Connect with us
Pronostico Arsenal-Man United, statistiche e consigli per la partita

La nostra prima pagina

Pronostico Arsenal-Man United, statistiche e consigli per la partita

Pubblicato

:

Arsenal

PRONOSTICO ARSENAL-MAN UNITED – Sarà uno scontro ad alta quota quello che domani pomeriggio infiammerà il tifo inglese. Alle 17.30 italiane andrà in scena il match tra ArsenalManchester United, due blasoni storici del football d’Oltremanica che, dopo le difficoltà degli ultimi anni, stanno tornando a brillare. Oltre che per l’importanza che le due compagini ricoprono negli annali della Premier League, la partita sarà un tassello importantissimo nel mosaico della stagione 2022/23 e nell’assegnazione del titolo finale.

COME ARRIVA L’ARSENAL

I padroni di casa stanno vivendo una stagione magica. Partiti con l’obiettivo – o forse la semplice speranza – di centrare un piazzamento in Top 4, i ragazzi di Mikel Arteta hanno posto prepotentemente il proprio nome tra le pretendenti al titolo di Campione d’Inghilterra. Dopo un grande avvio di campionato, i Gunners hanno dimostrato di avere la determinazione di mantenere alti i propri standard e le proprie ambizioni, atteggiamento che momentaneamente premia il club di Londra Nord. Al momento la classifica parla chiaro: Arsenal sul gradino più alto a +5 dal Manchester City campione in carica e con una gara da recuperare. Dati impressionanti, se solo si pensa che appena un anno e mezzo fa la dirigenza del club si trovava ad un passo dall’esonerare Arteta, visto da i più come il principale responsabile di un difficile avvio di stagione. A volte, quasi sempre, la pazienza premia.

COME ARRIVA IL MANCHESTER UNITED

Se il momento dell’Arsenal appare brillante, non da meno è quello del Manchester United. Gli uomini di Erik ten Hag stanno scalando i gradini della classifica e non si pongono alcun tipo di limite. Uno straordinario periodo di forma dell’intero gruppo squadra ha consentito ai Red Devils di rimanere fin qui imbattuti dal rientro dopo i Mondiali in Qatar. Ben 13 punti su 15 possibili quelli ottenuti nelle ultime cinque gare di Premier League, con la vittoria per 2-1 nella stracittadina contro il Manchester City come ciliegina sulla torta. Attacco rigenerato soprattutto grazie ad un Marcus Rashford tornato indemoniato dalla parentesi di Qatar2022: quella del Manchester United appare come una macchina quasi perfetta in queste ultime uscite.

I PRECEDENTI

Il match tra ArsenalManchester United è un classico del calcio inglese. Ad oggi le due compagini si sono affrontate in ben 167 occasioni, con 71 vittorie dei Red Devils, 57 dei Gunners e 39 gare terminate in pareggio. Nelle ultime cinque stagioni il bilancio pende leggermente dalla parte dei londinesi, usciti vittoriosi per 4 volte; sono invece 3 i trionfi dei Diavoli Rossi, nel mezzo 3 pareggi.

Nel corso di questa stagione, ArsenalManchester United si sono fronteggiati in occasione della 6a giornata di Premier League. In quel caso furono gli uomini di ten Hag ad imporsi con un netto 3-1 tra le mura amiche dell’Old Trafford. A deciderla furono Antony, con il suo primo gol nel campionato inglese, e la doppietta di Rashford. Per i Gunners gol di Bukayo Saka.

PRONOSTICO ARSENAL-MAN UNITED

Entrambe le squadre cercheranno la via del gol per rispondere alle proprie ambizioni. Si preannuncia una partita scoppiettante, ricca di occasioni e di gol. Proprio per questo motivo, il nostro suggerimento è quello di optare per la combo 12 + OVER 2.5, quotato dai principali bookmakers a 1.92. Sia l’Arsenal che il Manchester United hanno la voglia e la necessità di uscire dalla partita di domenica con i tre punti in saccoccia e, al netto delle grandi qualità offensive dimostrate fin qui da entrambe, i gol arriveranno.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Ibrahimovic non farà parte della lista Uefa del Milan

Pubblicato

:

Milan

A concludere la giornata calcistica c’è la lista Uefa del Milan. I 25 giocatori che potranno essere convocati negli ottavi di Champions League contro il Tottenham, in realtà, non sono ancora stati annunciati in via ufficiali, ma iniziano a trapelare diverse indiscrezioni.

