Connect with us
Lazio, Sarri stregato da Yilmaz: può essere il vice-Immobile?

Calciomercato

Sarri stregato da Yilmaz: può essere il vice-Immobile?

Pubblicato

:

Sarri

La Lazio è sempre alla ricerca di un vice-Immobile che possa permettere a Maurizio Sarri di far riposare all’occorrenza il suo bomber.

Dopo i due test in Turchia, con l’ultima amichevole contro l’Hatayspor giocata ieri, il tecnico biancoceleste è rimasto stregato da Baris Yilmaz, attaccante del Galatasaray. Il centravanti ha segnato finora una sola rete nel campionato turco ma secondo l’allenatore della Lazio potrebbe ricoprire il ruolo di vice-punta nella sua squadra. Vedremo quale sarà la decisione di Lotito e se sceglierà di intervenire sul mercato per soddisfare le richieste di Sarri.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Genoa, Ottolini sul mercato: “Lasagna? Ci è stato proposto, ma in avanti c’è grande scelta”

Pubblicato

:

Dove vedere Bari-Genoa

Il DS del Genoa Marco Ottolini ha rilasciato, di recente, delle dichiarazioni al Secolo XIX. Il tema trattato principalmente riguarda il calciomercato del Grifone, concluso da pochi giorni. Di seguito, le sue dichiarazioni:

MERCATO –Avevamo un’urgenza sulla fascia sinistra. Sabelli stava giocando bene e con il passare delle giornate interpretava sempre meglio il ruolo, ma avevamo bisogno di un calciatore mancino. È arrivato Criscito che ci sta dando molto. Abbiamo scelto dei profili per creare un mix con calciatori con diverse caratteristiche. Abbiamo acquistato giocatori veloci e bravi nell’uno contro uno“.

LASAGNA –L’attaccante ci è stato proposto sarebbe stato anche un investimento importante dal punto di vista economico ma poi sono state fatte valutazioni diverse. In avanti abbiamo grande scelta e qualità e tra non molto rientrerà Ekuban“.

CESSIONI –Coda e Puscas? Non sono mai state prese in considerazione le proposte arrivate“.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Sassuolo, Kyriakopoulos: “Ho sempre dato tutto, non mi aspettavo l’addio”

Pubblicato

:

L’ex terzino del Sassuolo, Kyriakopoulos, è intervenuto sui social per parlare dell’addio al club neroverde, dopo il suo passaggio al Bologna in prestito con diritto di riscatto. Ecco le sue parole:

ADDIO– “Non mi aspettavo di lasciare il Sassuolo adesso, ma è stato necessario. Ringrazio enormemente il club per avermi dato la possibilità di giocare in Serie A, ma ora le nostre strade si dividono. Grazie per questi tre anni e mezzo pieni di vittorie e successi.

IMPEGNO MASSIMO – “Ho sempre dato il 100% per questa squadra, avrei dato la vita pur di stare in campo. Ringrazio enormemente di nuovo la squadra, grazie ancora, Giorgos Kyriakopoulos.”

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Novità sul rinnovo di Zielinski: tutto rimandato a fine stagione

Pubblicato

:

Zielinski

Il Napoli sta continuando a brillare e i meriti sono senza dubbio anche di Piotr Zielinski, uno dei perni del centrocampo di Luciano Spalletti. Il calciatore ha il contratto in scadenza nel giugno del 2024, ma ci sono novità in merito al suo prolungamento?

NAPOLI, NOVITÀ SUL RINNOVO DI ZIELINSKI?

Secondo quanto riportato da Il Mattino, nonostante Zielinski abbia il contratto il scadenza nel 2024, attualmente secondo il club azzurro non è il momento di discutere del prolungamento del contratto. Le due parti penseranno al rinnovo alla fine di questa stagione, anche perché adesso il Napoli si deve concentrare sul fronte campionato e sul fronte Champions League.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Milan, Lazetic in prestito all’Altach di Klose: le ultime

Pubblicato

:

Milan Lazetic

Il Milan, nonostante la fine del calciomercato italiano, lavora su alcune uscite: una di queste è Lazetic, che sembra sempre più vicino al trasferimento in prestito per ottenere più minutaggio.

MILAN, LAZETIC IN PRESTITO ALL’ALTACH

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, sarebbe fatta per il prestito di Lazeticdirezione Altach. L’attaccante del Milan si trasferirà nel club di Miroslav Klose, in Austria, per macinare più minuti e per farsi le ossa. Il calciomercato in Austria, infatti, si chiuderà il 6 febbraio: i due club hanno quindi ancora quattro giorni di tempo per ufficializzare l’affare.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969