Connect with us

Flash News

Rinnovo Mbappé, le reazioni del mondo madridista

Pubblicato

:

Mbappé

Negli ultimi giorni non si parla di altro. Il destino di Kylian Mbappé è appeso ad un sottile filo che divide Parigi da Madrid, la volontà di rimanere al Paris.Saint Germain e il sogno di vestire la camiseta dei Blancos.

Oggi è arrivato l’ennesimo capovolgimento di fronte. Il talento francese potrebbe rimanere al servizio di Pochettino, anche in seguito ad una proposta di rinnovo che raggiunge cifre esorbitanti. La vicenda ha ovviamente spopolato sui social media, tramite i quali alcune figure di spicco si sono espresse a riguardo.

La clamorosa scelta dell’ex promesso sposo blanco ha lasciato l’intero popolo madridista in shock. Il primo ad “esprimersi” è stato Karim Benzema leader incontrastato dello spogliatoio merengue, che ha pubblicato una storia sul suo profilo Instagram piuttosto emblematica.

La foto vede il dito del centravanti, contraddistinto dal classico bendaggio, indicare lo stemma del Real Madrid. È complicato pensare che l’avvenuto non abbia in nessun modo a che fare con il suo connazionale, dal momento in cui lo stesso Benzema ha più volte cercato di fare da intermediario tra il glorioso club spagnolo e Mbappé.

Il Pichichi della Liga è stato seguito a ruota da Vinicius JR., talento cristallino della Casa Blanca, che qualche ora dopo la storia del suo compagno di squadra ha pubblicato un post sul suo profilo Twitter, affermando che “vincere con questa maglia è inspiegabile”. Anche qui, considerate le tempistiche, è possibile andare in là con la fantasia.

In ultimo, “El Chiringuito“, storico periodico spagnolo, ha rivelato le conversazioni Whatsapp tra Mbappé e il presidente madridista Florentino Perez. Al messaggio iniziale di Kylian “Le comunico che ho deciso di rimanere al PSG”, il patron blanco avrebbe risposto “Hanno rotto l’illusione che avevi fin da bambino”.

Un clima tutt’altro che disteso, in sintesi. Nella capitale spagnola prende sempre più spazio la sensazione che Mbappé possa aver preso in giro il Real Madrid, il club per cui ha sempre sognato di giocare, preferendogli i miliardi di Al-Khelaifi.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Griezmann entra nella storia della nazionale, ecco il dato

Pubblicato

:

Atletico madrid

Dopo la partita di oggi contro la Danimarca è arrivata una particolare statistica che riguarda Antoine Griezmann. Secondo questo dato, infatti, il francese avrebbe creato ben nove occasioni da gol, più di ogni altro giocatore dei Les Blues dopo sole due partite dal Mondiale 1988. Prima di lui solo Zinedine Zidane.

 

Continua a leggere

Bundesliga

Brekalo vicino al ritorno in Italia: trattativa avanzata col Bologna

Pubblicato

:

Brekalo

Secondo quanto raccolto da TMW, Josip Brekalo sarebbe a un passo dal ritorno in Serie A. Il Bologna di Thiago Motta ha trovato l’intesa con il Wolfsburg. L’esterno croato è una richiesta esplicita del nuovo allenatore rossoblù che proverà a rilanciarlo dopo i sei mesi bui in Germania che gli sono costati la convocazione al Mondiale.

Brekalo aveva segnato 7 gol nella scorsa annata con il Torino, ma i granata preferirono non riscattarlo ritenendo troppo esoso il costo del cartellino. Al suo ritorno in Germania, nonostante gli ottimi risultati della squadra, il giocatore scuola Dinamo Zagabria ha registrato solo sette presenze e quasi tutte da subentrato.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Messi come Maradona: ventunesima presenza al Mondiale

Pubblicato

:

Messi

Lionel Messi si appresta a giocare contro il Messico la partita più importante del Mondiale. In caso di sconfitta arriverebbe l’eliminazione ma il fenomeno del PSG può contare su una coincidenza non da poco. Partendo titolare, oggi, raggiunge le 21 presenze a un Mondiale raggiungendo Diego Maradona come il calciatore argentino più presente.

Questo traguardo arriva il giorno dopo il secondo anniversario della morte del Diez eterno. Una coincidenza non da poco che chissà non possa rappresentare il passaggio di consegne tanto atteso con una prestazione stellare di Messi. L’ex stella del Barcellona è al suo ultimo Mondiale e vincerlo lo metterebbe finalmente e per sempre sullo stesso piano del grande Maradona.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La Francia supera il girone e sconfigge la maledizione

Pubblicato

:

Francia

La Francia vince anche contro la Danimarca negli ultimi minuti per 2-1 e ottiene il pass per gli ottavi di finale. Nonostante la relativa superiorità nel raggruppamento non era per nulla scontato questo risultato per i transalpini. Gli ultimi campioni del Mondo in carica a passare il girone sono stati i giocatori del Brasile nel 2006, quando raggiunsero i quarti di finale.

La Francia riesce così a sfatare il tabù della maledizione dei campioni del Mondo, vincendo e convincendo, cosa che Italia, Spagna e Germania non sono riusciti a fare. Adesso la squadra di Deschamps dovrà pensare a mantenere il primo posto. Basta un punto contro la Tunisia o comunque un Australia non vincente contro la Danimarca. La Francia potrebbe anche perdere e l’Australia vincere ma servirebbe un miracolo dei Socceroos per ribaltare la differenza reti.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969