Connect with us

Flash News

In quale Nazionale giocherà Samardzic? I dubbi del calciatore dell’Udinese

Pubblicato

:

Samardzic

Il centrocampista in forza allUdinese classe 2002 Lazar Samardžić sembra non aver ancora deciso la nazionale maggiore in cui andare a giocare.

Il ragazzo, nato in Germania da genitori entrambi serbi, ha infatti il doppio passaporto. Il giocatore bianconero ha svolto comunque tutte le trafile giovanili all’interno della nazionale tedesca ma, in questo momento, ha la seria tentazione di voler accettare il corteggiamento della nazionale maggiore della Serbia allenata dal suo grande estimatore Stojkovic.

All’interno di una recente intervista Lazar Samardžić ha dichiarato di essere solo ed unicamente concentrato sugli impegni dell’Under 21 tedesca, ma non è per nulla da escludere che tutto possa cambiare nei mesi a venire.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Italia, Adani non ha dubbi: “Difficile rinunciare a Barella”

Pubblicato

:

Dove vedere Ungheria-Italia

Alla vigilia della sfida di Nations League tra Ungheria e Italia, decisiva per la conquista del primo posto nel girone, si è espresso Daniele Adani a Rai Sport, sulle possibili scelte di Roberto Mancini, soffermandosi particolarmente su Nicolò Barella:

La valutazione in questo caso diventa personale e va fatta insieme al ragazzo. Penso che sia difficile rinunciare ad un giocatore come Barella che può sbagliare una partita, ma in quella dopo è pronto a mangiarsi il campo. Le alternative possono essere Frattesi e Pobega.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

UFFICIALE – L’ex Napoli Allan firma con l’Al Wahda

Pubblicato

:

Dopo due stagioni in Inghilterra in maglia Everton, l’ex Napoli Allan si trasferisce ufficialmente negli Emirati Arabi Uniti all’Al Wahda FC.

In Premier League, il centrocampista brasiliano ha collezionato 57 presenze e 3 assist. Allan era arrivato a vestire la maglia dei Toffees a settembre 2020, quando la società inglese aveva versato nelle casse del Napoli 23,6 milioni di euro. Ora ad aspettarlo c’è una nuova avventura in Medio Oriente. All’Al Wahda il brasiliano troverà anche una vecchia conoscenza del nostro calcio ovvero sia l’ex Sampdoria Adrien Silva.

 

Questo il comunicato ufficiale del club arabo:

“L’Al Wahda Football Club ha firmato un contratto con il giocatore brasiliano Allan Marques, a titolo definitivo dal club inglese dell’Everton e con un contratto di due stagioni, nell’ambito degli sforzi del club per rafforzare le fila della prima squadra e soddisfare i requisiti di vittoria. Il consiglio di amministrazione del club ha accolto il giocatore Allan alla Casa dei Campioni, augurandogli successi durante la sua carriera con la squadra. Da parte sua, Allan ha elogiato il lavoro professionale durante il completamento delle procedure contrattuali, esprimendo la sua felicità per entrare nella squadra dei Campioni, e il suo desiderio di contribuire al raggiungimento di più traguardi e vittorie”.

Continua a leggere

Flash News

Veretout sull’avventura a Roma: “Mourinho voleva che restassi”

Pubblicato

:

Roma

Jordan Veretout, ex centrocampista della Roma ora in forza al Marsiglia, si é concesso ad una lunga intervista ai microfoni di Goal.com, nella quale ha raccontato alcuni retroscena della trattativa con i francesi, inclusa la volontà del tecnico José Mourinho.

“Quando il Marsiglia è venuto a presentarmi il suo progetto, volevo assolutamente andarmene anche se Mourinho voleva che restassi, ma ha capito la mia scelta di partire, di tornare in Francia, anche per la mia famiglia”.

Sulla chiamata dell’Olympique Marsiglia:

Eravamo in trattativa con il Marsiglia da molto tempo. Volevo qualcosa di diverso dall’Italia e tornare in Francia. Anche gli ultimi mesi con la Roma sono stati difficili sotto certi aspetti e avevo bisogno di cambiare aria per continuare a crescere. Quando l’OM mi ha contattato, ho deciso subito di partire, soprattutto perché avrei giocato in Champions League con uno stadio pazzesco“.

Continua a leggere

Calcio femminile

Juventus Women, le parole di mister Montemurro dopo il match contro il Sassuolo

Pubblicato

:

Juventus Women

La stagione 2022/23 della Juventus Women non è partita nel migliore dei modi. Nelle prime 4 gare di campionato le ragazze bianconere hanno ottenuto due pareggi e due vittorie. Otto punti e un quinto posto in classifica non all’altezza delle campionesse in carica.

Al termine del match di ieri contro il Sassuolo, terminato 1-1, il tecnico della Juventus, Joe Montemurro ha parlato così ai canali ufficiali bianconeri, riguardo il momento della squadra:

“Usciamo da questa partita con un 1-1, nonostante le molte occasioni che abbiamo avuto. È un momento in cui facciamo un po’ fatica a chiudere le partite, ma la base della squadra è molto buona. Questa fase conferma anche un buon livello delle nostre avversarie. Noi comunque continuiamo a credere nel nostro lavoro, sono sicuro che arriveranno cose buone. Adesso pensiamo alla Champions League: recuperiamo mentalmente domani, da lunedì iniziamo la preparazione.”

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969