Connect with us

Flash News

Obiang – Fiorentina: rallenta tutto

Pubblicato

:

È Pedro Obiang l’obiettivo numero uno della Fiorentina per il centrocampo.

L’operazione stamattina sembrava ormai a un passo dalla chiusura, ma ha subito un rallentamento: il West Ham prende tempo e, al momento, non ha ancora dato il via libera alla cessione perché alla ricerca di un sostituto.

L’offerta della Fiorentina (10 milioni di euro più 1 di bonus) non è stata ancora accettata definitivamente, ma il calciatore spinge, vuole Firenze e il ritorno in Italia 3 anni e mezzo dopo l’addio alla Sampdoria.

Anche per questo motivo i viola ci credono, contano sulla volontà del calciatore e puntano a portarlo subito in Serie A a titolo definitivo, con un contratto di 4 anni e mezzo.

I MOTIVI DEL RALLENTAMENTO

Nelle ultime ore il club inglese, poco convinto sulle modalità di pagamento, ha stoppato tutto: il West Ham vorrebbe una tranche unica (a gennaio), mentre la Fiorentina propone di spalmare il costo del cartellino su almeno due sessioni di mercato.

L’attesa è del West Ham, ma non solo.

Anche il Lille si è inserito nella corsa al calciatore classe 1992: il club francese ha presentato un’offerta ritenuta ancora migliore rispetto a quella dei viola (si parla di 12 milioni più eventuali bonus).

La strategia del Lille è quella di vendere Thiago Mendes (c’è il Monaco in pole, che cerca rinforzi in mezzo al campo), per poi sostituirlo proprio con Pedro Obiang.

Inserimento prepotente quello del club francese, che probabilmente costringerà la Fiorentina a un nuovo rilancio. Ma, come detto, il calciatore vuole l’Italia e i viola sperano che alla fine abbia la meglio la volontà del centrocampista.

L’entourage del calciatore, che si legherebbe ai toscani con un contratto fino a giugno 2023, è al lavoro per cercare di ricomporre la frattura e soddisfare le pretese di Obiang, che da anni sperava di trovare l’occasione giusta per lasciare l’Inghilterra.

Dall’ambiente, però, filtra ottimismo: l’operazione si chiuderà probabilmente entro pochi giorni, e Obiang potrà tornare finalmente in Italia.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Due rientri importanti per Klopp: riecco Diogo Jota e Luis Diaz

Pubblicato

:

Allenatori

Nei prossimi giorni, il Liverpool riprenderà, a Dubai, i propri allenamenti in vista della seconda metà di stagione. I Reds vogliono rifarsi e migliorare le proprie condizioni, soprattutto in Premier League, dove in 14 partite hanno totalizzato solamente 22 punti. In soccorso di Jürgen Klopp arrivano buone notizie, infatti le cure di Diogo JotaLuis Diaz procedono a buon ritmo, tantoché i due figurano tra i 33 nomi convocati per Dubai.

Il colombiano era uscito lo scorso 9 ottobre nella gara persa 3 a 2 contro l’Arsenal in seguito a una lesione ai legamenti del ginocchio; invece un infortunio al polpaccio all’ultimo minuto di recupero della gara contro il Manchester City ha fermato il 26enne portoghese. A breve, con anche il rientro di diversi campioni dal Mondiale, il tecnico tedesco potrà contare sul suo attacco stellare finalmente al completo.

 

Continua a leggere

Flash News

Il Milan riabbraccia Kjaer ed attende Ibrahimovic: le ultime dall’allenamento odierno

Pubblicato

:

Milan

Al termine della doppia seduta di allenamento del Milan arrivano importanti novità, in vista della prima amichevole invernale contro il Lumezzane, in programma giovedì 8 dicembre.

I rossoneri riabbracciano Simon Kjaer, rientrato dopo l’eliminazione della sua Danimarca dal Mondiale. Il centrale rossonero ha rinunciato alle vacanze per ricominciare subito ad allenarsi con i compagni in vista della ripartenza della Serie A, in programma il 4 gennaio.
Intanto, Zlatan Ibrahimovic prosegue con il programma di recupero e spera di rientrare a fine gennaio, per dare una mano al tentativo di rimonta del Milan in campionato.

Continua a leggere

Flash News

Winks vicino al rientro con la Sampdoria: le ultime

Pubblicato

:

Sampdoria

Harry Winks è passato in prestito con diritto di riscatto (fissato a 25 milioni) dal Tottenham alla Sampdoria in questa sessione di mercato.

La sua ultima presenza con i club rimane fissa al 22 maggio, in occasione di Norwich-Tottenham, dopo di che l’inglese è passato a Genova di fatto inosservato. Ancora nessuna presenza in Serie A per il mediano ex colonna degli Spurs ai tempi di Pochettino.

Winks, come riportato da Il Secolo XIX, sta tuttavia bruciando le tappe per il suo ormai prossimo rientro in gruppo. Ciò potrebbe avvenire già nel corso del ritiro invernale in Turchia della Sampdoria, che comincerà giovedì, con l’aereo che atterrerà nella terra della Mezzaluna per il match contro l’Adana Demirsport. Winks, potrebbe essersi finalmente lasciato alle spalle l’infortunio alla caviglia che lo ha tormentato per mesi.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Santos furioso con Ronaldo: “Deciderò all’ultimo se giocherà”

Pubblicato

:

Pronostico Portogallo-Spagna

L’uscita polemica di Cristiano Ronaldo durante Portogallo-Corea Del Sud non poteva certamente passare inosservato.
Il Ct portoghese, Fernando Santos, è tornato sulla questione oggi in conferenza stampa, con toni decisamente elevati:

“Non ho sentito cosa ha detto Ronaldo mentre usciva, ma ho rivisto la scena in tv e ho capito, è una cosa gravissima che non deve capitare più. Non voglio soffermarmi troppo sull’argomento, certe cose si risolvono nello spogliatoio. Non so ancora chi giocherà, la formazione la decido sempre all’ultimo momento, cercando di schierare il miglior Portogallo possibile, così sarà anche domani”.

Insomma, la situazione è molto delicata in casa Portogallo, inoltre le voci di un possibile approdo di CR7 in Arabia Saudita non migliorano certo la situazione, visto che la Nazionale è concentrata sul passaggio del turno.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969