club europei hanno manifestato interesse.

Continua a leggere

Calciomercato

Il Napoli avrebbe rifiutato un’offerta per Osimhen già a gennaio: l’indiscrezione

Pubblicato

:

Napoli

Se il Napoli in questa prima parte di stagione è risultato così devastante, parte del merito va a Victor Osimhen, vero mattatore di questa Serie A, con 17 gol messi a referto in 21 giornate di campionato. Grandi prestazioni che, per forza di cose, fanno attirare l’attenzione dei più grandi e ricchi club europei. Come riportato da “Il Mattino“, la proprietà azzurra ha dovuto far muro già a gennaio ad un’offerta proveniente dal Manchester United di circa 100 milioni per il bomber nigeriano.

I red devils nell’ultima sessione di mercato erano alla disperata ricerca di un attaccante, in seguito all’addio di CR7, ripiegando su Weghorst. Tuttavia, già nella prossima sessione di mercato potrebbero di nuovo bussare alla porta di Aurelio De Laurentiis per cercare di convincerlo a lasciar partire Osimhen.

L’offerta estiva potrebbe essere ben più alta di 100 milioni, e in tal caso, starà alla dirigenza e alla proprietà decidere il da farsi. Per ora, Napoli si coccola il suo bomber, che potrebbe entrare nella storia del calcio partenopeo a fine stagione.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969