Connect with us

Flash News

Roma, Zaniolo verso il ritorno: in gruppo con la primavera

Pubblicato

:

Il countdown per rivedere in campo Nicolò Zaniolo sta per scoccare. Il numero 22 giallorosso, è pronto a rimettersi in gioco dopo 7 mesi di riabilitazione a causa dell’infortunio al legamento crociato del ginocchio sinistro. Dopo aver iniziato a svolgere sedute di allenamento individuale, il centrocampista della Roma oggi si è aggregato alla primavera di Alberto De Rossi, per affrettare il suo ritorno in campo.

COSA E’ SUCCESSO?

Lo scorso 7 Settembre 2020, nel match di Nations League Olanda-Italia, Zaniolo è costretto ad uscire. Il centrocampista è costretto alla sostituzione anzitempo per problemi al ginocchio. Le smorfie di dolore del talento azzurro non promettono nulla di buono e in tanti temono il peggio. La diagnosi del giorno dopo infatti sancisce la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Per il fantasista della Roma è il secondo grave infortunio e l’inizio di un nuovo incubo. Zaniolo infatti aveva già subito la rottura del crociato dell’altro ginocchio proprio a Gennaio 2020 durante il match contro la Juventus, che lo ha costretto a 5 mesi di stop.

L’infortunio di Zaniolo contro l’Olanda (Pic by: mediagol.It)

I TEMPI DI RECUPERO

Questo nuovo KO ha fatto sì che Zaniolo fosse valutato da un esperto che possa ponderare bene il suo percorso di recupero in modo tale che non ci siano più ricadute che altrimenti rischierebbero di compromettere seriamente la carriera della nuova stella del calcio Italiano.

A seguire il giocatore è stato il professor Fink, che ha consigliato al giocatore un pieno recupero e quindi 9 mesi di stop. Questo vorrebbe dire addio Europeo per il romanista. Nelle ultime settimane Zaniolo si è nuovamente consultato col professor Fink per sperare in un’accelerazione del recupero, ma la recente positività al Covid del calciatore ha rallentato la guarigione, che ora è al 90% . Nel frattempo però il giocatore è tornato ad allenarsi ma per rivederlo in campo, quantomeno con la primavera, serviranno altre 3-4 settimane.

Zaniolo in allenamento con la maglia della Roma (PIc by: profilo ufficiale IG nicolozaniolo)

EUROPEO SI’ O NO?

La convocazione al campionato Europeo è sempre stata l’obbiettivo di Zaniolo. L’infortunio del Gennaio scorso però ne aveva messo a serio rischio la partecipazione, ma il rinvio della manifestazione al 2021 aveva restituito il sorriso al calciatore prima che arrivasse il nuovo stop. Le ultime analisi mediche danno quasi per certa la sua assenza a Euro 2021. Se il giocatore però dovesse tornare in campo con la Roma nelle ultime 2-3 partite di campionato, non è escluso che Mancini lo inserisca nella lista dei pre-convocati valutando giorno per giorno la sua situazione.

Zaniolo in gol con la maglia dell’Italia (Pic by: eurosport.It)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Salernitana-Bakayoko, affare complicato: la situazione

Pubblicato

:

Bakayoko

Molte squadre stanno approfittando della sosta Mondiali per sondare il terreno in vista della sessione invernale di calciomercato; la Salernitana starebbe pensando a Bakayoko, in partenza dal Milan.

Quello del centrocampista francese sarebbe il primo nome in cima alla lista degli esuberi e il club rossonero starebbe cercando di piazzarlo. A tal proposito, ci sarebbe stata una prima chiacchierata informativa con il ds dei granata Morgan De Sanctis. Le intenzioni della Salernitana sono chiare: la trattativa può andare in porto soltanto con un’eventuale cessione di Coulibaly o con l’ingaggio del centrocampista a carico del Milan. 

Bakayoko, quest’anno, non è mai sceso in campo. Il club campano rifletterà sulla proposta ma al momento sembrano non sussistere le condizioni necessarie affinchè la trattativa si concretizzi.

 

Continua a leggere

Flash News

L’orgoglio di Flick nonostante il pari: “Tutto è ancora possibile”

Pubblicato

:

Flick

Dopo il pareggio contro la Spagna il ct Flick ha analizzato ai microfoni di Sport.de la situazione della sua Germania, ancora in corsa per la qualificazione agli ottavi del Mondiale:

“La squadra ha lottato senza mai mollare, ma abbiamo fatto solo un passo. Siamo una squadra e abbiamo un buon rapporto, anche se non sempre viene compreso. Ciò che la squadra ha realizzato è importante, io ne sono orgoglioso. Ci sono guerrieri in campo che giocano con il cuore. Se proseguiamo con questo slancio e otteniamo ancora più fiducia, allora tutto è possibile”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Mertens polemico post Marocco: “Il fallo non c’era”

Pubblicato

:

Ghana

Dries Mertens è intervenuto ai microfoni di Rai Sport dopo la sconfitta contro il Marocco. L’ex attaccante del Napoli ha analizzato la prestazione, soffermandosi sull’episodio del primo gol della Nazionale africana.

L’attaccante belga ha dichiarato:

“Abbiamo iniziato bene, poi loro hanno segnato su fallo che secondo me non c’era. Noi abbiamo fatto il nostro, secondo me abbiamo avuto le migliori occasioni. La sconfitta in chiave qualificazione pesa tanto”.

Continua a leggere

Flash News

Svizzera, il ct Yakin: “Contro il Brasile appuntamento importante”

Pubblicato

:

Svizzera

In occasione della partita di domani contro il Brasile, ha parlato in conferenza stampa il ct della Svizzera, Murat Yakin:

Domani abbiamo un appuntamento importante e nessuno può giocare al 50%. Dobbiamo rispettare il nostro piano tattico; gli errori possono arrivare e i conti li faremo dopo nel caso. In campo dobbiamo scendere al massimo delle nostre possibilità“.

Yakin conosce bene la caratura del suo prossimo avversario. Per provare a vincere servirà la miglior partita da parte di tutti.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969