Dove trovarci
Frank Lampard

Calcio Internazionale

Premier League, Lampard rifiuta il Norwich: il motivo

Premier League, Lampard rifiuta il Norwich: il motivo

Sembrava tutto fatto per l’approdo di Frank Lampard sulla panchina del Norwich City ma, invece, bisognerà ancora attendere per rivederlo alla guida di un club di Premier League.

La notizia ha del clamoroso visto che ormai il suo ingaggio era dato per scontato dopo l’esonero di Daniel Farke, avvenuto nonostante la prima vittoria stagionale raccolta in trasferta contro il Brentford. I Canaries hanno raccolto appena 5 punti in 11 partite, un misero bottino che gli sta valendo l’ultimo posto in Premier nonostante una discreta rosa.

 

All’indomani dell’esonero, il nome dell’ex tecnico del Chelsea era balzato subito in cima alla lista delle preferenze della società che, secondo i media inglesi, aveva anche avuto un colloquio con il tecnico, che sembrava in procinto di firmare. Firma che invece non arriverà mai.

Secondo le informazioni che rimbalzano oltremanica, infatti, Lampard avrebbe cambiato presto idea frenato forse dalla situazione quasi irreparabile in cui versa la squadra gialloverde. Una scelta del genere sarebbe stata soltanto deleteria per l’ex leggenda del calcio inglese, che punta di certo ad un incarico più prestigioso dopo quelli al Derby County e ai Blues.

Frank ha probabilmente ritenuto che accettare a queste condizioni sarebbe stato un passo indietro per la sua giovane carriera da allenatore, preferendo rimanere ancora un po’ a “riposo” in attesa della proposta giusta che lo stimoli a tornare in panchina magari puntando a quei successi in Premier League che gli sono mancati a Stamford Bridge.

(Fonte immagine in evidenza: Google Licenze Creative Commons)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale