Connect with us

Flash News

Lazio, le dichiarazioni di Marco Parolo per il “Corriere dello Sport”

Pubblicato

:

Soddisfatto per la stagione a tratti surreale della sua Lazio, ambizioso in ottica ripresa del campionato e amareggiato, un po’ come tutti, d’altronde, per lo stop del campionato causa Coronavirus. Così si è presentato Marco Parolo ai micorfoni del “Corriere dello Sport”. il centrocampista biancoceleste ha parlato soprattutto dei sogni, soltanto interrotti, della squadra di Inzaghi:

Lo scudetto? Ha generato un mare di entusiasmo trascinante. Quando si lotta per un obiettivo concreto come la vittoria di una Coppa o di un campionato, si ha dentro quel qualcosa in più rispetto a quando si gioca per il conseguimento di un obiettivo, anche se prestigioso come la qualificazione in Champions League. Il sogno scudetto deve fare da sprono per avere questa energia che ci ha accompagnati fin qui”.

Facendo un passo indietro, il classe ’85 ha poi espresso un giudizio sull’annata fin qui splendida della squadra capitolina, anche in riferimento al suo ruolo all’interno del club di Lotito:

“Diversa dalle altre, non sono più un titolare. Nella mia testa ho formattato il cervello e capito che ad una certa età puoi essere indispensabile per altre cose. Non riuscivo a fare quadro tra partite e allenamenti, mi mancava la continuità. Ma nel tempo ho trovato la mia dimensione. Ho voglia di allenarmi, di mettere in difficoltà il tecnico nelle scelte, insomma fare il più possibile per mettermi a disposizione”

(Fonte immagine di copertina: Profilo Twitter ufficiale della Lazio)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Spagna, Pedri suona la carica: “Non vedo l’ora inizi la gara con il Marocco”

Pubblicato

:

Pronostico Marocco-Spagna

Dopo aver superato il girone da seconda classificata, la Spagna si prepara ad affrontare il Marocco negli ottavi di finale dei Mondiali in Qatar. Alla vigilia della gara contro i Leoni Dell’Atlante, Pedri ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa.

Il centrocampista del Barcellona ha iniziato parlando della partita contro la sorpresa Marocco:

“Stile di gioco? Mi trovo bene, è quello che piace a me e con il quale mi diverto. Non vedo l’ora inizi la gara con il Marocco“.

Poi è tornato sulla sconfitta contro il Giappone, arrivata all’ultima giornata della fase a gironi:

Autocritica dopo il Giappone? Sappiamo di poter uscire in qualsiasi istante. Cambieremo alcune cose, penso che saremo pronti per disputare la partita. Siamo arrivati ad una fase del torneo in cui se abbiamo ancora quei minuti di blackout torniamo a casa. Ci stiamo lavorando e miglioreremo. Motivazioni? Questo è l’aspetto meno rilevante. Le motivazioni vengono da sole, tutti i giocatori saranno motivati“.

Continua a leggere

Calciomercato

Mourinho sogna Depay alla Roma: i dettagli

Pubblicato

:

Depay Olanda

José Mourinho non è soddisfatto del proprio attacco e avrebbe chiesto un nome ben preciso per rinforzare il reparto offensivo. Stando a quanto riportato da Tuttosport, la Roma è sulle tracce di Memphis Depay. L’olandese non riesce a esprimersi al meglio al Barcellona e, dopo aver deciso di rimanere in Catalogna in estate, a gennaio potrebbe cambiare squadra.

Tiago Pinto studia il colpo, l’idea sarebbe quella di un prestito di 6 mesi e, approfittando della scadenza del contratto in data 30 giugno 2023, sottoscrivere un accordo che legherebbe il numero 10 degli Oranje alla Magica per un maggiore periodo di tempo. Per i Blaugrana, l’ex Olympique Lione è tutt’altro che incedibile, tantoché, dopo essere stato vicino all’arrivo in Italia, alla Juventus, i Giallorossi potrebbero effettuare il colpo senza andare in contro a spese esorbitanti.

Continua a leggere

Flash News

Lo strano caso Leao, Santos: “Qui è più in difficoltà”

Pubblicato

:

Leao

Le gerarchie nella nazionale portoghese hanno sorpreso diverse persone, in particolare quando si parla di Rafael Leão. La freccia del Milan ha collezionato solo 59 minuti dall’inizio del Mondiale, non scendendo mai in campo da titolare. Nonostante ciò, l’ex Lille è riuscito ad andare a segno una volta, siglando il gol vittoria nel 3 a 2 ai danni del Ghana.

Il CT portoghese Fernando Santos ha spiegato le motivazioni dello scarso minutaggio del proprio numero 15: “Il ruolo che ha nel Milan è diverso da quello nel Portogallo: col club gioca a sinistra e ha piena libertà, qui è più in difficoltà. Ciò non toglie che sia un enorme talento con un potenziale altrettanto grande. Quando è entrato in campo ha fatto vedere che avrebbe avuto un gran carriera, ho fiducia in lui”.

Continua a leggere

Calciomercato

L’enigma Kessié tra Inter e Napoli: le ultime

Pubblicato

:

Kessié

Il nome di Frank Kessié è sicuramente uno dei più caldi in ottica mercato. Il centrocampista ex Milan non ha trovato molto spazio al Barcellona e presto potrebbe essere ceduto. L’ipotesi di un ritorno a Milano, ma dalla sponda Inter, è quella che negli scorsi giorni ha scatenato più clamore. Oggi, però, sembra che le carte in tavola, dopo l’incontro tra l’agente dell’ivoriano e Mateu Alemany, uomo del mercato blaugrana, siano cambiate nuovamente.

Questa vicenda ha scatenato l’interesse di un altro club italiano, il Napoli, che, con l’arrivo dell’ex Atalanta, potrebbe vantare un centrocampo che aumenterebbe le chances di vittoria dello Scudetto. In fine, non bisogna escludere la pista inglese, infatti anche diversi club della Premier League monitorano la situazione. Per quanto riguarda le cifre, spunta un’idea alternativa oltre al prestito con diritto di riscatto, i Culés cederebbero a titolo definitivo il giocatore per una cifra intorno ai 10 milioni.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969