Connect with us
Sampdoria, intrigante ritorno in Serie A per la difesa

Calciomercato

Sampdoria, intrigante ritorno in Serie A per la difesa

Pubblicato

:

La Sampdoria di Eusebio Di Francesco continua a prendere forma passo dopo passo. Il prossimo acquisto della società di Ferrero potrebbe essere un difensore di piede destro, proprio come richiesto ieri in conferenza stampa dal mister abruzzese. Difensore che potrebbe essere di ritorno nel massimo campionato italiano. Infatti, è Jeison Murillo il target della società ligure: secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio, la trattativa è in fase molto avanzata.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Il giocatore colombiano, che quest’estate è stato addirittura escluso dalla selezione colombiana per la Copa America, andrebbe a sostituire Joachim Andersen, che si è trasferito al Lione per una cifra molto vicina ai 30 milioni di euro.

(Fonte immagine in evidenza: profilo Twitter ufficiale UC Sampdoria)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calciomercato

Milan, Krunic sempre più vicino al Fenerbahçe: le ultime

Pubblicato

:

Krunic-Milan

La separazione tra il Milan e Krunic sembra essere sempre più vicina, adesso che il Fenerbahçe ha bussato di nuovo alle porte del centrocampista rossonero. Sembra che il club milanese questa volta non si opporrà ai turchi: i rossoneri avrebbero chiesto circa 10 milioni per la cessione del bosniaco, somma che permetterebbe di finanziare il calciomercato di gennaio, e in particolare l’ingaggio di un nuovo centravanti. Tra i papabili nomi resta in pole Jonathan David del Lilla, ma il club ha messo sott’occhio anche Serhou Guirassy dello Stoccarda.

Per quano riguarda Krunic, il DS del Fenerbahçe Mario Branco arriverà in Italia nelle prossime settimane per convincere il Milan a chiudere l’affare Krunic. Il club di Istanbul e l’entourage del giocatore hanno raggiunto un’accordo di 3 milioni netti, il doppio rispetto al guadagno attuale del bosniaco. L’offerta per i rossoneri invece parte da 6-7 milioni ma come detto in precedenza il club si aspetta una cifra molto più alta. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

IL MILAN DOPO KRUNIC

Il ricavo dell’addio di Krunic,sarà funzionale per ridisegnare la rosa dei rossoneri, ma soprattutto permetterà di andare alla ricerca del nuovo 9. Al primo posto nella lista dei desideri del calciomercato del Milan c’è David, con il canadese,  l’attacco sarebbe al completo. Ma c’è un ostacolo, ovvero il prezzo del Lilla: 40 milioni. Proprio per questo, i rossoneri sembrano aver pensato già ad un sostituto Guirassy, bomber franco-guineano, il suo contratto ha una clausola da 17 milioni e il Milan sta ragionando sull’opportunità di pagarla.

Senza Krunic però, la sua casella al centrocampo rimarrebbe vuota, tuttavia potrebbe esserci già un sostituto, stiamo parlando di Ouédraogo, 17enne che fa il titolare nello Schalke, il giovane centrocampista, però è legato al  Moncada fin da quando aveva 15 anni: la sua clausola è di 12 milioni ma il Milan prima di fare questo colpo attenderà il calciomercato estivo. Anche perché, Pioli pianifica l’inserimento di Bennacer, tornato in campo dopo sette mesi.

Continua a leggere

Calciomercato

Il Barcellona punta Savinho del Girona: la situazione

Pubblicato

:

Xavi

BARCELLONA SAVINHO – Il Girona è una delle sorprese più significative di questa prima metà di stagione. Il club catalano ha sorpreso tutti, soprattutto per quel che riguarda la continuità dei risultati ottenuti, che ha permesso loro di restare nelle posizioni élitarie della classifica de LaLiga.

Ovviamente, le ottime prestazioni dei giocatori cruciali della rosa di Michel hanno attirato l’interesse dei top club del calcio mondiale, come nei casi di Tsygankov, DobvykHerrera e Savinho. In particolare, su quest’ultimo è forte l’attenzione dei rivali conterranei del club, ossia il Barcellona. Infatti, secondo quanto riportato da Diario Sport, i blaugrana hanno già avuto un confronto con gli agenti del giocatore, cercando di comprendere la disponibilità dell’approdo del giocatore presso il Camp Nou.

