Connect with us
Pereyra ritorna all'Udinese: il comunicato ufficiale del club

Calciomercato

UFFICIALE – Pereyra è un nuovo giocatore dell’Udinese: il comunicato del club

Pubblicato

:

Pereyra fa ancora male al Milan

Roberto Pereyra ritorna all’Udinese. Il giocatore argentino era attualmente svincolato visto che il suo contratto, scaduto il 30 giungo 2023, non era stato rinnovato. Così, dopo settimane di trattative, il “Tucu” può ritornare ad Udine giocando la sua terza stagione consecutiva in Friuli.

Mister Sottil ritrova così il suo capitano ed è pronto ad affidargli le redini del centrocampo. Dal 2020 al 2023, nel suo secondo trienno, ha collezionato 96 partite e 15 gol. In totale, invece, l’ex Juventus ha giocato 200 partite ufficiali con la maglia dell’Udinese e realizzato 23 gol. Di seguito riportiamo il comunicato ufficiale del club.

Udinese Calcio è lieta di annunciare il ritorno di Roberto Pereyra.
Il centrocampista argentino, che nella sua carriera ha indossato 200 volte la maglia bianconera, ha sottoscritto un contratto con il Club fino al 30 giugno 2024 e si mette, così, a disposizione del gruppo e di mister Sottil con la sua esperienza, il suo carisma e le sue qualità.
Prosegue quindi la storia d’amore tra l’Udinese e Pereyra, determinati più che mai a raggiungere insieme nuove soddisfazioni e traguardi ambiziosi.

Bentornato Tucu!

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calciomercato

Zortea nel mirino di Frosinone e Bologna: il punto

Pubblicato

:

Zortea

Nadir Zortea ha giocato alcuni sprazzi di partita con l’Atalanta questa stagione. Ad inizio campionato veniva utilizzato con maggior frequenza, trovando anche il suo primo e fin ora unico gol nel torneo. Il ragazzo non entra però in campo dal 12 novembre e gli sarebbero state recapitate anche due offerte, da Frosinone e Bologna.

Come riportato da Sky Sport, infatti, i due club di Serie A avrebbero chiesto Zortea all’Atalanta per sopperire ai rispettivi problemi. Il Frosinone per sostituire Marchizza infortunato mentre il Bologna per dare il cambio a Lorenzo De Silvestri, in scadenza di contratto col club. Il club allenato da Di Francesco, quindi, lo acquisterebbe anche a gennaio, mentre la formazione di Motta potrebbe bloccarlo per giugno e avere il rimpiazzo perfetto per il calciatore uscente.

Nella scorsa stagione, Zortea ha giocato in prestito al Sassuolo. L’esterno è cresciuto nelle giovanili dell‘Atalanta che lo ha mandato spesso in prestito: Vicenza, Cremonese, Salernitana e Sassuolo le sue esperienze dove si è fatto spesso apprezzare per la sua duttilità nei diversi ruoli da ricoprire. Terzino da entrambi i lati, così come esterno di centrocampo. La duttilità di Zortea rappresenta indubbiamente un fattore non scontato per i club interessati alle sue prestazioni.

La situazione rimane al momento ferma. Vedremo se in avvicinamento alla sessione invernale di calciomercato, Bologna o Frosinone faranno passi avanti più concreti.

Continua a leggere

Calciomercato

Zielinski uomo mercato: possibile testa a testa tra due big di Serie A per il polacco

Pubblicato

:

zielinski

ZIELINSKI UOMO-MERCATO: TESTA A TESTA TRA INTER E JUVENTUS PER IL POLACCO – Piotr Zielinski potrebbe diventare l’uomo-mercato di questa Serie A. La trattativa tra il trequartista polacco e il Napoli per il rinnovo rimane in stallo e la possibilità che il giocatore si svincoli dal proprio contratto a giugno si fa sempre più concreta.

Come riportato dal Corriere dello Sport, Giuntoli e Marotta starebbero portando avanti un testa a testa che potrebbe dunque non essere solo sul campo tra Juventus e Inter. Zielinski potrebbe rappresentare un rinforzo di notevole importanza per entrambi i club. Dopo le squalifiche di Pogba e Fagioli la coperta della Juventus si è fatta corta e un rinforzo come il polacco potrebbe far più che comodo a Max Allegri.

Al giorno d’oggi i bianconeri hanno forse più bisogno dei nerazzurri di un colpo di questo tipo a centrocampo ma la squadra di proprietà di Zhang sembrerebbe volenterosa di chiudere l’ennesimo colpo a parametro zero. Da de Vrij a Calhanoglu passando per Thuram e Mkhitaryan. L’Inter non è nuova a questo tipo di colpi di cui Beppe Marotta è maestro.

