Dove trovarci

Rassegna stampa: le punte padrone del mercato

Quando il calciomercato entra nel vivo, molto spesso i protagonisti sono i giocatori che hanno il compito di fare gol, o i trequartisti che devono innescare proprio i numeri 9. E basta leggere le prime pagine di oggi per capire che è così.

Tre nomi escono fuori dalla prima pagina della Gazzetta dello Sport: da una parte Balotelli, il “signor sì” che si è presentato a Brescia dove è tornato da figliol prodigo, dall’altra Icardi, il “signor no” che continua a rifiutare il Monaco, che ascolta il Napoli, ma che vorrebbe la Juventus. Infine Luka Jovic, che sembra non aver convinto Zidane al Real Madrid, diventando così una pista calda per il Milan. Spazio anche per Maurizio Sarri che, colpito dalla polmonite, potrebbe non recuperare neanche per il suo esordio ufficiale contro il Parma.

Altro giro, altra corsa, altre punte. Il Corriere dello Sport titola “Riunited”, giocando sulla trattativa Inter-Sánchez, che riunirebbe il cileno all’altro partente dello United finito in nerazzurro, Romelu Lukaku. Il cileno escluderebbe lo scambio Dybala-Icardi, il che rimanda alla notizia riguardante la Juventus che sta lavorando per liberarsi degli esuberi, messa insieme alla voce sempre più insistente Ribery-Fiorentina. Si parla di Balotelli al Brescia, ma anche di due articoli interessanti: uno sullo Sheffield ed un modo “curioso” di ribaltare la tattica, dall’altra le critiche al VAR che ha fatto diversi danni tra Premier, Liga e Ligue 1 nell’ultimo turno.

Tuttosport torna sul tema attaccanti: Neymar al Barça potrebbe incastrare Dybala al PSG (l’argentino sostituirebbe il brasiliano), e allo stesso tempo i blaugrana sarebbero disposti a cedere Suarez alla Juventus. In alto gli auguri di pronta guarigione a Maurizio Sarri e una parentesi sul Toro, sempre più vicino all’ultimo preliminare di Europa League e con la possibilità sempre più calda di portare sotto la Mole Franco Vázquez, ex Palermo attualmente al Siviglia. Spazio anche per l’ultimo addio a Felice Gimondi, che sarà nei pressi di Bergamo proprio nella mattinata odierna.

Una foto divisa a metà domina sulla prima pagina di Marca: Neymar Jr. in maglia PSG che viene tagliato dal titolo “guerra fredda per Neymar” e accostato da una parte al Barcellona, dall’altra al Real Madrid. Il Barça non avrebbe liquidità per intavolare una trattativa e starebbe cercando di proporre ai francesi delle contropartite tecniche, mentre il Real sta lasciando scorrere i giorni, convinto del fatto che il PSG vuole liberarsi di una grana così pesante ed ormai irrecuperabile, sperando anche di abbassare il prezzo del cartellino.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News