Nell’ultima sessione del mecato invernale il Milan era andato molto vicino all’acquisto nelle ultime ore di trattative di Antonee Robinson, giovane difensore del Wigan. L’esterno basso statunitense sembrava aver già sposato la causa rossonera, prima che l’affare saltò a cause di richieste nuove presentate dal club inglese.

Molto probabilmente il Milan aveva lasciata aperta una pista per giugno, quando il giocatore sarà di nuovo sul mercato, prima però della forte intromissione del Chelsea. DIfatti i Blues avrebbero messo gli occhi, secondo quanto riportato dal Mirror, su Robinson, vista la necessità di trovare una nuova alternativa sulla fascia sinistra per Frank Lampard.

Fonte immagine di copertina: account Instagram del giocatore