Connect with us
Roma, Mou tra promossi e bocciati prima della ripresa

La nostra prima pagina

Roma, Mou tra promossi e bocciati prima della ripresa

Pubblicato

:

Mourinho

Vista la pausa Mondiali, è tempo di bilanci per le squadre della nostra Serie A, in modo particolare per la Roma, squadra sempre molo chiacchierata. “Roma, bocciato Abraham e difesa promossa: le pagelle di Mou”. Titola così l’edizione odierna del Corriere dello Sport, riportando il bilancio della rosa dopo questa prima parte di stagione.

TRA PROMOSSI E BOCCIATI

Giudizi positivi quelli per difesa e centrocampo, dove si sono messi in mostra in modo particolare Cristante, Matic e Dybala. Opinioni apparentemente più negative, sui cosiddetti ‘bocciati’, per il reparto offensivo, in modo particolare Abraham e Belotti, oltre a Shomurodov. Ma la stagione è ancora lunga e ci sarà modo per riscattarsi; in particolare Spinazzola e Zaniolo e Zalewski, che fino a questo momento non sono riusciti ad incidere come il mister si poteva immaginare.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Il Manchester City piomba su Mac Allister del Brighton

Pubblicato

:

Manchester City

Il calciomercato si è appena concluso ma le società sono già a caccia di possibili profili da ingaggiare durante la sessione estiva. Tra i diversi club che guardano, già, al mercato di giugno c’è il Manchester City di Pep Guardiola. Il tecnico degli Sky Blues ha espressamente chiesto alla società un rinforzo in mediana in caso di addio di Ilkay Gundogan, il cui contratto scade il giugno prossimo.

Secondo quanto riporta Fichajes, il preferito della dirigenza sarebbe Alexis Mac Allister, 24enne in forza al Brighton di Roberto De Zerbi. Il nazionale argentino ha stupito tutti con un Mondiale disputato ad alti livelli attirando le attenzioni delle big europee su di lui.

Continua a leggere

Flash News

Caressa e le partite spezzatino: “Hanno capito che spalmare è dannoso”

Pubblicato

:

Serie A

Fabio Caressa ha parlato a Radio Deejay del problema delle partite “spezzatino” di Serie A, ricordando come a Sky si comportassero in maniera diversa.

PARTITE “SPEZZATINO” – “Ti risulta che noi a Sky facessimo così? Spalmavamo su tre quando la Lega obbligava a giocare lunedì, perché le squadre vogliono avere un po’ di riposo. Non è colpa delle televisioni: hanno capito che spalmare è dannoso, se tu hai cinque partite di livello medio insieme fai un ascolto. Se le spalmi su cinque orari diversi non devi dividere l’Ascoli per cinque ma per dieci”.

Continua a leggere

Flash News

Il Sudtirol batte il Pisa grazie ad un gol di Belardinelli

Pubblicato

:

Finisce 0-1 il match tra Pisa e Sudtirol. La squadra di Bisoli espugna l’Arena Garibaldi grazie ad un gol di Belardinelli arrivato all’11’ su assist di Casiraghi.

I padroni di casa hanno calciato 27 volte verso la porta di Poluzzi contro le 4 degli ospiti. La squadra di D’Angelo ha inoltre registrato un possesso palla pari al 64%, dato che conferma la superiorità nel gioco dei toscani, che non hanno saputo sfruttare le occasioni create.

Rimane dunque l’amaro in bocca per una vittoria che manca da tre turni. Dall’altra parte, il Sudtirol registra la terza vittoria consecutiva e la quarta nelle ultime cinque partite, un bottino che gli permette di stare almeno per un giorno a due sole lunghezze dalla promozione diretta.

Continua a leggere

Calciomercato

ESCLUSIVA – Parma, il punto su Franco Vazquez: il rinnovo non è così scontato!

Pubblicato

:

Il contratto di Franco Vazquez, centrocampista argentino del Parma, è in scadenza questo giugno. L’ex Palermo è diventato ormai un pilastro del club crociato e, per questo motivo, tutto lascerebbe presagire ad un rinnovo del contratto, che terminerà alla fine di questa stagione. Tuttavia, secondo quanto riferitoci da Gerry Piccolillo: procuratore del giocatore e founder della Quan Sports Management, il prolungamento non sarebbe così scontato. 

Infatti, nonostante la volontà del calciatore sia chiara: ovvero quella di rimanere a Parma, le ultime dichiarazioni del direttore sportivo Pederzoli hanno lasciato presagire altri scenari. Infatti, proprio qualche giorno fa, ha affermato che il rinnovo del Mudo avverrà in automatico, grazie ad una clausola, in caso di Serie A. Il club, però, in questo momento si trova ad oltre 10 punti ed otto posizioni dalla promozione diretta. Dunque, nonostante l’armonia che c’è tra Vazquez e l’ambiente parmense, la permanenza del giocatore in Emilia-Romagna non è così scontata.

 

 

 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969