Un avvio stentato in Champions League, finalmente riscattato dalla sonora vittoria per 6-0 di mercoledì sera contro il Galatasaray. Il Real ha ripreso così il proprio cammino europeo, mettendo una seria ipoteca sulla qualificazioni agli ottavi di Champions, quantomeno in seconda posizione. Il vero e proprio trascinatore del match è stato Rodrygo, autore di una spettacolare tripletta che ha spianato la strada al trionfo delle Merengues. Il giovane talento brasiliano è il più giovane calciatore brasiliano a segnare in Champions League, ad appena 18 anni. È il secondo giocatore più giovane a segnare una tripletta in Champions, alle spalle di un’altra leggenda del Real come Raul. Infine Rodrygo, per concludere la sua prestazione perfetta, è stato nominato anche giocatore della settimana della Champions League, battendo nelle votazioni dei tifosi Hakimi, Keylor Navas e Heung-Min Son. Una settimana decisamente da ricordare per il talentino brasiliano.

Fonte immagine di copertina: profilo ufficiale Twitter @RodrygoGoes