Dove trovarci
abraham

Calciomercato

Roma, Abraham blindato, ma attenzione alle sirene dall’Inghilterra

Roma, Abraham blindato, ma attenzione alle sirene dall’Inghilterra

Tammy Abraham si sta prendendo sempre più la Roma in questa stagione. Con 23 gol in 37 presenze con la maglia giallorossa, il centravanti inglese si sta rivelando una vera e propria macchina da gol per la squadra di José Mourinho.

La Roma sta già pensando a come blindarlo per il futuro. Il contratto che lo lega ai giallorossi fino al 2026 potrebbe non essere necessario. E i capitolini stanno pensando ad una clausola da 100 milioni di euro, che aiuterebbe a rispedire al mittente tutte le offerte al di sotto di quella cifra.

Ma il gioiellino inglese non sarebbe comunque al sicuro. Il Chelsea ha inserito un’opzione di riscatto per il suo ex-attaccante, che porterebbe il blues a firmare nuovamente Abraham per circa 67 milioni, a partire dalla prossima estate. Ma oltre al Chelsea, si stanno muovendo molte altre squadre inglesi, che guardano con attenzione ad Abraham.

Il Manchester City è alla ricerca di un attaccante e sta monitorando la situazione legata ad Haaland. Nel caso in cui il norvegese sfumasse, non è da escludere che i citizens possano ripiegare su Abraham. Anche sull’altra sponda di Manchester, si guarda al bomber giallorosso. Con le voci di mercato che danno Rashford in direzione Newcastle e con Ronaldo e Cavani già molto in là con l’età, i Red Devils sembrano una seria minaccia per la Roma.

Infine, anche molti altri club europei sono rimasti colpiti dalle prestazioni del 24enne inglese. La Roma però, dal canto suo, ha il coltello dalla parte del manico. Abraham sembra completamente integrato nel progetto. Il contratto dell’attaccante lo lega alla squadra ancora per molti anni.

E tutto ciò, porta al fatto che sia la Roma a poter fare il prezzo e a decidere come muoversi.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato