Nel match di oggi contro la Fiorentina Cristiano Ronaldo ha prolungato il suo momento di grande forma realizzativa. Il fuoriclasse portoghese è riuscito a battere Dragowski dal dischetto con un preciso destro ad incrociare, che ha portato la Juventus in vantaggio. Grazie a questa rete ha raggiunto quota 18 in Serie A, restando al secondo posto nella classifica marcatori dietro a Ciro Immobile.

Inoltre il classe ’85 è andato oggi a segno per la nona volta consecutiva in campionato. Ciò non accadeva ad un giocatore bianconero da ben 15 anni. L’ultimo a farlo fu David Trezeguet tra l’ottobre e il dicembre del 2005. Il francese si fermò a nove giornate, staremo a vedere se Ronaldo sarà in grado di superare anche questo record.

 

(Fonte immagine in evidenza: profilo Twitter Juventus)