Connect with us

Flash News

Polemiche nel Derby, il gesto di Tonali che ha fatto infuriare i tifosi dell’Inter

Pubblicato

:

Tonali

Dopo la vittoria meritata del Milan nel primo derby della stagione 2022-2023 per 3-2, con una prestazione molto buona dal punto di vista tecnico e tattico, non si placano le polemiche su alcuni episodi di gioco.

L’EPISODIO

Dopo il gol del 3-2 di Dzeko l’Inter ha cercato il pareggio e ha creato diverse occasioni da gol. In una delle potenziali azioni pericolose dei nerazzurri, Sandro Tonali si è messo in mostra per un gesto  che non è piaciuto alla squadra di Inzaghi. Il centrocampista rossonero, uno dei migliori dei suoi, dopo aver contrastato Dumfries non è subito tornato in posizione e ha cercato di prendere tempo per allentare la pressione nerazzurra, buttando il pallone in campo ad azione già ripresa. Dall’altra parte il giocatore olandese dell’Inter non voleva far passare i secondi e ha battuto la rimessa laterale trovando Calhanoglu pochi metri più avanti che ha tirato verso la porta di Maignan.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Endrick riceve i complimenti di Gabriel Jesus: “È un fenomeno!”

Pubblicato

:

Gabriel Jesus

Il Brasile e il calcio. Due mondi non perfetti, caratterizzati da grande malvagità che però si incontrano perfettamente e ballano mano nella mano, come solo i brasiliani sanno fare. Il campionato carioca ha da sempre la fama di lanciare nel “mondo dei grandi” ragazzini fenomenali che grandi non sono, spesso con il rischio di bruciarli.

Non sembra essere il caso di Endrick, talentino 16enne del Palmeiras. Il classe ’06 può ricoprire tutti i ruoli dell’attacco, ma preferisce giocare come punta e vivere unicamente per il gol. 1,73 di pura classe, in classico stile brasiliano. In Europa lo vogliono tutti, ma non potrà arrivare nel nostro continente prima di compiere 18 anni, quindi non prima del 2024.

Ci ha pensato Gabriel Jesus ad aumentare l’hype che si sta creando su questo baby fuoriclasse. L’attaccante dell’Arsenal si è espresso così ai microfoni di ESPN:

Ho visto Endrick per pochi giorni quando mi stavo allenando con il Palmeiras e ho pensato: ‘Wow, crack, fenomeno!’. Ha solo 15 anni e ha già le movenze di un professionista. Tiferò per lui perché è davvero un fuoriclasse. Ha solo bisogno di tempo.

Continua a leggere

Flash News

Demba Seck guida una speciale classifica in Serie A: la statistica

Pubblicato

:

Demba Seck

Dopo due settimane di sosta riparte la Serie A con l’appuntamento dell’8ª giornata, che partirà domani con l’anticipo tra Napoli e Torino. I precedenti sette turni, come testimoniano alcune statistiche, hanno visto mettersi in mostra a sorpresa alcuni giocatori.

Tra molti questi c’è il classe 2001 del Torino Demba Seck che guida una speciale classifica, stilata da fbref, dei giocatori (con almeno 200′ disputati) con la miglior percentuale di successo di dribbling tra quelli che ne hanno tentati almeno tre a partita. L’esterno senegalese del Torino ha completato l‘87,5%  dei dribbling provati.

Seguono ex aequo, Adrien Rabiot della Juventus ed Armand Laurientè del Sassuolo con il 75%. Chiudono la Top 5, rispettivamente in quarta ed in quinta posizione, M’bala Nzola, attaccante dello Spezia, con il 71,4% e Ademola Lookman, esterno offensivo di proprietà Atalanta, con il 66,7%.

Continua a leggere

Flash News

L’atleta paralimpica Bebe Vio confessa la sua fede calcistica

Pubblicato

:

Nuovo San Siro, parla Sala

Oggi al Salone d’onore del Coni, è stata premiata con il premio Mecenate per lo Sport 2022 ‘Varaldo Di Pietro’, Bebe Vio. La campionessa paralimpica di fioretto, mondiale ed europea, ha rilasciato poi un’intervista, confessando anche la sua fede calcistica.

L’atleta, alla domanda se Roma fosse una città difficile, ha infatti detto:

A me piace, sarà che sono romanista da tutta la vita. Trovo bello addirittura stare nel traffico, adoro tutto ciò che sta intorno a Roma. Amo Trastevere, dove vivo, anche se c’è molto casino”.

C’è stato spazio anche per un consiglio ai giovani da parte della classe 1997:

Non penso che l’attuale generazione di giovani debba essere chiamata ‘generazione divano’. A scuola mi dicevano sempre di scegliere qualcosa che ti porti un lavoro. Ma ciascuna testolina ha un sogno dentro, non fatevi dire dagli altri quello che dovete fare“.

 

 

Continua a leggere

Flash News

Due ex centrocampisti di Serie A si giocano la panchina del Foggia

Pubblicato

:

Foggia

Solo 4 punti in 5 giornate nel Girone C di Serie C e tanti altri dati che fanno rabbrividire, come quello sui gol segnati, che è ancora fermo a 3. È questa la situazione a livello di classifica e di numeri in casa Foggia. La matematica difficilmente sbaglia e anche questa volta non fa eccezione: visti gli scarsi risultati ottenuti finora, il tecnico dei pugliesi Roberto Boscaglia ha optato per la risoluzione contrattuale.

I satanelli sono, dunque, alla ricerca di un nuovo tecnico a cui affidare la panchina. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, stanno salendo nelle ultime ore le quotazioni dell’ex Marco Marchionni ma non è da sottovalutare la strada che porterebbe a Cristian Brocchi.

L’ex calciatore è rimasto senza una squadra dopo l’esperienza al Vicenza della scorsa stagione e potrebbe essere il nome giusto per rilanciare la squadra rossonera dopo un inizio di Serie C davvero complicato.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969