Connect with us

Calciomercato

Da Sanchez a Lazaro, la situazione degli esuberi dell’Inter

Pubblicato

:

inter

Storditi dall’aver perso, in appena 24 ore, Dybala e Bremer, Marotta e Ausilio dovranno mettersi a lavoro sulle uscite. A conti fatti, al momento, ai nerazzurri mancherebbe solo un difensore centrale che sostituisca Ranocchia per avere una rosa completa, ma serve prima cedere. Gli sforzi dei dirigenti meneghini, dunque, andranno tutti sulle uscite.

LA SITUAZIONE DEGLI ESUBERI

L’Inter, al momento, ha in rosa almeno tre giocatori da vendere il prima possibile. Il primo nome, spinto con forza verso l’uscita, è quello di Alexis Sanchez. Il cileno, dopo Romelu Lukaku, con i suoi 7 milioni di euro l’anno è il giocatore con lo stipendio più alto in rosa e nel reparto offensivo nerazzurro non troverebbe in alcun modo spazio. L’ex Udinese, però, fino ad ora ha rifiutato ogni possibile destinazione. La situazione potrebbe risolversi con una buonuscita che però il giocatore si rifiuta di firmare prima di aver trovato un nuovo club.

Altro intruso in attacco è Andrea Pinamonti. Il classe 1999 ha disputato un’ottima stagione con l’Empoli, ma l’Inter continuerà a non puntarci. Sulla punta italiana c’è l’interesse di Monza, Sassuolo e Atalanta. Il ragazzo di Cles ha dato la sua priorità al club bergamasco che però non sembra voler soddisfare la richiesta di 20 milioni di euro dei meneghini.

Altro profilo in eccesso è Valentin Lazaro. Sebbene sia partito titolare nell’amichevole di ieri, l’austriaco percepisce uno stipendio troppo alto (2.5 milioni di euro netti) per fare il quinto esterno dietro Gosens, Bellanova, Dumfries e Darmian. Per questo l’Inter proverà a mandarlo via anche in prestito pur di risparmiare qualcosa sull’ingaggio.

Bisognerà trovare una sistemazione, infine, anche per Agoume e Salcedo che non rientrano nei piani dell’Inter del presente e del futuro. Da qui al 2 settembre, insomma, Marotta e Ausilio avranno un gran lavoro da fare.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Abraham spaventa la Roma: “Qui sto bene, ma non si sa cosa riserva il futuro”

Pubblicato

:

Protagonista di un inizio stagione opaco con appena 2 gol in 10 presenze complessive tra campionato ed Europa League, Tammy Abraham ha parlato del suo futuro in un’intervista a OBJ Sport, spaventando la Roma.

Nel contratto dell’ingelse è infatti inserita un’opzione che il Chelsea può attivare per riportare a Londra il classe 1997 nella prossima sessione estiva di calciomercato. Queste le sue parole: “La mia attenzione ora per me sta nel fare esattamente ciò che ho fatto qui la scorsa stagione. Sono felice qui, la squadra è buona, il mister anche, così come la città e i tifosi. Sono felice, ma sai non puoi mai sapere cosa riguarda il futuro. Solo Dio lo conosce”.

Continua a leggere

Calciomercato

Doig incanta Verona: il suo valore è già raddoppiato

Pubblicato

:

Gabriele Cioffi resiste alla guida del Verona, ma la gara con la Salernitana appare come quella dell’ultima spiaggia. Al Verona servono punti in questo momento perché la classifica si sta facendo davvero pericolosa. La squadra subisce tanto, appare fragile in difesa, debole in attacco, leggero a centrocampo.

L’ESPLOSIONE DI DOIG:

Dall’inizio del campionato ad oggi non ha mai giocato una partita intera ad alta intensità, ha sempre sbagliato almeno un tempo. Nel mezzo di questo momentaccio c’è anche qualche buona notizia: l’esplosione di Doig a sinistra. Dopo il buonissimo avvio di stagione, con prestazioni convincenti e due gol fatti, il terzino dell’Hellas, preso per 3.6 milioni dall’Hibernian, ha già attirato degli interessamenti.

Come riporta la Gazzetta Dello Sport, infatti, il valore del giocatore scozzese è già raddoppiato: 7 milioni di Euro.

Continua a leggere

Calciomercato

Rabiot si prende il centrocampo della Juve, presto la proposta di rinnovo

Pubblicato

:

Dal possibile addio alla doppietta contro il Maccabi: è questa la curiosa storia di Adrien Rabiot. Il centrocampista francese sembrava ormai destinato al Manchester United nel mercato estivo, ma in questo momento è diventata una pedina imprescindibile per il centrocampo della Juventus. Dopo aver saltato alcune partite a causa di un infortunio al polpaccio, Rabiot è tornato titolare. Il risultato? Vittoria col Bologna e col Maccabi. Può sorridere anche Max Allegri, suo grande estimatore.

AL LAVORO PER IL RINNOVO

Come riporta Sportmediaset, la Juventus proverà a trovare un accordo con Adrien Rabiot per il rinnovo di contratto, in scadenza a giugno. I bianconeri apriranno i colloqui col suo agente, la mamma, per capire se ci sono i margini per una trattativa. Quest’ultima, comunque, non si preannuncia facile, poiché l’ex PSG per continuare ad indossare la casacca bianconera, chiede la conferma dei 7 milioni attualmente percepiti.

 

Continua a leggere

Calciomercato

Cambio di agente per de Vrij: il possibile sostituto!

Pubblicato

:

Inter

C’è aria di cambiamenti importanti nella carriera professionale di Stefan de Vrij. Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, il centrale dell’Inter e della nazionale olandese sarebbe prossimo al cambio di agente. L’ex Lazio era uno delle punte di diamante della scuderia gestita dal compianto Mino Raiola. Alla sua scomparsa, la gestione del profilo professionale del calciatore è passata nelle mani di Rafaela Pimenta.

Adesso però sembra proprio che de Vrij abbia deciso di trovarsi un nuovo agente. Tra i papabili pretendenti, il nome più in voga sembrerebbe quello di Federico Pastorello, agente – tra gli altri – dei nerazzurri LukakuAcerbi.

L’Inter rimane alla porta, in attesa di ulteriori sviluppi. Il contratto di de Vrij scadrà il 30 giugno 2023; in caso di trattativa per il rinnovo contrattuale, al fianco del calciatore potrebbe esserci un volto nuovo.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969