Connect with us

Flash News

Rassegna stampa – Icardi-Napoli, Higuain-Roma e Zaniolo-Juve. Il mercato impazza

Pubblicato

:

La Gazzetta dello Sport dedica la sua apertura alla querelle Icardi su cui piomba, improvvisamente, anche il Napoli a sfidare la pretendente più accreditata a strappare l’argentino all’Inter: la Juventus. Rosea che già racconta le prime cifre: 60 milioni di euro. Inter che si prende quasi tutta la prima pagina: taglio alto infatti che dedicato sempre all’attacco, a Lukaku. Fissato per settimana prossima l’incontro tra United e i nerazzurri con la possibilità di vedere magari il belga già arruolato per la tournèe asiatica. Di spalla spazio dedicato al Milan e al vero rinforzo del mercato estivo: Marco Giampaolo chiamato a essere il principale differenziale positivo nella stagione rossonera. Inoltrata anche l’offerta alla Fiorentina per Veretout: Biglia – pallino di Montella – più 15 milioni cash. La Roma invece ha il suo nuovo portiere. Dal Betis arriva Pau Lopez per un cifra attorno ai 28 milioni di euro.Prima Pagina Corriere dello Sport 06/07/2019

Il Corriere dello Sport dedica la sua apertura agli intrecci di mercato delle big di Serie A. Capitolo Icardi: come la Rosea spazio dedicato all’offerta del Napoli disposto a sacrificare Insigne per portare in azzurro un altro argentino dopo Maradona e Higuain. Proprio il Pipita poi oggetto della contesa tra Juventus e Roma. L’interesse dei giallorossi non è nuovo e per far andare in porto l’affare i bianconeri potrebbero chiedere Zaniolo che – dopo le parole di Petrachi sul fine di stagione non all’altezza e l’invito per il futuro a “non perdere la testa” – potrebbe essere inserito da Paratici nella trattativa.
Taglio alto dedicato alle “altre” di Serie A. Pau Lopez è il nuovo portiere della Roma, la Juventus ufficializza Demiral dal Sassuolo per 18 milioni mentre il Napoli ha in pugno Lovera: ala ventenne argentina del Rosario Central.Prima Pagina Tuttosport 06/07/2019

La copertina del quotidiano torinese è interamente dedicata alle due squadre della città: da un lato il Torino e il capitolo rinnovo per Izzo per allontanare le euro pretendenti grazie ad una clausola da 50 milioni di euro che Cairo vorrebbe inserire nel contratto. In più prime voci riportate di interessamento di Genoa e Sassuolo per Zaza con cui potrebbero “ballare” anche i nomi di Kouame e Duncan. Dall’altra la Juventus, con il “ritorno” del colpo De Ligt che sembrava allontanarsi dopo le parole provenienti dalla Spagna di un Ajax irritato dal modus operandi della Juventus rea di aver strappato l’accordo al giocatore prima di aver parlato di cifre e possibilità con il club olandesi. Il Barcellona sembra essersi arreso e la strada per l’arrivo del talento orange sembra spianata. Taglio basso di Tuttosport dedicato invece al mercato delle altre di Serie A. Da una parte le parole di Moratti su un possibile approdo di Icardi in bianconero, dall’altra la bagarre fra Milan e Roma per Mancini.Prima Pagina Marca 06/07/2019

Apertura del quotidiano spagnolo Marca che dedica la copertina al duro comunicato dell’Atletico Madrid sul caso Griezmann. Nel virgolettato di ieri della società risalta il pugno duro in merito all’affare che coinvolgerebbe il giocatore e il Barcellona.
Le modalità blaugrana non sono affatto piaciute alla società che parla di esser venuta a conoscenza di «repulsione (…) per accordo raggiunto già a marzo dopo l’eliminatoria contro la Juventus (…) in un momento in cui il club si stava giocando non solo la Champions con la Juve, ma anche la Liga con lo stesso Barça» definendo quindi la vicenda giocatore-club «qualcosa che va oltre i periodi del mercato e altera le norme basiche che regolano le competizioni sportive». In tal senso l’Atletico ha riferito a Griezmann tramite la sorella procuratrice di attenderlo domenica al ritrovo per l’inizio della nuova stagione.
Taglio basso che coinvolge il Real Madrid su due fronte. Da una parte Pogba che tramite le parole dell’agente rivela la volontà di approdare in casa blanca e trattativa che sembra avviata. Dall’altra nell’affaire Neymar che il PSG preferirebbe dare ai blancos.Prima Pagina L'Equipe 06/07/2019

Il quotidiano francese L’Equipe decide di dedicare l’apertura ad un argomento: il Tour de France, che inizia oggi con la tappa di Bruxelles. In prima pagina le aspettative di un’edizione che si preannuncia aperta a colpi di scena.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Poco spazio per Fabregas: avventura al Como già in archivio?

