Connect with us

Flash News

Pradè non rinnova e saluta l’Udinese

Pubblicato

:

Dopo un solo anno di lavoro, le strade di Daniele Pradè e dell’Udinese si sono divise. In mattina infatti, il club ha comunicato con una nota ufficiale, pubblicata sul proprio sito, la decisione ufficiale: Pradè non sarà più il direttore dell’area tecnica dei bianconeri che ora dovranno mettersi al lavoro per sostituire il più velocemente possibile l’ex dirigente della Fiorentina.

IL COMUNICATO

La scelta sarebbe arrivata in conseguenza di un comune accordo tra società e dirigente, i quali in mattinata si erano incontrati per discutere del rinnovo del contratto. Proprio dal comunicato del club si può apprendere la volontà da ambo le parti di interrompere questo rapporto professionale:

 “Udinese Calcio e Daniele Pradè comunicano di aver deciso di comune accordo di non rinnovare il rapporto di collaborazione per la prossima stagione. 

La società vuole ringraziare Daniele per il grande lavoro svolto nel corso della stagione 2018/2019, per la dedizione dimostrata e per la professionalità messa a disposizione dei colori bianconeri. Tutta Udinese Calcio augura a lui il meglio per il suo futuro professionale.”

A poche ore di distanza è stata resa nota anche una lettera di ringraziamento da parte dello stesso Pradè, il quale ha omaggiato ogni componente dello staff per aver centrato l’obiettivo salvezza ma soprattutto i tifosi per il calore con cui lo hanno accolto e l’apporto alla squadra che non è mai venuto meno.

Fonte immagine copertina: account Instagram Udinese

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Argentina in difficoltà: il curioso record stabilito dagli uomini di Scaloni

Pubblicato

:

Scaloni

Partita delicatissima per l’Argentina contro il Messico. Con la sconfitta subita contro l’Arabia Saudita , l’Albiceleste è ad un passo dal baratro e la partita di stasera risulta decisiva per il passaggio agli ottavi. Se tutti però si aspettavano una risposta rabbiosa sul campo, per ora,  gli uomini di Scaloni hanno decisamente deluso le aspettative. Basta pensare al curioso dato emerso da questo primo tempo, concluso sul risultato di 0-0 e senza emozioni.

Il colpo di testa di Lautaro Martinez al 40′, è infatti la conclusione più tardiva in un primo tempo dell’Argentina in un Mondiale dal 1966. Un record negativo che testimonia l’attuale difficoltà di Messi e compagni, nel creare pericoli verso la porta avversaria. Starà adesso al Ct nell’intervallo, riuscire a trovare la soluzione per trovare un gol che sarebbe a dir poco fondamentale.

In più come riportato da Opta, con quella di stasera, per l’Argentina è la terza volta nelle ultime 7 partite di un Mondiale senza calciare in porta nel primo tempo.

(20) OptaPaolo 🏆 on Twitter: “0 – L’#Argentina 🇦🇷 non ha effettuato un tiro nello specchio nel primo tempo in tre delle ultime sette partite di #Mondiali, tante volte quante nelle precedenti 59 partite. Nervi. #ArgentinaMessico” / Twitter

Continua a leggere

Flash News

De Rossi: “I playoff non sono un miraggio”

Pubblicato

:

De Rossi

In occasione della sfida contro il Brescia, Daniele De Rossi, tecnico della SPAL, ha parlato in conferenza stampa, sottolineando l’aspetto obiettivi stagionali. Ecco le sue dichiarazioni:

Parlare di obiettivi è un boomerang, rischio di parlare di obiettivi miseri per il valore della rosa ma anche di obiettivi utopistici che ci fanno rimanere poi col cerino in mano. Certo, i playoff non sono un miraggio, la consapevolezza dei mezzi della squadra c’è, a livello di valore può stare negli spareggi promozione, ma guardiamo la classifica ora: meglio  non parlare di niente, se non del Brescia che è l’unica cosa che mi interessa“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La Juventus punta Estupinan ma il Brighton fa muro

Pubblicato

:

Juventus Estupinan

La Juventus si sta muovendo già per il mercato di gennaio. Allegri, ormai, ha individuato nel 3-5-2 il modulo giusto su cui puntare per la rinascita dei bianconeri. Come riportato da Eurosport, una delle richieste fatte esplicitamente dall’ex allenatore del Milan è l’acquisto di Pervis Estupinan.

Il laterale ecuadoregno sta sorprendendo al Mondiale e dall’arrivo di De Zerbi ha trovato continuità di buone prestazioni anche al Brighton. I Seagulls, però, non vogliono privarsene e vogliono 20 milioni per l’ex Villarreal anche se il desiderio primario sarebbe quello di trattenere il giocatore e non venderlo dopo una sola stagione di Premier League in Inghilterra.

Continua a leggere

Flash News

[VIDEO] Scontri tra inglesi e gallesi a Tenerife

Pubblicato

:

Tunisia-Australia

Brutta pagina del calcio quanto successo a Tenerife ieri sera: in vista della sfida di settimana prossima, le tifoserie di Galles e Inghilterra, dopo una serie di istigazioni reciproche, si sono scontrate fuori da un pub dell’isola spagnola. Ecco il filmato:

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969