Dove trovarci

Paratici fa il punto sul mercato della Juve: da Dybala a Icardi

Presente insieme a tutti i massimi dirigenti – presidente Andrea Agnelli compreso – a Villar Perosa, dove i bianconeri nel pomeriggio hanno disputato la storica amichevole in famiglia che ogni anno vede la Juventus A sfidare la Juventus B, Fabio Paratici, ai microfoni di Sky Sport, ha fatto il punto sul mercato della Vecchia Signora.

DYBALA E ICARDI

Interrogato dai cronisti presenti all’evento, il responsabile dell’area sportiva bianconera ha parlato sia delle manovre in entrata che di quelle in uscita.

“C’è una lista Champions da rispettare e sia io che Sarri possiamo farci poco. Alcuni giocatori andranno via. Dybala è un grande giocatore della Juventus, anzi è il numero 10 della Juventus. Poi è chiaro che ci sono degli interessi e delle offerte ma tutti devono essere d’accordo. Non c’è un giocatore più vicino o più lontano dalla Juventus in questo momento e questo vale per tutti“.

Continuando a parlare dei possibili partenti, Paratici ha poi affrontato la situazione legata al futuro di Daniele Rugani e Mario Mandzukic, entrambi al centro di diverse voci di mercato.

“Ripeto, non ci sono giocatori vicini alla cessione. Abbiamo una rosa di grande livello e ci sono giocatori da rispettare anche sotto il profilo umano. Per concludere un affare devono essere d’accordo le tre parti. Man mano che si avvicina la fine del mercato si faranno le giuste considerazioni”.

Sul possibile acquisto di Mauro Icardi da parte della Juventus – magari proprio in uno scambio con Paulo Dybala – il dirigente bianconero, infine, non si è voluto sbilanciare.

È un giocatore dell’Inter, noi parliamo dei nostri perché abbiamo dei grandi attaccanti e siamo contenti dei giocatori che abbiamo”.

Fonte immagine in evidenza: Profilo Instagram Juventus F.C.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato