La Roma di Mourinho non fa sconti. Con la chiusura del mercato non tutti gli esuberi giallorossi hanno trovato sistemazione: la scelta è quella di non reintegrarli in rosa. Non ci sarà spazio dunque per Fazio, Santon e Nzonzi: dovranno aspettare la prossima finestra di mercato. A riportarlo è il Corriere dello Sport.

I NUMERI DI FAZIO, SANTON E NZONZI IN GIALLOROSSO

Difensore argentino classe 1987, Federico Fazio veste la maglia della Roma dalla stagione 2016/2017, dopo aver indossato anche quelle di Siviglia e Tottenham. Con i giallorossi conta 169 presenze e ben 14 gol: nella sua miglior stagione realizzativa è arrivato a quota 5 gol nella Serie A 2018/2019. Per anni è stato protagonista nel pacchetto arretrato della Roma, con cui nella stagione 2017/2018 ha raggiunto una storica semifinale di Champions League. Adesso, però, è ai margini del progetto: la scorsa stagione solo 11 presenze per lui.

Ex primavera dell’Inter, Santon è emerso nel panorama del calcio mondiale proprio grazie a José Mourinho nel 2008. Oggi, però, a 30 anni, il tecnico portoghese non ha intenzione di puntare su di lui. Strappato proprio ai nerazzurri nel 2018, la sua avventura in giallorosso non è mai veramente decollata: 53 le presenze in 3 stagioni, solo 11 la scorsa stagione. Sembrava tutto fatto per il passaggio al Fulham, ma sul gong ha rifiutato il trasferimento e resterà dunque nella Capitale.

Nella stessa sessione di Santon è sbarcato a Roma anche Steven Nzonzi. Arrivato da campione del mondo con la nazionale francese, il mediano non ha rispettato le aspettative: con il Siviglia ha conquistato un’Europa League da protagonista, a Roma il suo rendimento non è stato lo stesso. Dopo i prestiti a Galatasaray e Rennes, adesso il francese è fuori rosa: il suo contratto scade nel 2022 e con ogni probabilità questa sarà l’ultima stagione in giallorosso.