Connect with us

Flash News

Sampdoria, Giampaolo: “Dobbiamo giocare da squadra che non deve retrocedere”

Pubblicato

:

Sampdoria

La Sampdoria, dopo la sconfitta subita in rimonta contro l’Hellas Verona, riparte dal Milan. La partita è in programma domani sera alle 20:45, con i blucerchiati che giocheranno in casa al Ferraris. Il tecnico Marco Giampaolo, durante la conferenza stampa, ha parlato della sconfitta precedente, degli infortunati ed ha presentato il match.

MILAN MIGLIORE SQUADRA IN ITALIA

Per iniziare, Marco Giampaolo ha parlato della debacle contro il Verona: “La partita di Verona è stata compromessa da sette, otto minuti di cattiva gestione di quei momenti lì. Ne abbiamo già parlato. Non abbiamo avuto una reazione lucida nel secondo tempo. Quella partita è archiviata”.
Ha poi continuato definendo il Milan la miglior squadra della Serie A: “La partita più importante è la prossima contro una squadra forte che ha acquisito una consapevolezza nei propri mezzi straordinaria perché quando gioca lo fa con grande leggerezza e padronanza. Ritengo che oggi sia la squadra migliore di questo campionato. Quando pareggia è come una sconfitta. Sarà una partita difficilissima che la Samp dovrà giocare con il coraggio giusto”.

LOTTA SALVEZZA

Il tecnico blucerchiato rende noti gli obiettivi stagionali: “Dobbiamo giocare da squadra che non deve retrocedere. Se siamo onesti intellettualmente dobbiamo capire che il nostro obiettivo è questo. Le altre considerazioni sono frutto di strumentalizzazioni. Io e la squadra ne siamo consapevoli. Quello che non va disperso è l’entusiasmo. Dobbiamo provare a giocare le partite nella giusta maniera. Tutti i nuovi acquisti erano in squadre dove si allenavano a parte. Qualcuno non è nemmeno disponibile. Io ne sono consapevole e i giocatori assolutamente sì”.

INFORTUNI

Giampaolo ha fatto il punto sugli infortunati. Ha parlato prima dei difensori per domani: “Ferrari recupera come Murillo, Colley non recupera”. Ha poi continuato parlando del colpo da 90 Harry Winks: “Winks l’ho visto per mezzo allenamento quando arrivato e poi, purtroppo, non l’ho più visto in campo”.
Il tecnico ha tranquillizzato tutti su Quagliarella: “Ha recuperato”. Infine ha parlato di Pussetto e di Gabbiadini: “Anche Pussetto si allenava a parte. E’ filiforme, può entrare in forma prima ma è più una seconda punta. Gabbiadini sta sempre meglio. Quando giocheremo con due attraccanti il ruolo di Manolo è quello. Se giochiamo con uno può giocare da esterno, dipende dall’avversario. Però è una risorsa”.

MALUMORI DELLA DIRIGENZA?

Il tecnico ha parlato anche della società per via dei rumors di qualche malumore. Il tecnico ha parlato così della comunicazione che ci deve essere: “Dobbiamo avere una buona comunicazione. Se non buona, univoca. Voi avete troppi interlocutori all’interno del club, si crea dispersione e i pareri diversi non vanno bene perché creano crepe. Poi non ho bisogno di rassicurazioni. Il mio mestiere non ne ha bisogno. Io devo dare sicurezza e certezze agli altri. Se ci fosse qualche prurito, gradirei venisse manifestato nei miei confronti e che la comunicazione venisse gestita in maniera più discreta”.

SABIRI

Giampaolo ha toccato anche il tema Sabiri, gioiellino della Sampdoria apparso sottotono: “È un giocatore forte. Anche lui può giocare una partita sottotono”.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Benevento, il commento di Letizia su Caserta e Cannavaro

Pubblicato

:

Benevento

Circa una settimana fa il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, ha preso la decisione di sollevare dall’incarico di allenatore Fabio Caserta per affidare la panchina a Fabio Cannavaro (prima sua esperienza in Europa).

