Patrick Cutrone è ufficialmente un giocatore della Fiorentina. Dopo la sfortunata parentesi al Wolverhampton, nella quale l’attaccante ha messo a segno appena due reti e perso il posto da titolare, l’ex Milan torna nel nostro campionato a titolo definitivo (prestito biennale con obbligo di riscatto).

La Viola dovrà sborsare 18 milioni complessivi, sperando di trovare nel classe ’98 ciò che le altre punte dopo l’infortunio di Ribéry (Boateng, Vlahovic e la meteora Pedro) non hanno saputo dare: leadership e concretezza sotto porta.

IL COMUNICATO UFFICIALE

Questa la nota con la quale la Fiorentina ha annunciato il suo nuovo attaccante sul proprio sito ufficiale:

“ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo biennale con obbligo di riscatto, dal Wolverhampton Wanderers FC, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Patrick Cutrone.

Cutrone, nato a Como il 3 gennaio 1998, nonostante la giovane età, ha già realizzato 27 gol con la maglia del Milan tra Serie A, Coppa Italia ed Europa League. Il nuovo calciatore della Fiorentina fa parte, inoltre, dell’Under 21 azzurra con la quale ha collezionato 19 presenze mettendo a segno 7 reti”.

Fonte immagine di copertina: sito ufficiale della Fiorentina.