Connect with us

Flash News

Nicola prepara Salernitana-Empoli, subito Piatek

Pubblicato

:

Nicola

Davide Nicola prepara il suo pistolero. Secondo La Gazzetta dello Sport, domani il tecnico della Salernitana potrebbe anche lanciare Piatek che, con il Genoa ed il Milan, ha già castigato l’Empoli in due occasioni.

L’attaccante polacco è tornato in Italia ed è pronto ad esordire contro i toscani. La Salernitana vuole confermare la buona partenza, mentre l’Empoli insegue la prima vittoria in campionato dopo aver collezionato tre pareggi. Gli azzurri hanno segnato solamente due reti e nessuna di queste due dagli attaccanti. Rendimento differente per i campani: quattro delle cinque reti realizzate vengono dal reparto offensivo.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Cori territoriali dei tifosi dell’Atalanta contro Commisso: i dettagli

Pubblicato

:

Fiorentina

Non è di certo una partita tranquilla quella che sta andando in scena al Gewiss Stadium tra Atalanta e Fiorentina. Secondo ciò che DAZN ha appreso direttamente dalla Fiorentina, i tifosi dell’Atalanta avrebbero intonato cori territoriali contro il presidente della Viola Rocco Commisso. Ogni riferimento è alle origini sud italiane del presidente americano. Sempre secondo le dichiarazioni di DAZN, Joe Barone sarebbe molto arrabbiato per il fatto accaduto.

Ognuno farà giustamente tutte le verifiche del caso nel post partita, ora è tempo di dare spazio ai giocatori in campo

Continua a leggere

Flash News

Samp, con Giampaolo via anche Osti: squadra affidata a Tufano

Pubblicato

:

La sconfitta casalinga per 3-0 contro il Monza costa carissimo all’allenatore della Sampdoria Marco Giampaolo che è stato esonerato.

Il vicepresidente della Sampdoria Antonio Romei ha confermato l’esonero dell’allenatore blucherciato. “L’abbiamo già comunicato al mister. Adesso niente alibi”, ha detto Romei.

Il successore di Giampaolo potrebbe essere Roberto D’Aversa, richiamato alla base dopo l’esonero dello scorso gennaio e ancora sotto contratto con la squadra genovese.
Per il momento però la squadra verrà affidata all’allenatore della Primavera Felice Tufano.
Tufano è già stato allenatore temporaneo della Samp per una partita di Coppa Italia a metà gennaio di quest’anno, persa 4-1 contro la Juventus.

Giampaolo lascia la panchina della Sampdoria non troppo a sorpresa dati i risultati ottenuti dall’inizio del campionato. Su 8 partite giocate la Samp ha ottenuto ben sei sconfitte e solamente due pareggi, concedendo 16 gol che la rendono la difesa peggiore della Serie A.

A pagare le conseguenze del terribile avvio di stagione sarà anche Carlo Osti, direttore tecnico che aveva difeso l’allenatore dopo la sconfitta pre-sosta contro lo Spezia.
Lo stesso Osti, come riportato da Alfredo Pedullà, sarebbe da tempo contro il ritorno di D’Aversa.

Continua a leggere

Flash News

Kouame espulso durante Atalanta-Fiorentina, ma il VAR lo perdona: cos’è successo?

Pubblicato

:

Kouame

Attimi di tensione durante la sfida tra Atalanta e Fiorentina, in questa domenica di campionato. A pochi minuti dalla fine del primo tempo, Kouame interviene in maniera scomposta ai danni di De Roon per un pallone a centrocampo. L’ex Genoa, in spaccata, ha sfiorato la testa del centrocampista nerazzurro, che si è immediatamente accasciato a terra. L’arbitro Irrati estrae immediatamente il cartellino rosso generando scompiglio tra le file viola.

Immediato il parere di Luca Marelli, che si è esposto così: “Molto difficile capire se c’è contatto, ma se ci fosse sarebbe da rosso. Fatico però a vedere il contatto, secondo me è più giallo che rosso“.

Nei replay effettivamente non si nota un vero e proprio contatto tra i tacchetti dell’ivoriano e la testa dell’olandese. Dopo un rapido consulto al VAR, ecco infatti la decisione di togliere la massima sanzione e di assegnare solo il cartellino giallo.

Nulla di fatto dunque: attimi di tensione in campo ma si rimane 0-0 e 11 contro 11.

 

 

Continua a leggere

Flash News

Problema rigori per Immobile: il dato è impietoso

Pubblicato

:

Immobile

Neanche in questa stagione Immobile ha disatteso le aspettative. L’attaccante italiano è più nel vivo che mai nel gioco della Lazio e si riconferma pilastro essenziale nella struttura della squadra di Sarri.

Sono 5 i gol segnati dal classe ’90 in quest’inizio di stagione, ma sarebbero potuti essere di più se non fosse entrato in una preoccupante spirale di rigori sbagliati.

Sono infatti 7 i rigori sbagliati degli ultimi 14 calciati, dato che lo rende il peggior rigorista nei 5 massimi campionati d’Europa. 

Rapporto, quello coi rigori, che non è mai stato idilliaco: infatti su 78 rigori calciati, 62 sono stati segnati, 16 sbagliati. Questo fa registrare una percentuale di realizzazione del 79,48%, crollata però nelle ultime 14 volte in cui il bomber laziale si è presentato sul dischetto.

Il neo dei rigori per l’attaccante con il numero 17 è sicuramente una questione che dovrà interrogare Sarri, che potrebbe magari già dalle prossime occasioni valutare la scelta di un nuovo rigorista.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969