L’avventura di Mesut Ozil nel Nord di Londra è destinata a continuare quantomeno per un’altra stagione. A comunicarlo è stato lo stesso agente del giocatore, Erkut Sogut, il quale ha comunicato che il suo assistito non ha intenzione di cambiare aria per il momento.

“Al momento non abbiamo mai parlato di rinnovo anche perché la scadenza è fra 15 mesi. E fino al giugno 2021 lui rimarrà sicuramente all’Arsenal. Non ci sono possibilità che se ne vada prima”.

Nessun trasferimento in vista dunque per l’ex Real Madrid, che in passato era stato corteggiato dalle due squadre di Milano. Sia Inter che Milan infatti, avevano sondato il terreno negli scorsi mesi, malgrado non abbiano mai tentato un vero e proprio affondo. Le voci più recenti, che risalgono al mercato di gennaio, lo vedevano vicino al Fenerbahce, ma anche questa pista si è raffredata.

Difficile però pensare che il classe ’88 estenderà il suo contratto. Il feeling con la piazza, che ha subito alti e bassi dal 2013 ad oggi, si sta sempre più affievolendo. Con buone probabilità la storia tra l’Arsenal e Ozil si concluderà dunque nell’estate del 2021.

(_Fonte immagine in evidenza: profilo m10_official_)