Particolare trasferimento in Ligue 1 che vede coinvolto Mbaye Niang, ex attaccante di Milan, Genoa e Torino. Il senegalese firmerà un contratto con il Bordeaux.

La particolarità di questo trasferimento riguarda le modalità con le quali è avvenuto. Il trasferimento è avvenuto infatti ben dopo la fine della finestra di mercato estiva. Annunciato oggi, Niang vestirà la maglia numero 23 del club francese allenato da mister Petkovic.

L’attaccante arriva dal Rennes, dove era ormai fuori progetto. Fu infatti addirittura prestato in Arabia Saudita, all’Al Ahli, durante la sessione invernale dello scorso calciomercato.

Il direttore del Bordeaux ha presentato così il nuovo arrivato :

“Mbaye è un giocatore di talento che conosce bene la Ligue 1. È un attaccante con un profilo diverso che può portare molto alla nostra squadra dando più soluzioni al nostro allenatore”.

Ma la vera particolarità del trasferimento, come già detto, riguarda il modo con il quale è avvenuto. Il nuovo acquisto del Bordeaux si è accasato al suo nuovo club grazie al ‘’Joker’’. Ma di cosa si tratta? Il Joker non è altro che una regola che permette ai club di Ligue 1 e Ligue 2 di tesserare un solo calciatore durante l’arco della stagione anche fuori dalle finestre di trasferimenti.

Ma vi sono ulteriori restrizioni riguardo il Joker. Un club non può infatti acquistare qualsiasi giocatore e per qualsiasi motivo. Il nuovo acquisto deve rispettare due parametri fondamentali. Il primo, ovvero che il giocatore provenga da un altro club francese, e in questo caso è il Rennes. Il secondo, che il trasferimento avvenga solamente per particolari motivi, tra cui quelli medici e legati agli infortuni.

C’è un’altra particolarità legata a questo affare: nel prossimo weekend affronterà subito la sua ex squadra nel weekend. Per questi motivi, questo trasferimento potrebbe essere ricordato più di una volta in futuro.

Fonte immagine di copertina: diritto Google creative commons