Connect with us

La nostra prima pagina

Repice rassicura su Allegri: “Supererà le difficoltà, è tra i migliori in Europa”

Pubblicato

:

Allegri

Intervistato da TuttoMercatoWeb, il giornalista Francesco Repice, ha espresso le proprie opinioni sull’inizio di questo campionato. Il noto radiocronista, in particolare, si è soffermato sul momento no della Juventus e di Massimiliano Allegri: “Io credo che sia uno dei migliori allenatori in Europa, non si può diventare scarsi da un giorno all’altro. In passato ha vinto e ha dimostrato di saper gestire grandi squadre, saprà come uscire da questo momento. Se non lo farà, darà comunque delle spiegazioni. Non penso debba aggiornarsi sul piano tattico, bensì su quello atletico. Bisogna avere rispetto e competenza“.

Repice ha, anche, parlato delle due squadre più in forma del campionato, ovvero Milan e Napoli: “Il Napoli pensavo dovesse sempre correre a 300 all’ora per vincere, invece, come il Milan, ha dimostrato di saper gestire le partite come una grande squadra. Il Milan ha una mentalità europea, può fare bene anche in ambito internazionale e andare in fondo alla Champions“.

Infine, il commentatore sportivo si è espresso anche sullo stato di forma negativo dell’Inter: “Rispetto ad Allegri, Inzaghi ha un gap di esperienza, per gestire un grande spogliatoio serve anche quel vissuto che ancora gli manca. Ha uno staff tra i migliori in Italia, instaurando dei rapporti più tranquilli all’interno dello spogliatoio ne verrà fuori anche lui“.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

De Roon: “So di non essere un titolare dell’Olanda”

Pubblicato

:

Intervistato al termine della gara di Nations League tra Olanda e Belgio, vinta per 1-0 dagli uomini di van Gaal che si sono qualificati per le final four, ha parlato il centrocampista Marten de Roon:

Lo so, il titolare è de Jong, ma penso di poter dare anch’io qualcosa quando lui non è presente. La partita non è stata bella, ma a volte si può vincere anche in modo brutto e al Belgio abbiamo concesso una sola occasione“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Le parole di Van Dijk dopo Olanda-Belgio: “Al Mondiale con buone sensazioni”

Pubblicato

:

Nel big match di serata in scena alla Johan Cruijff Arena, l’Olanda batte 1-0 il Belgio e stacca il pass per le final four di Nations League, in programma per il prossimo giugno. Autore del gol decisivo il difensore del Liverpool Virgil Van Dijk, che al termine del match ha parlato ai microfoni di NOS. Queste le sue parole:

“Non è stata una bella partita, ma abbiamo vinto ed è per questo che siamo scesi in campo. Questo ci dà una bella sensazione, anche se possiamo fare molto meglio. Stasera abbiamo affrontato il Belgio che è una delle migliori squadre al mondo e questo non dobbiamo dimenticarlo. Dopo questa partita andremo al Mondiale con una buona sensazione”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Pavard: “Ho sofferto di depressione durante il lookdown”

Pubblicato

:

barcellona

In un’intervista rilasciata a L’Equipe, il difensore del Bayern Monaco Benjamin Pavard ha rivelato di aver sofferto di depressione durante il lookdown. Queste le sue parole:

Il periodo del Covid è stato molto duro, è stato difficile stare da solo in un paese che non è il mio. Ero lontano dalla mia famiglia e dai miei amici, qualcosa non andava nella mia vita, ma ciò mi ha fatto crescere. Sono andato avanti e sono migliorato, pochi sanno realmente cosa ho passato. Solo perché ti guadagni da vivere non vuol dire che tu sia felice. Mi svegliavo e non avevo fame, non mi piace la parola, ma credo si trattasse di depressione“.

Continua a leggere

Calciomercato

Alex Sandro di nuovo a disposizione di Allegri, ma è in uscita: la situazione

Pubblicato

:

Alex Sandro sarà a disposizione di Massimiliano Allegri per il match contro il Bologna. Il terzino sinistro brasiliano ha recuperato dal problema all’adduttore che lo aveva colpito durante la partita contro la Salernitana. Nonostante Alex Sandro sia ben gradito dal tecnico toscano, tanto da far saltare la trattativa per Owen Wijndal, il suo nome é sulla lista dei prossimi esuberi; il suo contratto andrà in scadenza nel 2023 e la dirigenza bianconera non avrebbe nessuna intenzione di rinnovarlo, neanche con una forte riduzione.

 

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969