Al momento non si parla di cifre, né di trattativa avviata tra il Barcellona e Savinho, sottolineando la mancanza di punti di vista del giocatore stesso e del club proprietario del cartellino, focalizzato sul proseguimento di un sogno fiabesco.

Continua a leggere

Calciomercato

L’Inter è pronta a chiudere due rinnovi di contratto: i dettagli

Pubblicato

:

Marotta Juventus-Inter

L’Inter è al lavoro per migliorare la propria rosa in vista del mercato di gennaio, ma il pensiero va anche al mantenimento dell’equilibrio attuale. Infatti, l’ottimo inizio di stagione c’è stato grazie anche al grande lavoro del club nelle scorse stagioni, che ha saputo compensare le perdite di giocatori importanti come Skriniar, Hakimi e Onana. Non a caso, due pedine fondamentali come Mkhitaryan e Dimarco stanno discutendo il rinnovo. Marotta sa bene il peso di questi due giocatori nello scacchiere di Inzaghi.

RINNOVI IN ARRIVO PER DIMARCO E MKHITARYAN

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, entrambi i rinnovi sembrerebbero in chiusura. Per quanto riguarda l’armeno, la prossima settimana sarà decisiva per la stretta di mano finale tra l’Inter e Rafaela Pimenta, i contatti sono giornalieri e non sembrerebbe che ci sia un clima favorevole ai cambiamenti, la sintonia è totale. L’ex Roma continuerà a beneficiare del Decreto Crescita e l’ingaggio resterà lo stesso, di 3.9 milioni di euro netti. C’è un dubbio sulla durata, che può essere di un solo anno con opzione per il secondo in base alle presenze, o di due anni ma con possibilità di salutarsi anticipatamente con il pagamento di una penale da parte dell’Inter.

Dimarco sarà un altro rinnovo che sembrerebbe potersi chiudere entro Natale. Si passerà da 2.2 milioni a 4 più bonus. Il giocatore ha preso il posto da titolare e ha guadagnato la fiducia dell’ambiente.

Continua a leggere

Bundesliga

Guirassy è il nome caldo per l’attacco del Milan: blitz a Stoccarda dei dirigenti rossoneri

Pubblicato

:

guirassy inter fiorentina

Avanza prepotentemente la candidatura di Serhou Guirassy per l’attacco del Milan. Il giocatore guineano, stando all’edizione odierna del Corriere dello Sport, è il nome caldo per rinforzare il reparto offensivo dei rossoneri. A tal proposito, la dirigenza rossonera, guidata dal capo scout Geoffrey Monacada, è volata nelle scorse ore in Germania per avere un contatto diretto con giocatore e suo entourage e cercare già un accordo. Guirassy è al momento vincolato da un contratto fino al 2026 con lo Stoccarda, nel quale è però inserita una clausola rescissoria da circa 20 milioni di euro.

Il franco-guineano sta finora vivendo un’annata altisonante con lo Stoccarda. Guirassy ha già messo a segno sedici reti nelle prime dieci partite di Bundesliga nelle quali è stato impiegato. Una stagione da record per lui, secondo nella classifica cannonieri del campionato tedesco, dietro solo a Kane. Reti che hanno attirato le attenzioni dei top club europei, ingolositi da quella clausola a prezzo di saldo presente nel suo contratto. Tra le varie squadre interessate al giocatore spicca appunto il Milan, alla perenne ricerca di un vice Giroud. Jovic, nonostante i segnali di ripresa, non convince del tutto e i rossoneri stanno provando a regalare a Pioli una valida alternativa che possa fare le veci del francese.

Considerati i costi elevati per arrivare a David, 40 milioni il prezzo di partenza da cui non si smuove il Lille, Guirassy diventa il nome in pole per irrobustire l’attacco rossonero. In attesa che il mercato apra i battenti, il Milan è pronto a sbaragliare la concorrenza per Guirassy e fare l’atteso regalo di Natale a Stefano Pioli.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969