Quelle di Fabrizio Romano, in particolare, assomigliano a delle anticipazioni di quello che sarà. Sul suo profilo Twitter, infatti, il giornalista italiano afferma con sicurezza alcuni importanti assunti. In primo luogo non ci sarà Zlatan Ibrahimovic, che – a discapito delle tante voci di questi giorni – non verrà incluso da Pioli. Scelta di rilievo, poi, quella di lasciar fuori Serginho Dest, rimpiazzato da Malick Thiaw.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Firmino resta al Liverpool? Le parole dell’agente

Pubblicato

:

Firmino

Roger Wittmann, agente di Roberto Firmino, ha rilasciato un’intervista a Sky Sport Deutschland, parlando del futuro dell’attaccante del Liverpool in scadenza a giugno 2023 ed accostato anche all’Inter: Siamo sulla buona strada per il rinnovo di contratto, a febbraio sapremo anche come andrà a finire il viaggio. Stiamo discutendo davvero bene, questo è un club eccezionale”.

Secondo Sky Sport Deutschland, il brasiliano dovrebbe firmare un rinnovo fino a giugno 2025.

Dovrebbe quindi restare al Liverpool uno dei possibili svincolati più interessanti in vista dell’estate 2023.

Continua a leggere

Flash News

Bremer dopo Juventus-Lazio: “Dobbiamo puntare a fare il massimo dei punti”

Pubblicato

:

juventus

Gleison Bremer, autore del gol che è valso il passaggio del turno di Coppa Italia della Juventus ai danni della Lazio, ha parlato ai microfoni Mediaset dopo la partita:

SUL GOL – “Sono contento per il gol, abbiamo passato il turno e questo era quello che contava”.

SULLA SITUAZIONE SOCIETARIA – “Quello che è fuori non può entrare nel campo, noi pensiamo a giocare, la società al resto”.

SUL PROSIEGUO DI CAMPIONATO – “La Juve è una società di grande livello, dobbiamo puntare a fare il massimo dei punti”.

La Juventus grazie al gol di Bremer ha ottenuto l’ultimo posto disponibile per le semifinali, e affronterà l’Inter, avversario della finale di Coppa Italia della scorsa edizione.

Continua a leggere

Coppa Italia

Sarri dopo la sconfitta in Coppa Italia: “Delusi dal risultato ma non dalla prestazione”

Pubblicato

:

Sarri

Al termine della partita tra Juventus e Lazio, terminata 1-0 in favore dei bianconeri, un deluso Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Mediaset. La sua Lazio non è riuscita a creare grandi pericoli dalle parti di Perin ed è uscita con merito. Ha parlato anche di questo il tecnico toscano.

DELUSIONE – “Sono deluso dal risultato ma non della prestazione. Abbiamo fatto una buona gara ma siamo un po’ mancati negli ultimi venti metri e per riempimento d’area. Loro ci aspettavano molto bassi, quindi serviva più iniziativa negli uno contro uno. Ci dispiace uscire, ma non siamo delusi della prestazione. Giocando così spesso comunque ci sta perdere qualcosa, praticamente non ci alleniamo da un mese”.

MILINKOVIC SAVIC – “Non è partito titolare perché nelle ultime cinque sei partite aveva sempre giocato più di 90 partite. È chiaro che ora si stia parlando a Mediaset e la priorità diventa la Coppa Italia, ma ci sono altre cose da valutare. Siamo a metà stagione e ha già giocato tremila minuti, ci sta farlo riposare ogni tanto”.

POST MONDIALE – “Le condizioni dopo il Mondiale credo siano molto individuali. Vecino non è uscito benissimo, Sergej un po’ meglio, ora sembrano recuperati”.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969