Dove trovarci

Napoli tra Malcuit e Ochoa

Il cinque a zero rimediato dal Liverpool fa poco male pensando che si tratta di una amichevole ma spingerà il Napoli a volersi rifare sin dall’impegno di martedì a San Gallo contro il Borussia Dortmund.

LA SITUAZIONE

Il gruppo azzurro si sta trasferendo in Svizzera agli ordini di Carlo Ancelotti che aspetta di avere a disposizione l’ultimo reduce dal Mondiale, Mertens, e l’ultimo acquisto ufficializzato da De Laurentiis, il francese Malcuit proveniente dal Lille che dovrebbe svolgere domani le visite mediche.

Laterale classe 1991 in arrivo dal Lille, Malcuit potrà essere una sorpresa di questo campionato.

Abbandonata la pista Santiago Arias, extracomunitario, e viste le difficoltà per strappare Matteo Darmian al Manchester United, il direttore sportivo Giuntoli ha deciso di virare sul 27enne cresciuto nel Monaco e di chiudere a titolo definitivo per una cifra vicina agli 11 milioni di euro.

QUESTIONE PORTIERE

Tiene banco la prestazione deludente di Karnezis ieri a Dublino, con l’ex friulano colpevole in almeno un paio di circostanze.

Arrivato per fare da chioccia a Meret, attualmente infortunato e in forte dubbio per la prima di campionato in casa della Lazio, Karnezis adesso rischia seriamente di essere superato nelle gerarchie da Ochoa, sul quale il Napoli sembra stia facendo un pressing asfissiante.

L’obiettivo? Convincere lo Standard Liegi a cedere in prestito il messicano.

La trattativa è più che mai nel vivo con il club azzurro che confida nel desiderio del calciatore di cimentarsi nel campionato italiano, in particolare nel Napoli, per di più alle dipendenze di Ancelotti che ha commentato il Mondiale proprio per la tv messicana, restando favorevolmente impressionato da Ochoa.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News