Pubblicato

:

Fabregas

Cesc Fabregas potrebbe lasciare la Serie B dopo neanche una stagione. La sua avventura al Como potrebbe già terminare dopo soli 6 mesi. Tutto è nato con l’indiscrezione degli ultimi giorni, in cui secondo il Times, l’Inter Miami sarebbe interessata a Leo Messi. Tra gli obiettivi della compagine americana di proprietà di David Beckham ci sarebbe anche l’idea di Cesc Fabregas e Luis Suarez. Entrambi sono stati ex-compagni della Pulce al Barcellona. Il bomber uruguaiano è tutt’ora svincolato, dopo l’esperienza in patria al Nacional, per convincere la Pulce ad accettare la destinazione in MLSMentre Fabregas, attualmente, veste la maglia del Como in Serie B.

POCO MINUTAGGIO

Fabregas è arrivato la scorsa estate, nella grande campagna acquisti dei lariani, descritto come oggetto dei desideri. Ma lo spagnolo non ha mai convinto nelle sue prestazioni, tanto che ad oggi l’ex-calciatore del Barcellona ha totalizzato solamente 8 presenze, condite da un assist. Curiosamente, nel match di domenica scorsa al Sinigaglia, Fabregas non è era neanche presente tra i giocatori che si scaldavano durante la partita.

Vedremo se queste voci daranno il via a una trattativa per lo sbarco negli U.S.A. di Fabregas, con l’Inter Miami che sogna di riunire i tre grandi amici ed ex-compagni squadra.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Australia, il c.t. si gode la qualificazione: “Orgoglioso dei ragazzi”

Pubblicato

:

Tunisia-Australia

Con l’inaspettata vittoria contro la Danimarca, l’Australia è riuscita a strappare il pass per gli ottavi di finale a Qatar 2022. Un traguardo importantissimo che mancava addirittura dai Mondiali del 2006. Al termine della partita, il c.t. australiano, Graham Arnold, ha espresso tutta la sua soddisfazione: “Sono molto orgoglioso dei ragazzi per quanto fatto. Hanno messo in campo grande determinazione ed hanno giocato con grande mentalità. Abbiamo lavorato per quattro anni su questo”.

Ha poi però voluto mantenere alto il livello di concentrazione, spostando fin da subito l’attenzione sul prossimo turno: “Ora però non è il momento di celebrazioni. Pensiamo già alla prossima partita”. Adesso, per l’Australia, resta da scoprire solo quale sarà l’entità del prossimo avversario (la capolista del gruppo C).

Continua a leggere

Flash News

Turris-Fidelis Andria, formazioni ufficiali: Di Michele conferma i suoi

Pubblicato

:

Turris

Alle 21 scenderanno in campo allo stadio Liguori di Torre del Greco, Turris e Fidelis Andria, nel match valevole per la sedicesima giornata di Serie C – Girone C. I due allenatori hanno scelto gli undici titolari che si affronteranno a breve. Le due squadre cercheranno la vittoria per allungare la rispettiva striscia di vittorie consecutive.

LE SCELTE DI DI MICHELE E DOUDOU

Di seguito le formazioni ufficiali delle due squadre:

Turris (4-3-3): Perina, Manzi, Boccia, Frascatore, Contessa; Acquadro, Ardizzone, Gallo; Giannone, Longo, Leonetti.  All. Di Michele

Fidelis Andria (4-3-1-2): Savini, Ciotti, Dalmazzi, Zenelaj, Fabriani, Djibril, Arrigoni, Candellori, Pavone, Sipos, Bolsius. All. Doudou

Continua a leggere

Calciomercato

Cucurella fa sognare il Barcellona: “Sarebbe bello tornare”

Pubblicato

:

Cucurella

Continuano ad inseguirsi e moltiplicarsi le voci riguardo il futuro di Marc Cucurella. L’esterno spagnolo, acquistato la scorsa estate dal Chelsea, si è espresso riguardo un suo possibile ritorno al Barcellona. Infatti, Cucurella ha vestito il blaugrana in giovane età, tra il 2012 e il 2018.

Come dichiarato da lui stesso ai microfoni di Cat Radio, starebbe valutando il Barça come prossima tappa della sua carriera. “Se avessi la possibilità in futuro sarebbe molto bello tornare al Barça“.

I catalani tengono d’occhio l’attuale difensore del Chelsea. In futuro potrebbero seriamente prendere in considerazione l’idea di un ritorno in patria per Cucurella.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969