Dove trovarci

Flash News

Sampdoria-Inter, Ferrero non perdona Orsato

Sampdoria-Inter, Ferrero non perdona Orsato

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero non risparmia le critiche nei confronti dell’arbitro Orsato. Secondo Ferrero ci sarebbero state troppe decisioni strane durante il match tra i Blucerchiati e l’Inter di Simone Inzaghi.

Ferrero avrebbe definitivo troppo generoso il fallo di Omar Colley che porterà alla punizione su cui l’inter passerà in vantaggio. “Fanno regali a chi non ne ha bisogno”, così Massimo Ferrero avrebbe commentato l’arbitraggio di Orsato secondo il Secolo XIX. Polemiche anche sul secondo goal dell’Inter, scaturito da una spallata di Calhanoglu nei confronti di Damsgaard. Il contatto tra il centrocampista turco ed il fantasista danese della Sampdoria sarebbe stato valutato spalla contro spalla dall’arbitro Orsato. Riguardando invece l’occasione è possibile vedere come il contatto invece sia avvenuto tra la spalla dell’interista e la schiena di Damsgaard, poi spinto a terra.

DAMSGAARD, MANCA QUALCOSA

Sulla prestazione del talento danese della Sampdoria ha parlato il tecnico D’Aversa che ai microfoni ha detto:

«Dal punto di vista tattico ha giocato più interno. Il problema è che non ha fatto la preparazione fisica: ha fatto delle partite in nazionale ed è normale che manchi la brillantezza. Un giocatore importante come lui non deve compiere ingenuità come perdere palla a centrocampo, a prescindere dal fallo che poteva esserci. È un giocatore molto forte e ha sfiorato il gol. Quando potrà lavorare con continuità recupererà anche la brillantezza».

Il giocatore ha sfiorato il goal nel finale, vedendosi la palla salvata sulla linea di porta da un intervento difensivo di D’ambrosio.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News