Connect with us
Qatar 2022, Ranieri: "Sul tempo effettivo ho una mia idea"

Flash News

Qatar 2022, Ranieri: “Sul tempo effettivo ho una mia idea”

Pubblicato

:

Ranieri

Claudio Ranieri è intervenuto ai microfoni della Gazzetta dello Sport dando una sua interpretazione del Mondiale in Qatar. Di seguito le sue parole.

“Una cosa è certa: guai a dare giudizi definitivi. Squadre che hanno deluso possono risorgere e penso soprattutto all’Argentina, campioni che paiono appannati possono tornare a brillare e penso a Messi e formazioni rivelazioni possono tornare a essere delle cenerentole perché fisiche l’effetto sorpresa o comincia l’appagamento”.

Inoltre, in una recente intervista per calciomercato.com, ha fatto chiarezza sul suo pensiero riguardante i minuti di recupero aggiuntivi a fine partita. Di seguito la sua analisi.

Non sono d’accordo perché in questo modo non si sa mai quanto dura realmente un tempo“.

Soluzione concreta?

“Io ho una mia idea, quella di giocare 30 minuti effettivi a tempo. Così ogni partita avrebbe la stessa durata, mi sembra la soluzione migliore”.

Quanto tempo sarà necessario secondo lei per arrivare alla regola del tempo effettivo?

“Non lo so, non sta a me dirlo. Ma io spero che qualcuno si svegli per inserirla. Con il Mondiale stiamo vedendo la soluzione di questi recuperi molto lunghi, e credo possa essere un primo passo per arrivare a quella soluzione”.

Perdite di tempo da parte dei giocatori

“Quelle credo che continuerebbero, perché chi vuole interrompere il gioco per spezzare il ritmo durante una partita ci riuscirebbe comunque”.

Minuti persi con il VAR

“E’ vero, però io sono a favore del VAR. Ma se mettessimo il tempo effettivo si risolverebbero molti problemi”.

Secondo lei è una soluzione percorribile anche in Serie A?

“Non so se in Italia sia fattibile, dipende dalle idee che hanno in mente i vertici”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

“Escluse fratture per Miretti”: il comunicato

Pubblicato

:

Dove vedere Salernitana-Juventus

Nella partita di ieri contro la Salernitana Fabio Miretti ha subito un infortunio alla caviglia sinistra, trattasi di una distorsione. Il centrocampista bianconero oggi è stato sottoposto ad esami per valutare l’entità dell’infortunio, la Juventus ha riassunto l’esito in un comunicato:

Questa mattina Fabio Miretti a seguito della distorsione alla caviglia, è stato sottoposto ad approfondimenti radiologici presso il J|Medical che hanno escluso fratture e il calciatore inizierà l’iter riabilitativo volto alla ripresa dell’attività agonistica“.

Vista l’uscita dal campo in barella e le mani sul volto si era temuto un esito molto più scomodo per il calciatore, che invece dovrebbe cavarsela con un mese o poco più.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Atsu e Savut sono ancora sotto le macerie, lo conferma l’Hatayspor

Pubblicato

:

Atsu

Sembrerebbe che il giocatore dell’Hatayspor Atsu e il direttore sportivo Taner Savut siano ancora sotto le macerie dopo il terribile terremoto che ha colpito la Turchia.  A confermarlo sono l’allenatore del club, Demirel, e il vicepresidente Mustafa Ozat:

Per favore non scrivete che è sopravvissuto senza esserne sicuri. Le persone hanno famiglie, speranze, dolori…E il dolore sta aumentando. Non ci sono notizie su Atsu e sul direttore sportivo Taner Savut. Le persone stanno lavorando giorno e notte, spero che entrambi vengano salvati“, ha dichiarato l’allenatore Volkan Demirel.

Avevamo ricevuto informazioni positive, secondo cui Atsu era stato ritrovato e portato in ospedale. E invece, pare che entrambi siano ancora sotto le macerie“, queste invece le dichiarazioni del vicepresidente, che ha ribadito il disappunto nei confronti di una disinformazione che sta ferendo la famiglia dei dispersi e di chiunque gli voglia bene.

Continua a leggere

Flash News

Inchiesta Prisma, Santoriello potrebbe fare un passo indietro?

Pubblicato

:

Novità sull’Inchiesta Prisma per i tifosi della Juventus, secondo quanto riporta il Corriere Dello Sport, le parole del Pubblico Ministero Santoriello sembrerebbero non aver influenzato la Procura di Torino, tant’è che con tutta probabilità non ci saranno modifiche al procedimento. Il quotidiano prosegue evidenziando che lo stesso Santoriello potrebbe fare spontaneamente un passo indietro, richiesta che potrebbe essere respinta con rinnovamento della fiducia al PM e all’imparzialità dell’indagine.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Brutte notizie per Conte: Lloris out almeno un mese

Pubblicato

:

Lloris

Arrivano brutte notizie dall’infermeria del Tottenham: Hugo Lloris sarà out per il prossimo mese. Un duro colpo, in particolare, per Antonio Conte che dovrà fare a meno del suo portiere in vista della doppia sfida di Champions League contro il Milan, in programma il 14 febbraio e l’8 marzo. Stando a quanto riferito dal quotidiano inglese The Telegraph, l’intervento al ginocchio che subirà l’estremo difensore francese potrebbe tenerlo fuori addirittura per due mesi.

Al suo posto giocherà, con ogni probabilità, Fraser Forster, ex Southampton e Celtic. In maglia biancoverde, in particolare, il portiere inglese ha disputato un match di Champions proprio contro i rossoneri, durante la fase a gironi dell’annata 2013-14.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969