Dove trovarci
salah liverpool club dei 100

Flash News

Salah-Liverpool: prove di rinnovo

Salah-Liverpool: prove di rinnovo

Rinnovare un contratto di un giocatore come Mo (Salah ndr) non è come prendere una tazza di té e trovare un accordo

Chiaro come sempre Jurgen Klopp, in una battuta che è perfettamente nel suo stile. Rinnovare il contratto di Salah, in scadenza nel 2023, non è come bere una cup of tea. Il tecnico tedesco ha perfettamente ragione, tuttavia l’attaccante ex Roma ha già palesato la sua intenzione di rimanere a Liverpool.

Se dipendesse da me, vorrei restare al Liverpool

Più chiaro di così. Momo Salah ha chiarito la sua volontà. Neanche l’interesse di Xavi in persona (che ha speso parole di stima per lui) riuscirà a convincerlo. Tuttavia è alla società e agli agenti che spetta trovare un accordo per il rinnovo di contratto. Sia l’egiziano che Klopp si sono tuttavia mostrati tranquilli di fronte ai microfoni: nessuno dei due sembra preoccupato che l’affare possa non andare in porto. L’impressione è che il rinnovo si farà. Non si sa come né quando, ma Salah firmerà un nuovo contratto con i Reds.

Chiaramente ad Anfield sono perfettamente consapevoli che per trattenere Momo dovranno mettere mano al portafoglio. Quello di Salah potrebbe diventare lo stipendio più alto della storia del club. Non una decisione da prendere alla leggera, dunque. Di conseguenza non stupisce che il dialogo tra le parti si prolunghi più del dovuto: è una trattativa, come ha ammesso lo stesso Klopp, che richiede tempo.

Ad ogni modo il fenomeno egiziano rimane concentrato sugli obiettivi e sulla splendida stagione di cui si sta rendendo protagonista. Al rinnovo penserà poi, ma sembra abbastanza chiaro che Momo rimarrà ancora molto tra le mura di Anfield.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Flash News