Dove trovarci
Neymar

Archivio generico

Neymar fa di nuovo “crack”, l’esito dell’infortunio

Neymar fa di nuovo “crack”, l’esito dell’infortunio

Che l’infortunio di Neymar Jr. di ieri, nella vittoria del Paris-Saint Germain ai danni del Saint Etienne per 3-1, non fosse roba da poco era facilmente intuibile. Le immagini parlano chiaro: la distorsione, le urla di dolore, le lacrime e la barella lasciavano presagire uno scenario certamente non roseo.

Difatti, la caviglia si è girata. In un articolo pubblicato in mattinata, “GOAL” ha parlato di almeno sei settimane di stop per il brasiliano, fino ad un massimo di 8. Il suo 2021 sarebbe, quindi, finito qui. Il numero 10 del PSG è stato sottoposto ad altri esami in giornata, con il club parigino che non ha rilasciato ulteriori dichiarazioni.

Mauricio Pochettino, nella conferenza stampa post-partita, ha affermato:

“Sicuramente siamo preoccupati, ma speriamo non sia nulla di troppo serio e che Neymar possa tornare ad aiutare la squadra il prima possibile”.

Anche O’Ney si è fatto sentire, a modo suo, tramite Instagram. Sul suo ultimo post, il brasiliano scrive: “Sfortunatamente, queste cadute sono parte della vita di un atleta. Ora c’è da rialzare la testa e andare avanti. Tornerò più forte”.

Se la diagnosi di GOAL venisse confermata, Neymar salterebbe sicuramente le gare di Ligue One contro Nizza, Lens e Monaco, prima della pausa natalizia. Successivamente, il PSG è atteso dalla sfida contro il Lione del 9 gennaio. Difficile immaginare il brasiliano in campo. Più probabile il ritorno in gruppo per la sfida casalinga contro il Brest il weekend successivo, ma è ancora tutto da vedere. Parigi attende.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Archivio generico