Connect with us

Calciomercato

Sampdoria, De Luca: “Ero vicino al Pisa, ma finché non firmi tutto è possibile”

Pubblicato

:

Storie di calciomercato e sliding doors che si intrecciano nella carriera di un calciatore, cambiando drasticamente la direzione di una stagione o l’immediato futuro. È il caso di Manuel De Luca, centravanti di proprietà Sampdoria, reduce da un’annata convincente in B al Perugia (10 reti in 33 gare), finito in un puzzle di mercato tra il club blucerchiato ed il Pisa che coinvolgeva Torregrossa (al club toscano) e Leverbe (in Liguria).

Mancavano solo alcuni dettagli da limare, ma come raccontato al Secolo XIX dallo stesso attaccante classe ’98, si è presentato negli ultimi giorni un perentorio cambio di direzione: “Giampaolo e la società mi hanno manifesto una forte fiducia. Risultata poi determinante.” Come i giorni in cui De Luca aveva deciso di assecondare l’interesse del club toscano: “Sabato mattina sono arrivato al campo ed avevo deciso di accettare l’offerta del Pisa; ne avevo parlato con il team manager Marangon. Però è proprio vero che nel calcio fino a quando non firmi tutto è possibile”. Il quale è capace di modificare, in pochi istanti, trattative ormai ben delineate: “È stato un finale inaspettato.”

Un ruolo risolutivo nella permanenza di De Luca in Liguria, come riferito dallo stesso attaccante ex Chievo, lo ha assunto Quagliarella: “Fabio dopo la partita con il Brescia, mi ha detto di non firmare con nessun altra squadra”. Ma anche il tecnico Giampaolo – prosegue entusiasta Manuel – mi ha comunicato ‘Ci vediamo agli allenamenti martedì’ “.

In chiusura di intervista, Manuel ribadisce la propria felicità di aver realizzato un sogno(“Ho sempre desiderato di giocare in Serie A”) ed il raggiungimento di un obiettivo.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Verso la fine della telenovela Skriniar: l’Inter attende la decisione

Pubblicato

:

Skriniar

La telenovela riguardante Milan Skriniar è stata una delle più ridondanti del calciomercato estivo. Calciatore estremamente apprezzato dal Paris Saint Germain ma allo stesso tempo molto importante per l’Inter, che ha intavolato una lunga trattativa per rinnovargli il contratto, in scadenza a giugno 2023.

Ad un certo punto, lo slovacco sembrava ad un passo dal trasferimento a Parigi, tuttavia la trattativa non è andata in porto, quindi è rimasto all’Inter. Al momento, la sua stagione non è stata perfetta: l’altalenante rendimento complessivo della squadra avrà influito, ma Skriniar è apparso meno solido ed attento.

La telenovela si avvicina sempre di più ad una conclusione. Secondo quanto riportato da Nicolò Schira su Twitter, l’Inter attende la decisione del centrale entro la fine del 2022. L’ultima offerta dei nerazzurri prevede un prolungamento a sei milioni di euro netti all’anno, mentre il club francese avrebbe avanzato una proposta superiore: 9 milioni di euro l’anno, per prenderlo nella prossima stagione, a parametro zero.

Continua a leggere

Calciomercato

Tutti pazzi per Moises Caicedo: 70 milioni la richiesta, due squadre interessate

Pubblicato

:

Moises Caicedo è uno dei talenti più puri del calcio europeo e con il suo Ecuador ha impressionato al Mondiale, attirando l’interesse di diverse squadre. Il Brighton è stato chiaro: la base d’asta parte da 70 milioni per convincere la squadra di De Zerbi a cedere il loro gioiello sudamericano. Come riportato dal Sunday Sun, al momento le squadre interessate sarebbero due: Manchester United e Newcastle sono pronte a darsi battaglia per assicurarsi il cartellino di Caicedo, che probabilmente lascerà la sua squadra in una delle prossime sessioni di mercato.

Continua a leggere

Bundesliga

Il gol di Kane fa sorridere l’Inter: ecco il motivo

Pubblicato

:

Kane

I destini di mercato di Inter e Bayern Monaco sono intrecciati: la squadra tedesca vuole una punta e il primo nome nella lista sarebbe quello di Harry Kane, puntando magari sul suo desiderio di cominciare a vincere dei trofei, dato che lo scarso successo con il Tottenham e il contratto in scadenza nel 2024.

Non c’è però solo il centravanti della nazionale inglese negli obiettivi del Bayern: infatti anche Marcus Thuram sembrerebbe finito nei radar del Bayern Monaco, che tuttavia secondo la Bild preferirebbe un attaccante di prim’ordine e non uno che lo sta diventando. Per questo il gol di Harry Kane nel match odierno contro l’Inghilterra potrebbe avvicinare l’inglese al club tedesco; defilando di conseguenza i bavaresi nella corsa a Thuram. Si potrebbe così aprire un’occasione per l’Inter, con Ausilio in Qatar per sondare la possibilità di approdo del giocatore francese in nerazzurro.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Real Madrid, occhi su Rashford in uscita dallo United

Pubblicato

:

Marcus Rashford, attaccante inglese classe 97′ del Manchester United, potrebbe essere venduto durante la prossima finestra di mercato, in modo tale da non perderlo a parametro zero a giugno. Il talento ingelse sta fornendo ottime prestazioni in questo Mondiale, segnando già tre gol nelle due vittorie dell’Inghilterra. Dopo la scorsa stagione al di sotto delle aspettative, è tornato ad essere il giocatore che era prima di infortunarsi nel luglio del 2021. Infatti ha già segnato otto gol tra coppe e campionato attirando così l’attenzione di varie squadre. Stando a quanto riporta il Sunday Mirror il Real Madrid di Carlo Ancelotti sarebbe interessato ad acquistarlo, per rinforzare il reparto d’attacco dato l’infortunio di Benzema. 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969