Dove trovarci

Okaka, un futuro “gelato” per l’ex Udinese

Dopo essersi diviso nel corso di tutta la sua carriera tra calcio italiano e football inglese, Stefano Okaka potrebbe ora mettersi alla prova con quello russo. Come riportato da Sky Sport, il fratello e manager dell’attaccante nelle prossime ore incontrerà infatti alcuni dirigenti della Dinamo Mosca.

LO SCENARIO

Rientrato al Watford dopo aver collezionato 16 presenze e 6 reti con la maglia dell’Udinese durante la seconda parte dello scorso campionato (era arrivato in prestito a gennaio nel club friulano), Okaka potrebbe ora lasciare nuovamente la Premier League per proseguire la propria carriera in Russia. Prestito con obbligo di riscatto la formula che gli Hornets starebbero provando a imporre alla Dinamo Mosca. Il calciatore, inoltre, nei giorni scorsi era finito anche nel mirino di Hellas Verona e Besiktas.

Al momento però la pista più concreta è proprio quella che lo porterebbe a Mosca, dove a 30 anni l’ex Parma e Sampdoria – tra le altre – è pronto a mettersi nuovamente in gioco.

Fonte immagine in evidenza: profilo Instagram ufficiale Udinese

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato