Connect with us

Flash News

Pagelle Sassuolo-Lecce: decisivo un eurogol di Berardi

Pubblicato

:

Sassuolo

PAGELLE SASSUOLO-LECCE

È bastata l’ennesima perla di Domenico Berardi per regalare i 3 punti al Sassuolo in occasione della prima gara di campionato tra le mura amiche. Il match di questa sera tra i neroverdi e il Lecce di Marco Baroni premia gli emiliani, che trova i primi tre punti della stagione dopo la netta sconfitta della scorsa settimana contro la Juventus.

Gara che offre diverse occasioni da ambo le parti, con prima Berardi che sfiora un legno e poi Ceesay vicino alla seconda rete in Serie A ma fermato soltanto da un ottimo intervento di Erlic. Al 40′ Kyriakopoulos dalla bandierina manda dentro un pallone insidioso, prontamente respinto dalla difesa ospite. La palla cade al limite dell’area, diretta su una zolla nei pressi della quale si trova Domenico Berardi: il numero 10 neroverde sfodera un favoloso sinistro al volo che fulmina Falcone e sblocca il risultato. Secondo tempo in cui i padroni di casa riescono a mantenere il vantaggio, andando vicini al raddoppio sempre con Berardi allo scadere della seconda frazione.

SASSUOLO

Consigli: 6

Toljan: 6

Erlic: 6.5

Ferrari: 6

Rogerio: 6

Frattesi: 6.5; dall’80’ Harroui: 6

Maxime Lopez: 6.5

Matheus Henrique: 6; dal 64′ Thorstvedt: 6.5

Berardi: 7

Kyriakopoulos: 6 dal 96′ Ayhan: s.v.

Pinamonti: 6; dal 64′ Defrel: 6

 

LECCE

Falcone: 6

Gallo: 5.5

Baschirotto: 5.5

Blin: 6

Gendrey: 6

Gonzalez: 5.5; dall’81’ Askildsen: s.v.

Hjulmand: 6

Bistrovic: 5.5; dal 71′ Helgason: 6

Di Francesco: 5.5; dal 46′ Banda: 6

Ceesay: 6; dall’81’ Colombo: s.v.

Strefezza: dal 90′ Listkowski: s.v.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Alex Sandro sul rinnovo con la Juventus: “Non posso farlo da solo”

Pubblicato

:

Alex Sandro

La Juventus è tornata a conquistare tre punti fondamentali, soprattutto per il morale. Ieri sera, contro il Bologna, i bianconeri hanno dimostrato carattere e voglia di riscatto, con una prestazione che ha lasciato intravedere miglioramenti anche sul piano del gioco.

Alla fine del match, ai microfoni di DAZN, è intervenuto Alex Sandro, autore di una prova positiva. Il terzino brasiliano ha il contratto in scadenza nel giugno 2023, ed ha commentato la situazione legata al suo rinnovo:

Questa settimana abbiamo lavorato con la giusta mentalità. Dovevamo portare i tre punti a casa e abbiamo fatto una partita con grande umiltà. In questa fase dobbiamo fare le cose semplici, ci abbiamo provato e ci siamo riusciti. Quando giochiamo con Vlahovic e Milik davanti, sappiamo che possiamo mettere la palla in area con gli occhi chiusi. Sia gli esterni che noi terzini troviamo sempre uno dei due. È più facile per il Brasile vincere il Mondiale o per la Juve lo scudetto? Abbiamo una bella possibilità sia con il Brasile che con la Juventus. Spero tutte e due.

Se il prossimo anno sarò alla Juve? Dipende dalla società, il rinnovo non posso farlo da solo“.

Continua a leggere

Flash News

Orsolini sconsolato: “Dobbiamo ancora capire i meccanismi del mister”

Pubblicato

:

Riccardo Orsolini è intervenuto ai microfoni di DAZN dopo la pesante sconfitta per 3-0 in casa della Juventus. Il trequartista italiano ha così analizzato la partita conclusa da poco:

Avevamo interpretato bene la partita, sapevamo che non sarebbe stato facile venire qua e fare il nostro gioco. Ci abbiamo provato, ma nel secondo tempo ci siamo aperti per cercare di riaprire il match. Dove può arrivare il Bologna? Ogni stagione non è facile, c’è sempre un po’ di malcontento. Lavoriamo per migliorarci, siamo una squadra giovane. Dobbiamo ancora capire bene i meccanismi del mister. Non è facile venire qua, ripeto. Dove insistere? E’ una questione di mentalità: quando hai quella vincente viene tutto da solo. Ci manca questo più della tecnica. Possiamo dire la nostra contro parecchie squadre, secondo me è soprattutto questione di testa“.

Continua a leggere

Flash News

Bologna, Thiago Motta: “La Juve ha meritato di vincere”

Pubblicato

:

Bologna Empoli

Ai microfoni di Dazn, Thiago Motta ha commentato così Juventus-Bologna al termine della partita dello Stadium:

Partita difficile contro una squadra che ha fatto bene. Per noi è stata molto complicata, abbiamo preso gol su contropiede, ma loro hanno meritato la vittoria. La Juventus ha iniziato molto forte e ci ha messo molto in difficoltà nella nostra metà campo. Non riuscivamo ad uscire e attaccare, e quando lo facevamo non riuscivamo per la loro fisicità”.

Prosegue successivamente Thiago Motta parlando del suo Bologna: “Noi possiamo migliorare con la palla, ma anche senza. Ho visto cose negative e positive, ora penseremo alla prossima partita contro la Sampdoria. Il modulo è importante, ma non esiste solo quello. Io credo che Arnautovic ha fatto una buona prestazione, è quello che gli chiediamo, ma tutta la squadra deve essere capace di portare la palla nella metà campo avversaria, che sia con un attacco veloce o meno, per creare superiorità. Dentro l’area poi dobbiamo arrivare con gli altri. Serve tempo per migliorare. Oggi abbiamo avuto difficoltà nella costruzione e nel gioco nella metà campo della Juventus. Il gruppo lo vedo bene, sono convinto che possiamo migliorare non solo nell’aspetto mentale. Vedo una squadra preparata per farlo e insieme sono sicuro che faremo un buon lavoro. Contro la Sampdoria sarà importante e noi lavoreremo per quell’impegno”.

Continua a leggere

Flash News

Kostic dopo il primo gol in A: “Spero di ricambiare l’assist a Vlahovic”

Pubblicato

:

kostic

Uno dei protagonisti della vittoria casalinga della Juventus contro il Bologna, Filip Kostic, ha parlato dopo la partita ai microfoni di Dazn, queste le sue parole:

Sono molto felice per il mio gol, ma soprattutto per la vittoria perché era molto importante, dobbiamo continuare così. Ho ringraziato Vlahovic per l’assist e spero di ricambiare prossimamente. I tifosi sono molto importanti per noi, dobbiamo dimenticare quello che è successo nell’ultimo mese e pensare già al prossimo match in Champions League“.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969