Dove trovarci

Olanda, Koeman dimesso dopo il malore: “Ora sto bene”

La grande paura, poi la liberazione. Per Ronald Koeman, ricoverato la scorsa domenica per un problema cardiaco, il peggio è passato. L’attuale CT della nazionale olandese, infatti, è stato dimesso e ora sta bene. A comunicare la buona notizia è stato lui stesso attraverso i suoi canali social, ringraziando i medici e tutti coloro abbiano avuto un pensiero per lui con un messaggio. L’ex difensore del Barcellona è tornato a casa e le sue condizioni di salute sembrano buone.

Di seguito, il messaggio lasciato da Koeman per rassicurare tutti.

“C’è stata un po’ di paura, lo scorso weekend. Per me, naturalmente, ma specialmente per la mia famiglia e gli amici. Fortunatamente i dottori dell’Academic Medical Center sono stati rapidi nell’assistermi e si sono comportati meravigliosamente, per questo sono molto grato a loro. Un tale evento aiuta a riportarti con i piedi per terra. È stato fantastico per me vedere quanta gente mi ha mostrato compassione. E quanti messaggi d’affetto ho ricevuto. Dalle conoscenze del mondo del calcio, dai club. Ma anche da persone totalmente sconosciute. Questo significa molto per me e vorrei ringraziare tutti. Nel frattempo mi sento di nuovo in forma come un violino. Ciò significa che tornerò a dare il massimo non appena una palla ricomincerà a rotolare. Ancora una volta: grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto. Ci rivedremo presto!”.

(Fonte immagine di copertina: profilo Twitter @RonaldKoeman)

 

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale