Scorrono rapide le lancette sull’orologio dello spagnolo Pedro, attaccante del Chelsea a tempo determinato. Il giocatore è forte di un grande interesse da parte della Roma che sta provando a portarlo nella capitale a parametro zero. Il suo contratto con i blues sarebbe infatti già scaduto ma entro mezzanotte Pedro potrebbe prolungare per altre sei settimane, causa lo stop per il coronavirus.

BIVIO

Una deadline fondamentale per lo spagnolo, il quale si trova a scegliere tra uno sbarco immediato in Italia o rimandare il tutto a ridosso della prossima stagione. Ad onor del vero, l’accordo contrattuale tra Pedro e la Roma sarebbe già stato trovato, il club capitolino però ha bisogno di liberarsi di alcuni ingaggi pesanti.

Non essendo ancora a conoscenza delle tempistiche del club giallorosso, Pedro potrebbe valutare di restare ancora due mesi e di collaborare con Frank Lampard, per poi vestire la maglia della Roma. Il tecnico ha detto di essere ben disposto a lavorare ancora con lo spagnolo fino a fine stagione, quando poi le strade si separeranno e Stamford Bridge accoglierà a braccia aperte i nuovi arrivati, Ziyech e Timo Werner.

Fonte immagine copertina: profilo IG Pedro