Connect with us
Milan-Lumezzane, Pioli ha deciso: la scelta su Origi

La nostra prima pagina

Milan-Lumezzane, Pioli ha deciso: la scelta su Origi

Pubblicato

:

Origi

Ultimi test in vista dell’amichevole che vedrà il Milan impegnato contro il Lumezzane. Ancora qualche dubbio per Stefano Pioli, ma con ogni probabilità, stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, sarà Divock Origi a guidare l’attacco dei rossoneri. Un’ottima occasione per l’ex Liverpool per mettersi in mostra, in attesa del ritorno di Olivier Giroud, impegnato nella spedizione in Qatar che finora lo sta vedendo protagonista con la maglia de Le Coqs.

Il calciatore belga, dal suo arrivo a Milano, ha collezionato 14 presenze tra campionato e Champions League, siglando una sola rete e fornendo un solo assist ai compagni. Dal prodotto delle giovanili del Lilla ci si aspetta un cambio di rotta, affinché possa rappresentare una pedina rilevante nello scacchiere del Diavolo, obbligato ad inseguire nella corsa scudetto.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Domani alle 13:45 conferenza di Pioli per presentare Inter-Milan

Pubblicato

:

Pioli

Lo scontro con l’Inter di domenica sera rappresenta una tappa di vitale importanza nel percorso di un Milan che sembra aver perso sé stesso. Domani è il giorno di vigilia di un derby delicato e importante, che sarà anticipato come di consueto dalla conferenza stampa degli allenatori.

Come riportato dal sito ufficiale dei rossoneriStefano Pioli parlerà alle ore 13:45. Il tecnico rossonero potrebbe anche sciogliere qualche dubbio di formazione considerato che la sua squadra si allenerà al mattino.

Continua a leggere

Fantacalcio

10 nomi per l’asta di riparazione del fantacalcio

Pubblicato

:

10 nomi

10 NOMI PER L’ASTA – Dopo la chiusura del calciomercato, per molti queste sono ore contraddistinte dalla tanto cara asta di riparazione. Un inizio di week-end tra liste, appunti e statistiche da monitorare per centrare l’obiettivo: fare una grande asta, che è un passo importante per chiudere l’anno con la vittoria del fantacalcio. Ma anche questa volta non vi lasciamo e vi consigliamo 10 nomi non molto considerati per l’asta.

Scelte oculate per non spendere troppo e poi pentirsi.

10 NOMI PER L’ASTA: PORTIERI

OCHOA: lo troverete sicuramente libero, ci potete puntare perchè oltre ad essere una garanzia di ottimi voti la Salernitana sta ritrovando una certa solidità dietro.

DI GREGORIO: potreste trovarlo svincolato sia per le gerarchie poco chiare a inizio campionato che per i tanti gol subìti nelle prime partite. Se è libero, basta riguardare la partita con la Juventus per capire perchè va preso.

SIRIGU: in molti potrebbero sottovalutarlo considerandolo solo un secondo, ma è un portiere importante e di grande esperienza e non va escluso che possa giocare alcune partite da titolare, non solo in Conference.

10 NOMI PER L’ASTA: DIFENSORI

HOLM: le probabilità che lo troviate libero sono alte perchè ha iniziato a giocare a sorpresa a inizio campionato. Nel girone d’andata ha fatto vedere di avere grande talento e lo Spezia punta pure tanto sulle fasce.

TROOST-EKONG: una garanzia. Conosce il campionato italiano (66 presenze), è fisicamente integro (4 piccoli acciacchi nelle ultime 4 stagioni) e ha le doti per guidare la difesa della Salernitana. Utilissimo per il modificatore.

AMPADU: potreste pagarlo poco e ottenere grandi benefici. È un difensore che gioca anche a centrocampo e in 15 partite ha preso solo 4 insufficienze (due 5 e due 5.5). Piccola pecca le ammonizioni (4 finora, 11 totali nel campionato scorso), ma sta migliorando. Buono per il modificatore.

10 NOMI PER L’ASTA: CENTROCAMPISTI

FAGIOLI: molti dicono che con il ritorno di Pogba possa perdere il posto, ma il Polpo non ha la condizione per giocarle tutte. Il classe 2001 perciò troverà spazio e con la sua qualità tornerà molto utile al fantacalcio.

