Dove trovarci
inter

Generico

Inter-Roma, 5 cose che (forse) non sapevi sui giallorossi

Inter-Roma, 5 cose che (forse) non sapevi sui giallorossi

Un match tra due squadre dalla grande tradizione calcistica, quali Inter e Roma, è da sempre un vasto repertorio di aneddoti, statistiche e curiosità. Nell’articolo sono riportate 5 curiosità sul match, dalla prospettiva giallorossa.

LA SQUADRA PIÙ SFIDATA

Per la Roma, l’Inter rappresenta la squadra che ha sfidato più volte nel corso della sua storia. I giallorossi infatti, dal 1927, anno della fondazione, in poi, hanno sfidato i nerazzurri in 207 occasioni.

UN CULT DELLA COPPA ITALIA

Nel corso della loro storia queste due squadre hanno dato vita a numerose sfide in Coppa Italia. Nel periodo compreso dal 2005 al 2010, si sono incontrate per ben 5 volte in finale. Tuttavia la Roma ha sollevato il trofeo solamente in due occasioni. Finale indelebile nella memoria dei tifosi giallorossi è quella della stagione 2006-07, vinta con un netto 6-2. In quell’occasione l’Inter, laureatasi campione d’Italia con largo anticipo, aveva tutti i favori del pronostico, ma la Roma godeva del fattore campo. Goleada storica e inaspettata per i capitolini, caratterizzata dalle reti di Totti, De Rossi, Perrotta, Mancini e dalla doppietta di Panucci.

ULTIMO INCONTRO

Nell’ultimo incontro in questa competizione i giallorossi hanno avuto la meglio. Era la stagione 2012-13 ed i due club si sfidarono in semifinale. All’andata gli uomini di Zeman vinsero 2-1 all’Olimpico, con i gol di Destro e Florenzi. Nel ritorno la Roma ottenne un’altra grande vittoria per 3-2, con la doppietta di Destro ed il gol di Torosidis. Quella era la stagione della nefasta sconfitta in finale contro la Lazio, decisa dall’iconico gol di Lulic.

LA MAGIA DEL CAPITANO

Inter-Roma rievoca nella mente dei tifosi giallorossi il fantastico gol segnato da Totti con il classico ‘cucchiaio‘. Era la stagione 2005-06, non particolarmente esaltante per la squadra di Spalletti, che era all’inizio del suo ciclo. In una fredda serata di ottobre i giallorossi entrano a San Siro con grande personalità, trovando subito il vantaggio con un gol di Montella. Al minuto 30′ Totti, dopo aver superato un paio di centrocampisti dell’Inter, si avvicina al limite dell’area; notando Julio Cesar leggermente fuori dai pali, lo aggira con un pallonetto tanto inaspettato quanto micidiale. Tutto lo stadio si alzò per applaudire il numero 10 della Roma.

AI QUARTI DI COPPA ITALIA

In passato la Roma ha sfidato l’Inter ai quarti di Coppa Italia in 3 occasioni. Solo una volta, nella stagione 1985-86, i giallorossi hanno superato il turno. In quella circostanza gli uomini guidati da mister Eriksson si imposero 2-0 tra le mura amiche (gol di Desideri e Tovalieri), rendendo indolore la sconfitta per 2-1 a San Siro.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Generico