Proprio su tale questione è intervento ai microfoni di Ottochannel.it Gaetano Letizia, uno dei leader indiscussi dello spogliatoio militante nella squadra campana dal 2017. Ecco le sue parole riguardo all’esonero di Fabio CasertaLa situazione era diventata pesante, è inutile nasconderlo, ma gli faccio i miei più sinceri auguri per il futuro. Sono episodi che fanno parte del calcio”.

Ecco infine le sue dichiarazioni riguardo il nuovo tecnico Fabio CannavaroAll’inizio c’era un po’ di soggezione per l’importanza del personaggio, ma adesso c’è tranquillità e siamo ai suoi ordini. Il mister ci ha detto che bisogna lavorare col sorriso, poi sarà il campo a dire tutto”.

Il prossimo impegno del Benevento in campionato sarà domenica 2 ottobre alle 16:15 contro l’Ascoli in casa.

Continua a leggere

Flash News

Recupero importante in casa Inter: contro la Roma ci sarà

Pubblicato

:

Inter

Buone notizie in casa Inter. Manca ormai sempre meno alla partita di cartello dell’ottavo turno del campionato di Serie A Inter-Roma, match che si disputerà a San Siro sabato 1 ottobre alle ore 18:00 e, i ragazzi allenati da Simone Inzaghi non possono permettersi passi falsi.

Secondo quanto riportato da Sky Sport il centrocampista nerazzurro Hakan Çalhanoğlu avrebbe completamente recuperato dall’infortunio e sarebbe pronto per scendere in campo nel match di dopodomani. Nella giornata di ieri il centrocampista turco si è allenato con il gruppo agli ordini di mister Simone Inzaghi senza aver riscontrato ulteriori problemi risultando inoltre molto motivato.

Continua a leggere

Calciomercato

Dal Real alla Juve a parametro zero: possibile colpo legato a Di Maria

Pubblicato

:

Juventus

In un momento di profonda crisi di risultati, la Juventus non smette di pensare al mercato e i nomi sono molto intriganti. Secondo Tuttosport, infatti, il ds Federico Cherubini, di comune accordo con mister Max Allegri, starebbe valutando alcuni profili per la fascia destra. Uno degli obiettivi per giugno potrebbe essere Marcos Asensio, il cui contratto con il Real Madrid scadrà a giugno. Il fantasista spagnolo sembra ormai essersi definitivamente ripreso dall’incubo infortuni che lo ha tormentato per diverso tempo e, ora, sarebbe pronto a cambiare aria.

Tuttavia, per i bianconeri ci sarà prima da sciogliere il nodo legato ad Angel Di MariaEl Fideo ha firmato un contratto annuale con la Vecchia Signora, ma l’ipotesi di una sua permanenza è ancora concretizzabile. In base anche a quali saranno gli sviluppi futuri, il club torinese valuterà il da farsi.

 

Continua a leggere

A tu per tu

Aggiornamento Roma: Dybala oggi di nuovo in gruppo!

Pubblicato

:

Dove vedere Roma-Atalanta

Mancano ormai poco più di 48 ore al big match Inter-Roma, partita di cartello dell’ottava giornata di campionato di Serie A che si disputerà Sabato a San Siro alle ore 18:00.

Buone notizie per la Roma: nella giornata di oggi Paulo Dybala si allenerà a Trigoria. Le condizioni del fuoriclasse argentino, però, non lasciano per nulla tranquilli Mourinho ed il suo staff tecnico.

Nelle prossime ore dunque sapremo come starà Dybala; probabilmente quest’oggi effettuerà solo una seduta defaticante. L’ipotesi più concreta rimane comunque la convocazione del trequartista classe 1993 con però partenza dalla panchina e non dall’inizio.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969