JOAN GONZALEZ: un titolare che potete pagare poco. 20 partite su 20 a voto, non porta tanti bonus ma qualche gioia può regalarvela e soprattutto è in grande crescita, i buoni voti presi recentemente ne sono la dimostrazione.

DUDA: una scommessa, non troppo rischiosa perchè ha esperienza (61 presenze con la sua nazionale) ed è pure un giocatore che a bonus può andarci. Ha chiuso la stagione 2020/21 con 7 gol e 6 assist in 32 presenze in Bundes, l’anno scorso ha fatto due reti in 31 partite, mentre nell’annata in corso è arrivato a 2 marcature in 18 partite.

10 NOMI PER L’ASTA: ATTACCANTI

BOGA: molti si fionderanno su Hojlund e voi potreste approfittarne puntando su un giocatore che vi garantisce un buon numero di gol ma anche tanti assist.

BONAZZOLI: qualcuno potrebbe svincolarlo perchè non è un titolare, ma nel calcio di oggi contano tanto i cambi. Lui quando entra fa sempre bene e l’anno scorso nel girone di ritorno ha segnato 7 dei 10 gol totali in campionato.

 

SHOMURODOV: in passato ha già dimostrato di essere un giocatore che ha feeling con la porta (8 gol con il Genoa). In più avrà la possibilità di ritrovare velocemente una buona condizione giocando da subito. Spendendo poco potreste ritrovarvi in rosa un buonissimo attaccante per le prossime 18 partite.

10 NOMI PER L’ASTA: IL COLPO DA DIEZ

CIURRIA: un centrocampista da tanti bonus. Patrick Ciurria è stato finora protagonista con 3 gol e 4 assist in 17 presenze e la maggior parte di questi bonus sono arrivati tutti nell’ultimo periodo (nel 2023 solo contro il Sassuolo non ha trovato bonus). Dopo un inizio difficile con Stroppa, motivo per cui probabilmente lo troverete svincolato, Ciurria si è preso il Monza. Se cercate un giocatore che vi permetta di svoltare e per il quale siete disposti la gran parte del vostro budget puntate su di lui: all’asta di riparazione non se ne trovano tanti di centrocampisti che vi portano tanti bonus.

Continua a leggere

Flash News

Modena-Cagliari, le formazioni ufficiali: Ionita in panchina

Pubblicato

:

Modena

Il Modena torna in campo dopo la sconfitta di Terni e lo fa contro il Cagliari di Ranieri. La squadra di Tesser si trova sempre a ridosso della zona playoff nonostante le sole due vittorie nelle ultime sette partite. Il Cagliari invece è reduce da tre vittorie nelle ultime quattro e la cura Ranieri sembra aver portato i suoi frutti.

Nel Modena sarà già in panchina il nuovo acquisto Ionita, mentre in attacco giocherà Davide Diaw, che non segna da cinque partite. Tra le fila sarde invece sarà presente dal primo minuto l’ex della partita Paulo Azzi, con Lapadula e Luvumbo a guidare l’attacco.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Oukhadda, Cittadini, Pergreffi, Ponsi; Magnino, Gerli, Poli; Giovannini, Falcinelli, Diaw. All. Tesser

CAGLIARI (3-5-2): Radunovic; Capradossi, Dossena, Altare; Zappa, Rog, Makoumbou, Kourfalidis, Azzi; Lapadula, Luvumbo. All. Ranieri

Continua a leggere

Flash News

Inter-Milan è sold-out: in arrivo incasso da record!

Pubblicato

:

Mancano ancora due giorni al fischio d’inizio del Derby della Madonnina, ma il match tra Inter e Milan è già entrato destinato ad entrare negli annali del nostro calcio.

Secondo le stime, l’Inter guadagnerà circa 5,8 milioni di euro tra biglietti, abbonamenti e servizi hospitality. Attraverso questo grande guadagno, i nerazzurri supereranno l’incasso registrato nel febbraio 2020 (il record, però, apparterà ancora a Inter-Juventus del 6 ottobre 2019, con 6,6 milioni di euro di guadagno).

Tuttavia, il derby con il maggior incasso sarà ancora Milan-Inter del 2018/19, con un profitto di 5,87 milioni di euro.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969