Dove trovarci
Logo Newcastle, Magpies

Archivio generico

Newcastle, il primo colpo potrebbe essere il portiere

Newcastle, il primo colpo potrebbe essere il portiere

Gennaio si avvicina e c’è grande attesa per capire le mosse della nuova proprietà del Newcastle. Dopo aver incassato diversi rifiuti ecco individuato il nome del nuovo allenatore: Eddie Howe. L’ex Bournemouth ha espresso un calcio innovativo che ha portato in alto le Cherries dove mai erano state nella loro storia ed ecco la sua nuova squadra. Dopo il mancato approdo al Celtic in estate ora la firma con i Magpies è imminente ma saranno necessari rinforzi per tirare fuori il Newcastle dalla zona retrocessione.

IL PRIMO ACQUISTO È UN PORTIERE?

Dalla Germania ecco che arrivano quindi le prime indiscrezioni. L’obiettivo numero uno per gennaio sarebbe Ter Stegen del Barcellona. I catalani hanno bisogno di risanare un bilancio gravemente in negativo e l’offerta di 55 milioni recapitatagli dal Newcastle potrebbe far tentennare Laporta. D’altro canto il portiere tedesco ha un contratto fino al 2025 ed è uno dei leader dello spogliatoio del Barça.

Come detto però il Barcellona potrebbe dover essere quasi costretto a vendere qualcuno di importante nonostante l’arrivo di Xavi che darà sicuramente nuovo vigore all’ambiente.

LA SITUAZIONE ATTUALE

C’era da aspettarsi un intervento per il ruolo di estremo difensore. I problemi fisici del titolare Dubravka hanno creato non pochi problemi nelle ultime due stagioni dei Magpies. Lo slovacco ha saltato metà della scorsa e in questa deve ancora esordire. Il giovane Woodman ha palesato una mancanza di esperienza evidente ed ecco che Karl Darlow è stato il protagonista delle ultime due stagioni.

Il portiere inglese però è stato da sempre un numero 12 e un eventuale ritorno al top del calcio europeo del Newcastle United non potrà certamente passare dalle sue mani. Ecco quindi che l’offerta per Ter Stegen è concreta e la possibilità che la trattativa si materializzi c’è ed è da considerare.

Le difficoltà finanziarie del Barça sono troppo limitanti: basti pensare che all’arrivo di Xavi il primo nuovo nome per gennaio è l’arrivo a parametro zero di Cédric Bakambu di ritorno dalla Cina. I blaugrana hanno bisogno di cash e il Newcastle ne ha più di tutti.

(Fonte immagine in evidenza: diritto Google creative Commons)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Archivio generico