Dove trovarci
Roma Juventus

Flash News

Roma-Juve, le probabili formazioni e dove vederla

Roma-Juve, le probabili formazioni e dove vederla

Domani alle 18.30 allo stadio Olimpico la Roma ospita la Juventus in un match clou della 21° giornata. La Roma è reduce da una sconfitta netta sul campo del Milan. Le polemiche arbitrali e il gioco milanista pressoché perfetto sono ancora ferite aperte per la squadra di Mourinho. La Juventus arriva, invece, dopo un pareggio contro il Napoli in casa che sa di occasione persa. I partenopei avevano tantissime assenze ma i bianconeri sono riusciti ad acciuffare la partita solo nel secondo tempo. All’Olimpico, perciò, le due squadre si sfideranno nel segno di un immediato riscatto.

DOVE VEDERLA

La partita sara visibile su DAZN a partire dalle 17:45 con un ampio pre-partita. Il match sarà commentato da Pierluigi Pardo e Massimo Ambrosini. Al termine dell’incontro ci saranno i consueti approfondimenti con interviste e analisi dallo studio.

COME ARRIVA LA ROMA

La Roma arriva al match contro la Juve con importanti scorie psicologiche. La sconfitta è stata dura e ha portato con sé anche due espulsioni. A queste vanno aggiunte le assenze per Covid accertate di Mayoral e Fuzato. Mourinho continuerà con lo stesso sistema di gioco schierando principalmente i suoi fedelissimi. Rui Patricio sarà tra i pali nonostante qualche problema alla schiena. Nella difesa a tre Smalling guiderà Ibañez e Kumbulla. L’albanese prenderà il posto di Mancini squalificato. A sinistra Viña è intoccabile mentre a centrocampo Veretout sarà in mediana con Mkhitaryan e Pellegrini a suoi lati, favoriti su Cristante. Sulla fascia destra prende quota la candidatura di Maitland-Niles. L’esterno inglese è l’unica vera alternativa di ruolo e nonostante sia appena arrivato potrebbe partire titolare, documenti permettendo. Il duo davanti sarà composto nuovamente da Abraham e Zaniolo.

Probabile formazione (3-5-1-1): Rui Patricio; Ibañez, Smalling, Kumbulla; Viña, Pellegrini, Veretout, Mkhitaryan, Maitland-Niles; Zaniolo, Abraham.

COME ARRIVA LA JUVENTUS

La Juventus di Max Allegri arriva a Roma per avvicinarsi ulteriormente al quarto posto. Dopo aver perso un occasione d’oro contro il Napoli, battere i giallorossi è quasi un obbligo. C’è da gestire però l’emergenza in difesa oltre alle assenze per Covid di Pinsoglio, Soulé e Miretti. Allegri prosegue con il 4-3-3 con Szczesny in porta. Cuadrado sarà il terzino destro con la conferma di de Ligt e Rugani centrali. Chiellini si è negativizzato ma sarà difficile un suo impiego. A sinistra con gli infortuni di Danilo e Alex Sandro sarà De Sciglio il titolare, favorito su Pellegrini. In mezzo al campo Locatelli sarà in mediana con Bentancur e McKennie come mezze ali. Rabiot e Arthur al momento partirebbero dalla panchina. Davanti Chiesa sarà a sinistra con Morata al centro e Dybala pronto a rientrare a destra. L’argentino è favorito su Bernardeschi.

Probabile formazione (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Rugani, De Sciglio; Locatelli, McKennie, Bentancur; Chiesa, Morata, Dybala.

(Fonte immagine in evidenza: Google creative commons)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News