Il contratto di Zielinski scade il 30 giugno. Vedremo quando si delineerà il futuro del fantasista dei campioni d’Italia e soprattutto, in quale direzione. 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Chi è Agustìn Giay, il promettente terzino seguito dall’Inter

Pubblicato

:

Chi è Agustìn Giay

CHI È AGUSTIN GIAY – Se si parla di terzini argentini e contemporaneamente di Inter, il riferimento allo storico capitano nerazzurro, Javier Zanetti, viene da sé. E probabilmente è venuto in mente anche a Beppe Marotta e Piero Ausilio quando hanno messo gli occhi su Agustìn Giay per la prima volta. In questa sessione di mercato i nerazzurri hanno lasciato intendere di voler ringiovanire la rosa il più possibile, e quale miglior innesto allora di un promettente terzino classe 2004? Vediamo più nel dettaglio di chi si tratta.

CHI È AGUSTIN GIAY – CARATTERISTICHE TECNICHE E CARRIERA

Agustìn Giay nasce a San Carlos Centro il 16 gennaio del 2004. Cresce calcisticamente nel San Lorenzo, squadra tifata nientepopodimeno che da Papa Francesco, e proprio con il San Lorenzo esordisce in prima squadra il 19 aprile dello scorso anno. In realtà su di lui ci avevano puntato da tempo; il primo contratto da professionista risale infatti al 2020. Per essere un difensore ci mette anche discretamente poco a trovare la prima rete ufficiale, il 9 luglio 2022 nel match di Primera Divisiòn contro il Boca Juniors.

A gennaio di quest’anno, poi, è arrivata la promozione anche da parte dell’ex centrocampista del Barcellona, Mascherano, che in veste di selezionatore lo ha incluso nella squadra per i Mondiali U20, organizzati proprio in Argentina.

Nel campionato argentino è sceso in campo già quattordici volte senza gol né assist, ma anche con un tasso molto basso di ammonizioni (2). Giay è alto un metro e ottanta e fa della velocità e della forza fisica le sue principali caratteristiche. Efficace offensivamente e solido difensivamente, l’argentino ha tutte le carte in regola per diventare un laterale completo e di assoluto livello.

CHI È AGUSTIN GIAY – L’INTERESSE DELL’INTER

L’aspetto che più intriga i nerazzurri riguarda ovviamente i costi dell’operazione, che potrebbero essere relativamente contenuti. Il San Lorenzo infatti ha fissato per Giay una clausola rescissoria da 15 milioni di euro, ma è un’ottima base per intavolare una trattativa. Difficilmente l’Inter vorrà sborsare quella cifra, ma è un punto di partenza non eccessivo che ha buone possibilità di essere limato.

Insomma, da qui a parlare del nuovo Zanetti ne passa parecchio, ma l’Inter intanto inizia a portarsi avanti. D’altronde con gli argentini c’è sempre stato un rapporto speciale. Sarà anche questo il caso?

Foto copertina: profilo Instagram ufficiale Agustìn Giay

Continua a leggere

Calciomercato

Kvara smorza le voci sul suo futuro al Real: “Concentrato sul Napoli, la mia felicita è qui”

Pubblicato

:

rinnovo Kvaratskhelia

Dopo la partita di Champions League tra Real Madrid e Napoli, si erano diffuse le voci di un eventuale trasferimento di Kvaratskhelia alla corte dei Blancos. Ad alimentarle, le dichiarazioni del padre dello stesso calciatore ai microfoni di Geo Team.

LE PAROLE DEL PADRE 

GIOCARE NEL REAL MADRID– “Giocare contro il Real Madrid è stato speciale. Ha sempre sognato e sono convinto che continui a sognarlo ancora di giocare nel Real Madrid. Nella mia famiglia sono tutti tifosi dei Blancos tranne me. Per questo è stata una partita molto speciale”.

Il calciatore georgiano, agli stessi microfoni, ha poi chiarito la sua posizione in merito.

LE PAROLE DI KVARATSKHELIA

FELICE A NAPOLI – Posso confermare che il Real Madrid era una mia passione durante l’infanzia, ma assicuro che ora sono concentrato al 100% sul Napoli. Sto facendo del mio meglio per aiutare la squadra perché ci sono partite importanti davanti. Sono concentrato sul Napoli e soprattutto sono molto felice di giocare qui. Il futuro? Ci sono tante squadre ottime in cui mi piacerebbe giocare, ma la felicità è qui al Napoli“.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969