Connect with us
Riforma FIFA: limitazione degli agenti e prestiti dei top club

Flash News

Riforma FIFA: limitazione degli agenti e prestiti dei top club

Pubblicato

:

La notizia che arriva dagli Stati Uniti, precisamente dal New York Times, è di quelle grosse, che potrebbe stravolgere le dinamiche del calciomercato. Il noto quotidiano statunitense ha infatti lanciato un’indiscrezione, secondo cui la FIFA sarebbe pronta, nel giro delle prossime ore, ad approvare una serie di proposte con l’obiettivo di riformare il calciomercato. In particolare, oggetto di queste proposte sono gli agenti dei calciatori e i prestiti che mettono in atto i top club mondiali. L’obiettivo è quello di limitare l’influenza dei grandi agenti nelle trattative e, allo stesso tempo, di impedire alle grandi squadre di accumulare tanti talenti, mandandoli in prestito in diverse squadre.

LA BATTAGLIA DI INFANTINO

Una riforma che, seppur molto velatamente, era già stata parzialmente annunciata nel 2016, quando Gianni Infantino è diventato presidente del massimo organo calcistico mondiale. L’italo-svizzero aveva promesso, infatti, di limitare il sistema che aveva permesso ad un gruppo ristretto di grandi agenti, di diventare i padroni assoluti delle dinamiche più importanti delle varie sessioni di calciomercato. Inoltre, aveva posato il suo sguardo anche sulla facoltà delle grandi squadre di trarre profitto da tanti calciatori, imbrigliati in un infinito vortice di prestiti, che mai giocheranno con la squadra “madre”. L’obiettivo principale è quello di rendere più trasparenti i trasferimenti.

LA PROPOSTA

In particolare, sempre secondo il New York Times, un agente non potrà più lavorare nella stessa operazione sia per il club che acquista che per quello che vende. Inoltre, le loro commissioni avranno un tetto pari al 3% se si tratta di acquirenti, mentre sarà del 6% se si tratta di società venditrici. Potrebbe, inoltre, essere istituita una sede centrale, attraverso la quale i club dovranno obbligatoriamente far passare i soldi relativi ai trasferimenti e alle commissioni degli agenti. Un modo per aumentarne la trasparenze e per impedire eventuali tentativi di riciclaggio di denaro.

Per quanto riguarda i prestiti, sarà fissato un numero massimo di giocatori under-21 che potranno essere girati in prestito. Saranno, infatti, otto i calciatori che potranno essere mandati in prestito nel 2021-2022. Tale numero scenderà a 6 dal 2022-2023. Le nuove regole, riporta anche il prestigioso quotidiano, colpirebbero maggiormente Manchester CityJuventus Chelsea, che attualmente sono le tre squadre che più sono impegnate nel giro di prestiti.

Fonte immagine di copertina: sito ufficiale della FIFA www.fifa.com

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Milan e Juventus, mercato chiuso

Pubblicato

:

PRONOSTICO MILAN-JUVENTUS

Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, il Milan ha ufficialmente chiuso il mercato sia in entrata che in uscita. Dopo il fallito affondo per acquistare le prestazioni del giovane Osorio, i rossoneri hanno bloccato qualsiasi richiesta anche dal punto di vista delle cessioni, considerando che l’addio di Bakayoko verso la Cremonese o verso il Lione è di competenza esclusiva del Chelsea, club proprietario del cartellino del mediano francese.

Stessa sorte tocca alla Juventus, rimasta attiva per cercare di richiamare Andrea Cambiaso dal prestito a Bologna. Il veto posto dai felsinei ha di fatto chiuso l’operazione, dichiarando la fine anche del calciomercato dei bianconeri. Conclusa l’operazione McKennie, pertanto, la Vecchia Signora si allontana dal campo delle trattative per concentrarsi nuovamente sul terreno giocato, in attesa del match di Coppa Italia contro la Lazio.

Continua a leggere

Calciomercato

Sampdoria, l’arrivo di Gunter libera Murru: Venezia alla finestra

Pubblicato

:

Venezia

L’annuncio ufficiale da parte della Sampdoria riguardo l’acquisto di Koray Gunter dall’Hellas Verona ha allungato un reparto difensivo già folto in casa Doria. Proprio per questo motivo, secondo quanto riportato da TMW, sembra che Nicola Murru sia pronto a lasciare la sponda blucerchiata di Genova, dirigendosi verso il Venezia. Il terzino classe ’94, adottato più volte da mister Stankovic come braccetto della difesa a 3, ha ricevuto un’offerta importante dal club arancioneroverde, che gli offrirebbe sicuramente molto più spazio di quanto concessogli fino a questo momento in Serie A.

La trattativa che indirizza il terzino italiano verso il club di Serie B sembra realizzabile, tuttavia la piccolissima quantità di tempo rimasto durante la finestra di calciomercato invernale potrebbe risultare un ostacolo non indifferente. Si attendono notizie al più breve per stabilire se il matrimonio tra Murru e la Samp proseguirà fino alla fine della stagione o meno.

Continua a leggere

Calciomercato

Lasagna vicino a lasciare Verona: chiusura col Genoa vicina

Pubblicato

:

Lasagna

Sembrava che la permanenza di Kevin Lasagna nella rosa dell’Hellas Verona fosse confermata, tuttavia il Deadline Day ci sta riservando sempre più sorprese. Secondo quanto riportato da Niccolò Schira, la trattativa tra il club scaligero e il Genoa di mister Gilardino è prossima alla conclusione. La dirigenza del Grifone ha offerto all’ex Udinese Carpi un contratto fino al 2026, il quale sembra essere stato accettato dal giocatore.

Tutto fatto quindi per il trasferimento dell’attaccante italiano classe ’92, disposto a scendere in Serie B pur di ritrovare spazio e continuità che gli sono mancati fin qui. Rappresenterà un rinforzo davvero importante per la rosa dei liguri per l’obiettivo promozione, alla portata dei rossoblù.

Continua a leggere

Calciomercato

Colpo a sorpresa della Roma? I giallorossi hanno chiesto Muriel all’Atalanta

Pubblicato

:

Muriel

Dopo aver chiuso Diego Llorente nella giornata di ieri, la Roma non ha, finora, trovato una sistemazione a Zaniolo, destinato alla permanenza. Secondo corriere.it, però, i giallorossi potrebbero fare un altro acquisto sul gong. Thiago Pinto, infatti, in giornata ha chiesto Luis Muriel all’Atalanta, dove ha perso il posto in favore di Hojlund. Il colombiano, fa sapere il quotidiano, potrebbe arrivare solo con un prestito in diritto di riscatto. Vedremo, quindi, se questa notizia troverà conferma nelle prossime ore.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969