Dove trovarci

Napoli, un nuovo terzino sinistro per Spalletti

L’inizio del campionato di Serie A si avvicina, con il mercato che entra sempre più nel vivo. Il Napoli ha iniziato la nuova stagione con un nuovo condottiero, Luciano Spalletti. Il mister ex Roma e Inter punta in alto e vuole riportare il Napoli ai vertici dopo la qualificazione in Champions mancata al fotofinish da Gattuso.

TERZINO SINISTRO OBIETTIVO PRIMARIO

Oltre alla ricerca di un rinforzo a centrocampo dovuto all’infortunio di Demme, da qualche stagione in casa Napoli si cerca un terzino sinistro che possa garantire spinta e affidabilità. Dopo l’infortunio al legamento crociato di Ghoulam nel 2017, infatti, la squadra partenopea non è più riuscita a trovare qualcuno che giocasse a quei livelli.

Ghoulam Napoli

fonte immagine: profilo Instagram @ghoulam.faouzi

La nuova rottura del legamento crociato dell’algerino costringe il Napoli ad intervenire con decisione per rinforzare la corsia di sinistra che al momento vede solo Mario Rui arruolabile, e non sempre le prestazioni del portoghese si sono rivelate all’altezza. In quella zona del campo sono diversi i nomi che sono stati accostati agli azzurri. In cima alla lista del tecnico di Certaldo c’è Emerson Palmieri. Il laterale del Chelsea ha vissuto un 2021 da sogno con la conquista di Champions League ed Europeo e da tempo diverse squadre vorrebbero riportarlo in Italia. I blues aprono ad una cessione, dato che in rosa ci sono già Chilwell e Marcos Alonso, ma la cifra richiesta non convince i partenopei.

Emerson Palmieri

fonte immagine: profilo Instagram @emersonpalmieri

Un altro candidato è il greco Tsimikas, vicinissimo al Napoli la scorsa stagione che l’ha visto, però, accasarsi al Liverpool. Con i reds non è riuscito ad imporsi ed ora Klopp avrebbe dato il via libera alla la sua cessione. Le difficoltà stanno nella formula d’acquisto, il Liverpool vorrebbe vendere, mentre il Napoli lo prenderebbe in prestito.

NUOVO NOME

Date le difficoltà che il club di De Laurentiis sta incontrando per l’italo-brasiliano e il greco, nelle ultime ore un nome nuovo rimbalza per la fascia sinistra azzurra. Secondo Sky, il Napoli starebbe valutando l’acquisto di Pervis Estupiñán. Il laterale sinistro classe ’98 nell’ultima stagione ha conquistato l’Europa League con la maglia del Villareal e disputato da titolare la Copa America con l’Ecuador.

Estupinan

fonte immagine: profilo Instagram @pervisestupinan_oficial

Il submarino amarillo ha a disposizione Pedraza e Moreno e per questo potrebbe valutare la cessione dell’ecuadoriano. Il Napoli senza nessuna uscita, però, può assicurarsi il giocatore solo in prestito, inserendo un diritto o obbligo di riscatto. Il calciatore ha accumulato esperienza in Liga e Premier League con le maglie di Watford e Osasuna tra le altre. Ma precedentemente Estupiñan era sbarcato in Italia, all’Udinese. Il club dei Pozzo, infatti, lo aveva prelevato dall’LDU Quito grazie all’instancabile lavoro di scouting della società friulana. Pervis, quindi, tornerebbe in Italia, stavolta per imporsi. Se non dovesse riuscire ad arrivare al giocatore del Villareal, Giuntoli avrebbe già un’alternativa. Si tratta di Piero Hincapié del Talleres.

Hincapie

fonte immagine: profilo Instagram @pierohincapie

Anche lui ecuadoriano, classe 2002, può giocare sia da terzino sinistro che da centrale. L’intoppo è la sua valutazione di 10 milioni e quindi il suo acquisto verrebbe valutato solo in caso di cessioni tra le fila azzurre. La società rimane vigile per regalare a Spalletti un terzino sinistro di livello…

(fonte immagine in evidenza: calcionews24.com)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato