Dove trovarci

Napoli, le parole di Giuntoli sul mercato

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, ha parlato a Sky Sport di bilanci e mercato in riferimento all’emergenza Coronavirus e le sue conseguenze. Secondo il ds azzurro non sarebbe corretto allungare il mercato a 4-5 mesi, in quanto andrebbe contro l’etica del campionato, anche se sarebbe necessario per sistemare le faccende con la dovuta attenzione. Già da ora, ha affermato Giuntoli, la dirigenza sta tendendo d’occhio i possibili colpi con la cornetta alla mano, cercando di comunicare il più possibile con gli agenti per qualche affare estivo.

Sui nuovi colpi messi a segno poi, afferma:

“Abbiamo preso Rrahmani e Petagna per il futuro, Petagna è già in doppia cifra e pensiamo possa fare molto bene da noi; Rrahmani ha un piede importante, fa uscire bene la palla da dietro e l’abbiamo preso per questo”.

Per quanto riguarda l’opzione di ingaggiare Icardi invece, Giuntoli si tira indietro e afferma che l’argentino è fuori budget per il Napoli. Tuttavia, il vero obiettivo sarebbe quello di trattenere Milik, che è entrato invece nell’interesse del Milan.

“Vogliamo tenerlo, è molto importante, stiamo trattando il rinnovo col suo entourage e c’è ancora tempo per prolungare. Ufficialmente non me lo ha chiesto nessuno, ma è normale abbia tanti estimatori”.

E infine sul possibile rinnovo di Gattuso, subentrato a Ancelotti, Giuntili conferma:

“Non parliamo di rinnovi al momento, stiamo molto bene con lui, sta facendo un grandissimo lavoro, perché non continuare? Ma non ci siamo seduti al tavolo ancora”.

Fonte immagine copertina: profilo Instagram @arekmilik.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato